Diga del Pertusillo

Itinerari carpfishing acque libere in Basilicata, descrizione domande e discussioni.

Moderatori: angelo, 80luke

Avatar utente
ebano
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 21
Iscritto il: 11/06/2010, 10:07
Regione: Basilicata
Località: Potenza - Pescara
sesso: M
data di nascita:: 18 dic 1990
Record cappotti: 4

Diga del Pertusillo

Messaggio da ebano » 12/06/2010, 12:42

Nasce negli anni Sessanta, quando fu sbarrato il corso dell'Agri.
Ha un'altezza di 100 metri ed una struttura ad arco gravità. La sua realizzazione ha dato vita ad un invaso di 155 milioni di metri cubi d'acqua in grado di rispondere ad esigenze diverse quali la produzione di energia elettrica e l'irrigazione di trentacinquemila ettari di terreno. Lungo le sponde, il comune di Spinoso ha realizzato soste di ristoro ubicate in suggestive vallette e dotate di attrezzature quali campi da bocce, barbecues, tavoli ecc.; in c.da Ficarella è stata inaugurata da poco un'oasi di ristoro in una cornice naturale praticamente incontaminata.

La diga del Pertusillo è una delle mete preferite di noi carpisti lucani.. Il paesaggio è ricco di suggestive immagini che rendono possibile una perfetta simbiosi con la natura...
E' molto vasta e piena zeppa di hot spot che regalano sempre grandi emozioni... :D

La fauna ittica è caratterizzata dalla presenza di moltissime carpe regine, numerose carpe a specchio, tante trote, diversi black bass, qualche tinca e svariate anguille... Qualcuno ammette anche di aver allamato un luccio... :dom:

Resta il fatto che ogni volta si vive un'esperienza fantastica.... Anche quando esce il cappotto più tremendo..... :24:

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Ovviamente io faccio solo carpfishing, ma l'impresa non è una passeggiata, perchè la pasturazione deve essere studiata e rivalutata anche più volte nel giro di 24 ore... :geek:
le boiles che rendono di più, comunque, in ogni stagione sono quelle assai speziate...
Anche se usando il mais a posto delle boiles ho sempre avuto buoni risultati... :20: :20: :20:
E non disdegno bacche o boccioli che reperisco sulle rive...
questo perchè non siamo molti noi carpisti lucani... E di conseguenza le carpine non sono assai abituate alle nostre boiles...

Un'altra tecnica redditizia è di sicuro il morto innescato a fondo, con la sicura cattura di bass anche dal cilo e mezzo... :D :D :D :D
Per i più avventurosi c'è lo spinning, anche se da riva è davvero difficile.... :24: :24:
E' per questo che qui in basilicata ci sono molti ragazzi che pescano dal belly, infatti La diga del Pertusillo, con quella di Monte Cotugno sono state mete dei raduni IBBF (associazione nazionale di pesca dal belly)


La meta lucana è davvero spettacolare... Ma non è l'unica...
Prossimamente vi illustrerò altri itinerari...
:D



Avatar utente
Ska
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3910
Iscritto il: 03/08/2009, 21:35
Regione: Lombardia
Località: Mantova City
sesso: M
data di nascita:: 24 nov 1976
Record cappotti: 4

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da Ska » 12/06/2010, 13:04

Ottima presentazione, bel itinerario ... sicuramente potrebbe diventare una metà ambita da noi carpisti ...
aspettiamo la tua prossima pubblicazione a questo punto sperando che sia sempre cosi completa ...
ti chiedo solo gentilmente di specificare se serve qualche licenza specifica o solamente qualche autorizzazione per poterci pescare oppure se è sufficente il documento governativo e basta ...
;)
ImmagineImmagine Immagine

"che domanda ... gli amici mica pescano solo insieme."

Avatar utente
Salvatore
Moderatore Super
Moderatore Super
Messaggi: 6082
Iscritto il: 09/06/2008, 21:55
Regione: Toscana
Località: Pieve a Nievole (Pistoia)
sesso: M
data di nascita:: 11 feb 1970
Record cappotti: 7

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da Salvatore » 12/06/2010, 13:49

Che posto, che ambiente.... :12:
Immagine Immagine Immagine
Un grande grazie ad Abiss per avermi avvicinato al carpfishing e di avermene fatto innamorare...grazie Enrico!

Avatar utente
Ritchie
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3504
Iscritto il: 10/10/2009, 8:42
Regione: Lombardia
Località: Brescia
sesso: M
data di nascita:: 01 feb 1958
Record cappotti: 9

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da Ritchie » 12/06/2010, 19:40

Bravo ebano, posto stupendo e bella descrizione. E' da tempo che ho voglia di farmi un paio di notti in posti come questo, o come il lago del Gallo in Molise... venendovi a trovare in un piccolo gruppo.
Tu conosci già le poste del lago, casomai si organizzasse il viaggetto? E' tutto fattibile da riva, oppure occorre la barca per pasturare e calare?
Immagine Immagine Immagine
nous sommes du soleil

Avatar utente
Ska
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3910
Iscritto il: 03/08/2009, 21:35
Regione: Lombardia
Località: Mantova City
sesso: M
data di nascita:: 24 nov 1976
Record cappotti: 4

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da Ska » 12/06/2010, 19:43

a proposito, è consentito l'uso della barca o del barchino ?
hai qualche info riguardo le profondità ?

lo so, sono molte domande e alcune anche abbastanza generiche, ma serve sapere il più possibile, primo per stilare una bella scheda, secondo per una pescata nn proprio buttata lì ;)
ImmagineImmagine Immagine

"che domanda ... gli amici mica pescano solo insieme."

Avatar utente
ebano
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 21
Iscritto il: 11/06/2010, 10:07
Regione: Basilicata
Località: Potenza - Pescara
sesso: M
data di nascita:: 18 dic 1990
Record cappotti: 4

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da ebano » 12/06/2010, 19:52

Ska ha scritto:Ottima presentazione, bel itinerario ... sicuramente potrebbe diventare una metà ambita da noi carpisti ...
aspettiamo la tua prossima pubblicazione a questo punto sperando che sia sempre cosi completa ...
ti chiedo solo gentilmente di specificare se serve qualche licenza specifica o solamente qualche autorizzazione per poterci pescare oppure se è sufficente il documento governativo e basta ...
;)
Guarda, le regole stanno cambiando proprio in questo periodo...
Quindi appena si saprà qualcosa dalla provincia posterò tutto :)
Fino ad ora per i pescatori di fuori regione serviva la sola licenza più il permesso della provincia di potenza, perchè l'area è soggetta a reimmissioni annuali...
Ritchie ha scritto:Bravo ebano, posto stupendo e bella descrizione. E' da tempo che ho voglia di farmi un paio di notti in posti come questo, o come il lago del Gallo in Molise... venendovi a trovare in un piccolo gruppo.
Tu conosci già le poste del lago, casomai si organizzasse il viaggetto? E' tutto fattibile da riva, oppure occorre la barca per pasturare e calare?
Beh, ci sono spiaggette bellissime che non necessitano di barche o barchette, ma ci sono hot spot che magari sono da provare con una pasturazione più mirata... Io personalmente non possiedo il barchino, quindi non l'ho mai usato... ma le catture ci sono state... però sarei curioso di sondare alcune zone...
Oltretutto al centro del lago c'è un'isoletta che credo si veda dalle foto che ho postato.. e quella sarebbe da raggiungere con un'imbarcazione...
Si pesca ad una profondità di circa 6-7 metri, ma il fondale è caratterizzato in alcuni punti da gradoni e quindi arriviamo anche a 10 metri e passa...
basta pensare che la profondità generale della diga è di 100 metri... :ac:

peppe26
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 2
Iscritto il: 07/08/2010, 16:57
Regione: Campania
Località: Colliano (SALERNO)
sesso: M
data di nascita:: 26 apr 1981
Record cappotti: 0

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da peppe26 » 03/11/2010, 22:16

Posto bellissimo !!
sono già due anni che ci vengo a pescare con i miei compagni d'avventura e devo dire che fin adesso non ci ha mai deluso!!

Avatar utente
marcoblu
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7202
Iscritto il: 30/04/2008, 12:36
Regione: Lombardia
Località: Milano Est
sesso: M
data di nascita:: 25 giu 1980
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da marcoblu » 04/11/2010, 10:38

Fantastico, e complimentoni per la descrizione dell'itinerario!!
Immagine Immagine
Una sfida nel rispetto della natura, l'arte della tecnica di pesca alla carpa, amore e stima.
La mia passione, La vostra passione, La nostra passione!

PCF Carpfishing : Sito, Forum e Gallery per appassionati di Carpfishing!
www.passionecarpfishing.com - www.mercatinodipesca.it - Facebook Passione Carpfishing PCF

Avatar utente
Max74
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2922
Iscritto il: 17/08/2009, 10:33
Regione: Lombardia
Località: Brescia
sesso: M
data di nascita:: 16 mag 1974
Record cappotti: 100
Contatta:

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da Max74 » 04/11/2010, 12:26

:25: :25: :25: UUaaoooo...stupendo...me lo segno..non si sa mai che capiti in vacanza!!! :compli:
Immagine Immagine
PCF E' AMICO DELL'AMBIENTE E A FAVORE DEL RICICLAGGIO


www.passionecarpfishing.com
www.lagomandarino.it

rochigno86
Carpista
Carpista
Messaggi: 8
Iscritto il: 08/10/2010, 17:52
Regione: Toscana
sesso: M
data di nascita:: 18 set 1986
Record cappotti: 8

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da rochigno86 » 19/02/2011, 16:21

Ciao io da piccolo venivo spesso a pescare nella bellissima diga del pertusillo.e ho pescato anche dei bei pescioni ricordo in particolare un bass di 1,800 kg. Adesso vivo a firenze ein agosto verrò in ferie dai miei,e stavo pensando di passare un pò di tempo sulle sponde della diga e fare una bella sessione di carpfishing. mi sapreste dare un po dio info postazioni esche ecc...
grezie :lol: :lol: :lol: :27:

wudyspaid
Carpista
Carpista
Messaggi: 11
Iscritto il: 17/04/2011, 17:22
Regione: Basilicata
sesso: M
data di nascita:: 18 giu 1964
Record cappotti: 0

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da wudyspaid » 04/09/2011, 12:22

Salve ragazzi, gironzolando un pò nel forum mi sono trovato a leggere questo post luoghi del Sud, attratto anche dal fatto che io sono Lucano e, volevo aggiungere qualche aggiornamento "se posso permettermi" alla valutazione del posto Diga del Pertusillo. Ultima mia sessione di una settimana organizzata con i soci e stata l'anno scorso ad Agosto sottolineo ORGANIZZATA con attentissima pasturazione nella zona interessata ecc.ecc. le catture delle nostre amiche carpe ci sono state ma di esemplari che non anno mai superato i 3 Kg, qualche partenza rabbiosa da far dire e pensare alla grande carpa ma niente di più questo non per dire che non ci sono anzi, un 3 anni fa con 2 giornate di pesca abbiamo sfiorato i 10 Kg, quindi siamo sicuri che vi siano esemplari di taglia ottima valutando gli anni e la storia dell'invaso del Pertusillo. Ma da l'anno scorso e iniziato un enorme cambiamento questo già da quella settimana in pesca, dall'acqua proveniva un odore metallico di rugine che mi sono portato dietro per svariato tempo facevo la doccia anche tre volte al giorno sicuramente fissato!! ma quella puzza mi era rimasta memorizzata nel cervello, gli amici che anno usato il barchino e barca anno faticato a togliere l'alone che si era formato in torno alle imbarcazioni. Questa primavera abbiamo fatto un sopralluogo della diga dopo aver sentito in TV che erano morti alcuni pesci di piccola taglia responsabile un'alga dello stesso invaso dicono "LORO" Ragazzi lo scempio, meglio dire strage di quello che ho visto è indescrivibile avevo difficoltà a scattare foto per il tanfo di pesci morti sopratutto carpe di taglia piccola, le foto che sono state fatte sono state inviate a persone di competenza (amici del carpfishing) senza citare nomi e appena mi è possibile le posterò nei Forum giusto per! il mio parere è sospetto riguardo a questo non si tratta dell'alga, ma di altro che prima o poi verrà a galla come la moria dei pesci. Chiedo scusa per il prolungamento del discorso ma giusto dirlo per chi dovrà percorrere km di strada per trascorrere qualche giorno in questo posto che prima era stupendo e vi erano tanti progetti riguardo il nostro carpfishing quindi prima di partire meglio documentarsi bene e magari optare per altri luoghi ovvio sempre in Basilicata.

Avatar utente
lorycarpfishing
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 26
Iscritto il: 24/08/2011, 0:32
Regione: Campania
sesso: M
data di nascita:: 03 mag 1989
Record cappotti: 1

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da lorycarpfishing » 28/10/2011, 16:37

ciao ragazzi volevo chiedere con quante canne si puo pescare a carpfishing e se serve o meno il permesso della basilicata visto che sul sito della regione e scritto che da 2009 nn serve piuma in altri siti si :roll: grazie

Avatar utente
Ritchie
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3504
Iscritto il: 10/10/2009, 8:42
Regione: Lombardia
Località: Brescia
sesso: M
data di nascita:: 01 feb 1958
Record cappotti: 9

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da Ritchie » 28/10/2011, 18:11

wudyspaid ha scritto:Salve ragazzi, gironzolando un pò nel forum mi sono trovato a leggere questo post luoghi del Sud, attratto anche dal fatto che io sono Lucano e, volevo aggiungere qualche aggiornamento "se posso permettermi" alla valutazione del posto Diga del Pertusillo. Ultima mia sessione di una settimana organizzata con i soci e stata l'anno scorso ad Agosto sottolineo ORGANIZZATA con attentissima pasturazione nella zona interessata ecc.ecc. le catture delle nostre amiche carpe ci sono state ma di esemplari che non anno mai superato i 3 Kg, qualche partenza rabbiosa da far dire e pensare alla grande carpa ma niente di più questo non per dire che non ci sono anzi, un 3 anni fa con 2 giornate di pesca abbiamo sfiorato i 10 Kg, quindi siamo sicuri che vi siano esemplari di taglia ottima valutando gli anni e la storia dell'invaso del Pertusillo. Ma da l'anno scorso e iniziato un enorme cambiamento questo già da quella settimana in pesca, dall'acqua proveniva un odore metallico di rugine che mi sono portato dietro per svariato tempo facevo la doccia anche tre volte al giorno sicuramente fissato!! ma quella puzza mi era rimasta memorizzata nel cervello, gli amici che anno usato il barchino e barca anno faticato a togliere l'alone che si era formato in torno alle imbarcazioni. Questa primavera abbiamo fatto un sopralluogo della diga dopo aver sentito in TV che erano morti alcuni pesci di piccola taglia responsabile un'alga dello stesso invaso dicono "LORO" Ragazzi lo scempio, meglio dire strage di quello che ho visto è indescrivibile avevo difficoltà a scattare foto per il tanfo di pesci morti sopratutto carpe di taglia piccola, le foto che sono state fatte sono state inviate a persone di competenza (amici del carpfishing) senza citare nomi e appena mi è possibile le posterò nei Forum giusto per! il mio parere è sospetto riguardo a questo non si tratta dell'alga, ma di altro che prima o poi verrà a galla come la moria dei pesci. Chiedo scusa per il prolungamento del discorso ma giusto dirlo per chi dovrà percorrere km di strada per trascorrere qualche giorno in questo posto che prima era stupendo e vi erano tanti progetti riguardo il nostro carpfishing quindi prima di partire meglio documentarsi bene e magari optare per altri luoghi ovvio sempre in Basilicata.
E' possibile coinvolgere Getapesca?
Immagine Immagine Immagine
nous sommes du soleil

Avatar utente
lorycarpfishing
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 26
Iscritto il: 24/08/2011, 0:32
Regione: Campania
sesso: M
data di nascita:: 03 mag 1989
Record cappotti: 1

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da lorycarpfishing » 04/01/2012, 20:19

Raga qualcuno ha informazioni sulle morie di pesce ?e stato applicato il divieto di pesca? rin grazio chi mi risponderà vorrei andarci a pescare prossimamente....

Avatar utente
Fabio_a85
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 677
Iscritto il: 20/07/2009, 19:26
Regione: Lazio
Località: Formello
sesso: M
data di nascita:: 13 ago 1985
Record cappotti: 9

Re: Diga del Pertusillo

Messaggio da Fabio_a85 » 10/01/2012, 21:55

wudyspaid ha scritto:Salve ragazzi, gironzolando un pò nel forum mi sono trovato a leggere questo post luoghi del Sud, attratto anche dal fatto che io sono Lucano e, volevo aggiungere qualche aggiornamento "se posso permettermi" alla valutazione del posto Diga del Pertusillo. Ultima mia sessione di una settimana organizzata con i soci e stata l'anno scorso ad Agosto sottolineo ORGANIZZATA con attentissima pasturazione nella zona interessata ecc.ecc. le catture delle nostre amiche carpe ci sono state ma di esemplari che non anno mai superato i 3 Kg, qualche partenza rabbiosa da far dire e pensare alla grande carpa ma niente di più questo non per dire che non ci sono anzi, un 3 anni fa con 2 giornate di pesca abbiamo sfiorato i 10 Kg, quindi siamo sicuri che vi siano esemplari di taglia ottima valutando gli anni e la storia dell'invaso del Pertusillo. Ma da l'anno scorso e iniziato un enorme cambiamento questo già da quella settimana in pesca, dall'acqua proveniva un odore metallico di rugine che mi sono portato dietro per svariato tempo facevo la doccia anche tre volte al giorno sicuramente fissato!! ma quella puzza mi era rimasta memorizzata nel cervello, gli amici che anno usato il barchino e barca anno faticato a togliere l'alone che si era formato in torno alle imbarcazioni. Questa primavera abbiamo fatto un sopralluogo della diga dopo aver sentito in TV che erano morti alcuni pesci di piccola taglia responsabile un'alga dello stesso invaso dicono "LORO" Ragazzi lo scempio, meglio dire strage di quello che ho visto è indescrivibile avevo difficoltà a scattare foto per il tanfo di pesci morti sopratutto carpe di taglia piccola, le foto che sono state fatte sono state inviate a persone di competenza (amici del carpfishing) senza citare nomi e appena mi è possibile le posterò nei Forum giusto per! il mio parere è sospetto riguardo a questo non si tratta dell'alga, ma di altro che prima o poi verrà a galla come la moria dei pesci. Chiedo scusa per il prolungamento del discorso ma giusto dirlo per chi dovrà percorrere km di strada per trascorrere qualche giorno in questo posto che prima era stupendo e vi erano tanti progetti riguardo il nostro carpfishing quindi prima di partire meglio documentarsi bene e magari optare per altri luoghi ovvio sempre in Basilicata.
che dispicere leggere cose cosi' brutte :( :( :( ....non trovo parole..

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “BASILICATA itinerari acque LIBERE carpfishing”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite