Creazione Birdfish mix

Discussioni generali relative alle boilies ed alle vostre ricette self made

Moderatori: angelo, 80luke

ciandy
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2281
Iscritto il: 23/04/2009, 9:45
Regione: Veneto
Località: Tribano Padova
sesso: M
data di nascita:: 30 gen 1987
Record cappotti: 6

Creazione Birdfish mix

Messaggio da ciandy » 14/05/2010, 13:57

Apro questa discussione su uno dei mix più usati da tutti i carpisti, e anche uno tra i più complicati da ottenere nell’ambito del self made.
Ormai il suo potenziale è noto essendo un mix che incorpora il meglio di altri due mix il birdfood mix e il fishmeal mix.
Procedo ora a una spiegazione pratica di come realizzare un mix efficiente anche per chi ha poche conoscenze in questo ambito. Spero di essere chiaro e che questo post sia condiviso da molti utenti di questo forum.:

1. Pastoncino: Parte fondamentale di ogni mix per le sue innumerevoli qualità : nutritivo, di gusto, facilmente digeribile in quanto tutte le componenti all’interno dello stesso sono già tostate e precotte e per i più completi in micro-macro-nutrienti già considerato mix anche se usato da solo. Il compromesso ideale in tutti i mix è di calibrarli con diversi tipi di pastoncini nella fattispecie : a) uno altamente nutritivo (ex: sluis CLO) b) uno di gusto, in commercio ce ne son tanti (bisko, progeo perla, nectarblend…) . Cosa essenziale per tutti i pastoncini è che siano contenuti i microelementi necessari per il fabbisogno della carpa come vitamine, lieviti,derivati del latte meglio ancora se resi in forma “biodisponibile” (basta leggere l’etichetta sul retro). La percentuale da inserirsi mix finale è compresa a mio modo di vedere tra un 20% e un 40%.

2. Farine di pesce: altro elemento “essenziale” per questo tipo di mix. Farine di pesce ce ne sono un’infinità. Il giusto abbinamento a mio modo di vedere è composto sempre di due tipi di farine: a) una farina di pesce di gusto(ex:salmone / aringa) b) una farina di pesce predigerita. Da notare però che con l’abbassamento delle temperature è d’obbligo scendere con la quantità di farina di pesce “normale” aumentando la quantità di predigerito. La percentuale può benissimo essere 15% pesce + 15% predigerito per i mesi più caldi, oppure solo un 15%-20% predigerito nei mesi più freddi che tende a dar meno problemi di assimilazione alla carpa.

3. Soya: ormai elemento fondamentale in tutti i tipi di mix dato il buon gusto e l’elevata quantità di proteine (vegetali) apportate. Cosa importante che sia TOSTATA in quando la carpa non riesce a digerire gli amidi presenti nella soia prima della tostatura ,ma anche delle altre farine derivate dai cereali. Percentuale che varia da 15% a 30%.

4. Germe di grano: altro elemento essenziale per ottenere boiles bilanciate sotto il profilo nutrizionale tanto che tutti i koyfood in commercio lo contengono. Apporta vitamine, Sali minerali è molto digeribile e ha un tenore proteico abbstanza elevato. Cosa importante è che venga micronizzato mescolato con altre farine( TTX / mais) in quanto creerebbe problemi sia in fase di macinazione che in fase di rullatura(gonfia l’impasto). Percentuale indicata è attorno al 10%- 15% del peso del mix finale miscelando a metà con TTX o precotto di mais. Ex: 10% TTX + 10% germe per un totale di 20% del mix finale.

5. Derivati del latte: Di estrema importanza per il graduale assorbimento dell’acqua nella boiles e di conseguenza il rilascio degli attrattori presenti all’interno della stessa con costanza senza che si sfaldi dopo poche ore. Fondamentale per me è l’inserimento di due/tre derivati: a) latte in polvere : il più comune e usato dato il prezzo abbordabile svolge a dovere il compito sopra citato. Un 10%(anche da solo) del mix secco è un compromesso giusto per la realizzazione del mix. Passando più nello specifico ci sono due prodotti ancora più performanti, di alto grado biologico quindi altamente assimilabili dalla carpa a) Caseina rennet: Il più importante derivato del latte inserito pressoché in tutti i mix b) caseinato di sodio: è una proteina Solubile del latte veramente efficace perché si scioglie in acqua. Ha valore biologico pressoché similile a quello della caseina. Unico neo che se inserita in grandi quantità può far galleggiare il mix. Un compromesso tecnico tra i due ultimi elementi può essere questo: 6% Caseina rennet 4% caseinato di sodio. Di combinazioni se ne possono far tante sta a voi provarle secondo i vostri gusti e soprattutto le vostre tasche.

tutto questo è frutto di una ricerca personale che dura da più di qualche anno ed è comunque un parere personale su come formulare un mix performante. Vi ho dato una base che secondo me può essere molto utile ora sta a voi provare. saluti :thank2:


..l'unico cappotto che conosco è quello di mia madre..

Avatar utente
dnacarp
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2767
Iscritto il: 09/12/2008, 21:43
Regione: Toscana
Località: LIVORNO - TOSCANA
sesso: M
data di nascita:: 19 feb 1981
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da dnacarp » 14/05/2010, 15:42

ottima spiegazione ben descritta in tutti i particolari !!! !! :compli:
Immagine Immagine

91 kili alla 28 !!!!! 91 kili alla 28
e 400 gr !!!!!.......
non ho le foto perche era buio .......!!!

Avatar utente
angelo
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 8315
Iscritto il: 19/03/2009, 20:27
Regione: Piemonte
Località: prato sesia
sesso: M
data di nascita:: 18 ott 1953
Record cappotti: 7

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da angelo » 14/05/2010, 16:34

:compli: :compli: :compli: :compli: ottuma spiegazione :bravo: :bravo: :bravo: :bravo: :10: :10: :15: :15:p da tenere in considerazione per chi inizia la pratica del self made!
Immagine Immagine Immagine Immagine
Red Angel bait Official Tester

Avatar utente
fabio84
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 170
Iscritto il: 14/09/2009, 17:47
Regione: Veneto
Località: cavarzere
sesso: M
data di nascita:: 01 giu 1984
Record cappotti: 4

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da fabio84 » 14/05/2010, 19:24

very compliments mr ciandy... :compli: :compli: :compli: :compli: :bravo: :brava: :bravo: :brava: :bravo: :brava: :bravo: :brava:
i believe i can fly... impossible is nothing

enrico_orvieto
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 110
Iscritto il: 12/01/2010, 20:54
Regione: Umbria
sesso: M
data di nascita:: 13 feb 1990
Record cappotti: 9

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da enrico_orvieto » 14/05/2010, 19:52

Complimenti per la spiegazione!!!!
Fondamentale per i neofiti del self-made come me!!!!!
:bravo: :bravo: :bravo: :bravo: :bravo: :bravo:

Avatar utente
blangio
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1045
Iscritto il: 06/07/2009, 12:48
Regione: Piemonte
Località: Igliano (CN)
sesso: M
data di nascita:: 19 ago 1977
Record cappotti: 3

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da blangio » 14/05/2010, 20:25

Ottima spiegazione ciandy :bravo: :21: ,

sicuramente da tenere presente per chi come me è alle sue prime armi.
Immagine

Io sono un carpista di serie B..
.... B di blangio

discus
UTENTE BANNATO
Messaggi: 384
Iscritto il: 04/02/2010, 8:47
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 08 dic 1971
Record cappotti: 2

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da discus » 18/05/2010, 7:57

:compli: :compli: :compli: :compli: :compli: :compli: e :thank2: :thank2: :thank2: :thank2: :thank2: per la bella spiegazione :wpcf:

Avatar utente
kingb91
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2597
Iscritto il: 28/11/2011, 14:58
Regione: Piemonte
Località: caluso [To]
sesso: M
data di nascita:: 25 gen 1991
Record cappotti: 99

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da kingb91 » 03/05/2012, 14:07

Grande,complimenti!!!bel post.... balla spigazione, ben scritta, molto chiara.... :D
solo un paio di domande...
1-le varie farine di pesce...reperimento?...mulini vari basta cercare o solo alcuni specializzati?....
2-germe di grano e ttx in consorzio?...e nel caso, avevo letto qua sul forum se non sbaglio una ricetta col ttx che poteva essere sostituito col fioccato tritato finemente...sarebbe uguale?
3-anche la caseina rennet e il caseinato di sodio dove possono trovare??.....e, possono esere usati da soli nel mix o per forza combinati questi 2?
Immagine
NO FLY CARP!!!

ciandy
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2281
Iscritto il: 23/04/2009, 9:45
Regione: Veneto
Località: Tribano Padova
sesso: M
data di nascita:: 30 gen 1987
Record cappotti: 6

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da ciandy » 03/05/2012, 20:20

kingb91 ha scritto:Grande,complimenti!!!bel post.... balla spigazione, ben scritta, molto chiara.... :D
solo un paio di domande...
1-le varie farine di pesce...reperimento?...mulini vari basta cercare o solo alcuni specializzati?....
2-germe di grano e ttx in consorzio?...e nel caso, avevo letto qua sul forum se non sbaglio una ricetta col ttx che poteva essere sostituito col fioccato tritato finemente...sarebbe uguale?
3-anche la caseina rennet e il caseinato di sodio dove possono trovare??.....e, possono esere usati da soli nel mix o per forza combinati questi 2?
-le trovi da zombini nicofood ecc o qualsiasi negozio che tratta carpfishing
-germe l'ho trovato solo in qualche mulino o negozio, il TTx in tutti i mulini specializzati e negozi che trattano farine x il CF. in alternativa puoi rimacinare il fioccato di mais costa una minchiata ;)
-caseina e caseinato sempre negozi di pesca. La caseina regola la meccanica quindi è fondamentale in mancaza di altre farine tipo latte/latte scremato spry, il caseinato è più secondario ma comunque importante in mix tecnici di medio/alto livello
..l'unico cappotto che conosco è quello di mia madre..

Avatar utente
kingb91
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2597
Iscritto il: 28/11/2011, 14:58
Regione: Piemonte
Località: caluso [To]
sesso: M
data di nascita:: 25 gen 1991
Record cappotti: 99

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da kingb91 » 03/05/2012, 20:56

ciandy ha scritto:
kingb91 ha scritto:Grande,complimenti!!!bel post.... balla spigazione, ben scritta, molto chiara.... :D
solo un paio di domande...
1-le varie farine di pesce...reperimento?...mulini vari basta cercare o solo alcuni specializzati?....
2-germe di grano e ttx in consorzio?...e nel caso, avevo letto qua sul forum se non sbaglio una ricetta col ttx che poteva essere sostituito col fioccato tritato finemente...sarebbe uguale?
3-anche la caseina rennet e il caseinato di sodio dove possono trovare??.....e, possono esere usati da soli nel mix o per forza combinati questi 2?
-le trovi da zombini nicofood ecc o qualsiasi negozio che tratta carpfishing
-germe l'ho trovato solo in qualche mulino o negozio, il TTx in tutti i mulini specializzati e negozi che trattano farine x il CF. in alternativa puoi rimacinare il fioccato di mais costa una minchiata ;)
-caseina e caseinato sempre negozi di pesca. La caseina regola la meccanica quindi è fondamentale in mancaza di altre farine tipo latte/latte scremato spry, il caseinato è più secondario ma comunque importante in mix tecnici di medio/alto livello
ok ok grazie 1000...adesso mi studio altre 2 cose poi mi do da fare...
ti ho chiesto del fioccato appunto perche non costa niente e ne ho gia perche lo uso da pastura in fiume...
complimenti ancora per il post... :D
Immagine
NO FLY CARP!!!

Avatar utente
Anselmi Gioele
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 27
Iscritto il: 25/06/2011, 17:26
Regione: Toscana
sesso: M
data di nascita:: 04 lug 1993
Record cappotti: 5

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da Anselmi Gioele » 07/05/2012, 15:35

Non sò se è il posto giusto dove scrivere...ma vorrei un consiglio su questa ricetta...

300gr Semolino
150gr Farina di Soya Tostata
100gr Farina di Mais
100gr Farina di Germe di Grano
100gr Latte in Polvere
50gr Miele
200gr Pastoncino per Uccelli

...poi lo potrei aromatizzare con un aroma fruttato!

Che ne pensate?
Se pescando usi il cappello di paglia
la carpa non incaglia,
se ci metti buona volontà
la carpa riesci a guadinà,
se la tua è una vera passione
il catch e release è il tuo codice d'onore!!!

gobbonegg
UTENTE BANNATO
Messaggi: 966
Iscritto il: 07/09/2009, 11:39
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 12 ott 1972
Record cappotti: 5

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da gobbonegg » 07/05/2012, 16:21

Non vorrei fare il spaccamaroni....ma nel punto n°3 c'e' un'errore:la soya NON contiene amidi ;)

ciandy
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2281
Iscritto il: 23/04/2009, 9:45
Regione: Veneto
Località: Tribano Padova
sesso: M
data di nascita:: 30 gen 1987
Record cappotti: 6

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da ciandy » 07/05/2012, 19:49

gobbonegg ha scritto:Non vorrei fare il spaccamaroni....ma nel punto n°3 c'e' un'errore:la soya NON contiene amidi ;)
amidi, carboidrati come li vuoi chiamare sempre di quella razza sono :D
per la precisione la carpa non digerisce bene i polisaccaridi così siete tutti + contenti :lol:
..l'unico cappotto che conosco è quello di mia madre..

gobbonegg
UTENTE BANNATO
Messaggi: 966
Iscritto il: 07/09/2009, 11:39
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 12 ott 1972
Record cappotti: 5

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da gobbonegg » 07/05/2012, 23:37

Per farla semplice:
I monosaccaridi o zuccheri semplici sono facilmente metabolizzati dalla carpa,invece i polisaccaridi come amidi e cellulosa vengono digeriti a fatica.
Ma la soya,al contrario di semolino,mais,riso ecc.ecc. non contiene amidi

ciandy
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2281
Iscritto il: 23/04/2009, 9:45
Regione: Veneto
Località: Tribano Padova
sesso: M
data di nascita:: 30 gen 1987
Record cappotti: 6

Re: Creazione Birdfish mix

Messaggio da ciandy » 08/05/2012, 13:20

gobbonegg ha scritto:Per farla semplice:
I monosaccaridi o zuccheri semplici sono facilmente metabolizzati dalla carpa,invece i polisaccaridi come amidi e cellulosa vengono digeriti a fatica.
Ma la soya,al contrario di semolino,mais,riso ecc.ecc. non contiene amidi
i polisaccaridi son anche chiamati amidi (certi tipi x composizione) e anche la soia ne ha(non so quanto)
http://it.wikipedia.org/wiki/Amido
"anche i legumi ne hanno"
..l'unico cappotto che conosco è quello di mia madre..

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “BOILIES IN GENERALE e RICETTE Self Made”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti