Rod Pod trepiedi o a quattro?!

Discussioni relative ai ROD POD - ROD REST - POD ANCHOR, STABILISER e vari accessori per appoggiacanne carpfishing.

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Mik_Mike95
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 1
Iscritto il: 03/06/2020, 22:04
Regione: Toscana
sesso: M
data di nascita:: 03 gen 1995
Record cappotti: 0

Rod Pod trepiedi o a quattro?!

Messaggio da Mik_Mike95 » 03/06/2020, 22:09

Volevo sapere essendo nuovo e principiante ... Quale rod pod acquistara?!
A me piacerebbe il rod pod kkarp Enigma che è un tre piedi, ma accetto consigli essendo inesperto ed eventuali altri articoli!
Il budget è sui 200 / 250 max. e volevo capire se è meglio quello a tre o a quattro piedi



goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4810
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Rod Pod trepiedi o a quattro?!

Messaggio da goldberg » 04/06/2020, 8:09

ciao mik :19:
io il numero delle gambe non le guardo nemmeno,ho avuto pod a 3 e a 4 e per me vanno tutti bene...non vedo quella grossa differenza
ti dico un po di pod che comprerei con il tuo badget:

-jrc extreme(130-150euro con prolunghe)
-fox horizon camo(180euro con prolunghe)
-cygnet gran sniper supreme(200 euro)
-solar p1(sui 230-250euro)
-fishcon black(penso sui 250euro)..penso perché so che l'hanno rimesso in produzione ma non si vede in giro....mah...

ALTRA COSA:

con il tuo badget ti puoi dirigere sul un ottimo usato...tipo tecknick della meccanica vadese!!!o un dayko!!CON UNO DI QUESTI AVRESTI RISOLTO I TUOI PROBLEMI,perche sono ottimi
:19:

Avatar utente
Scaled_71
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 220
Iscritto il: 28/07/2014, 18:32
Regione: Toscana
Località: Valdarno fiorentino
sesso: M
data di nascita:: 12 lug 1971
Record cappotti: 2

Re: Rod Pod trepiedi o a quattro?!

Messaggio da Scaled_71 » 04/06/2020, 10:52

Mik_Mike95 ha scritto:
03/06/2020, 22:09
Volevo sapere essendo nuovo e principiante ... Quale rod pod acquistara?!
A me piacerebbe il rod pod kkarp Enigma che è un tre piedi, ma accetto consigli essendo inesperto ed eventuali altri articoli!
Il budget è sui 200 / 250 max. e volevo capire se è meglio quello a tre o a quattro piedi
Ciao......io sono in "controtendenza" rispetto alle visioni del carp fishing attuale (io son vecchia scuola) perciò di inviterei a riflettere sulla necessità si spendere 200-250 euro per un rod pod "modaiolo"....che ti fa lo stesso servizio di uno più piccolo e meno "fico", oppure rispetto a dei semplici picchetti magari con trivella

Fossi in te..........visto che sei anche un principiante e ti stai mettendo su l'attrezzatura....quei soldi li investirei in magari una barca usata, un ecoscandaglio decente oppure in una canna da spod per pasturare da riva+esche

Ti serve un rod pod per quei posti ove non puoi mettere trealmente picchetti ? I picchetti garantiscono sempre la massima stabilità e sensibilità in pesca...... ma per quei pochi casi....prenderei un pod tipo il vecchio "quattro pod della Fox"....poi replicato da altri produttori......

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4810
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Rod Pod trepiedi o a quattro?!

Messaggio da goldberg » 04/06/2020, 11:44

Scaled_71 ha scritto:
04/06/2020, 10:52
Mik_Mike95 ha scritto:
03/06/2020, 22:09
Volevo sapere essendo nuovo e principiante ... Quale rod pod acquistara?!
A me piacerebbe il rod pod kkarp Enigma che è un tre piedi, ma accetto consigli essendo inesperto ed eventuali altri articoli!
Il budget è sui 200 / 250 max. e volevo capire se è meglio quello a tre o a quattro piedi
Ciao......io sono in "controtendenza" rispetto alle visioni del carp fishing attuale (io son vecchia scuola) perciò di inviterei a riflettere sulla necessità si spendere 200-250 euro per un rod pod "modaiolo"....che ti fa lo stesso servizio di uno più piccolo e meno "fico", oppure rispetto a dei semplici picchetti magari con trivella

Fossi in te..........visto che sei anche un principiante e ti stai mettendo su l'attrezzatura....quei soldi li investirei in magari una barca usata, un ecoscandaglio decente oppure in una canna da spod per pasturare da riva+esche

Ti serve un rod pod per quei posti ove non puoi mettere trealmente picchetti ? I picchetti garantiscono sempre la massima stabilità e sensibilità in pesca...... ma per quei pochi casi....prenderei un pod tipo il vecchio "quattro pod della Fox"....poi replicato da altri produttori......
Con 200,250euro non compri un rod pod modaiolo... Il rod pod modaiolo costa il doppio... Sui 500euro...., tipo dayko o meccanica valdese... Per capirci...
I picchetti si sono molto utili, ma se peschi in rive dure o con i sassi... O con cemento..., ovviamemente meglio un rod pod.
Il quattro pod della fox va bene se hai rive piatte.. Se hai spot difficoltosi la vedo dura....
Io consiglio sempre di avere un rod pod e un kit picchetti

Avatar utente
Scaled_71
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 220
Iscritto il: 28/07/2014, 18:32
Regione: Toscana
Località: Valdarno fiorentino
sesso: M
data di nascita:: 12 lug 1971
Record cappotti: 2

Re: Rod Pod trepiedi o a quattro?!

Messaggio da Scaled_71 » 04/06/2020, 14:52

goldberg ha scritto:
04/06/2020, 11:44
Con 200,250euro non compri un rod pod modaiolo... Il rod pod modaiolo costa il doppio... Sui 500euro...., tipo dayko o meccanica valdese... Per capirci...
Si, concordo..il mio era un riferimento sottinteso su un rod pod usato.... 8-)
goldberg ha scritto:
04/06/2020, 11:44

I picchetti si sono molto utili, ma se peschi in rive dure o con i sassi... O con cemento..., ovviamemente meglio un rod pod.
Il quattro pod della fox va bene se hai rive piatte.. Se hai spot difficoltosi la vedo dura....
Io consiglio sempre di avere un rod pod e un kit picchetti
Personalmente penso che uno alle prime armi va più per "effetto trascinamento" dell' amico più esperto che per chiara visione di quello che gli serve in pesca, la SUA pesca !

Specialmente all'inizio.... chi frequenta grandi laghi o porta le esche da 300-400 metri da riva, oppure chi pesca in terreno scoscesi o con erbacce / tronchi nel sottoriva.......tale da rendere "obbligatorio" un rod pod che permette di mettere le canne a 80° rispetto sl terreno?

Forse il 2% dei neofiti...... il restante 98% frequenta carpodromi o luoghi affini....ove un rod pod "classico" anche usato va più che bene ai mio vedere, poi l'esperienza acquisita, la SUA esperienza lo porterà verso scelte più oculate

D'accordo con l'uso congiunto di rod pod e picchetti...infatti avevo consigliato il quattro della fox (o similari) perchè così avrebbe già 4 picchettini inclusi nel prezzo......ok saranno robetta e dal'utilizzo poco flessibile....ma per terreni morbidi vanno più che bene

Se invece l'amico non ha problemi di spesa .....e si può prendere subito e senza problemi ANCHE altro materiale indispensabile quali un bel guadino da carpfishing, un materassino capiente ed imbottito, una sacca di pesatura, etc ... non dico altro....mi fermo qua :lol: :lol:

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4810
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Rod Pod trepiedi o a quattro?!

Messaggio da goldberg » 04/06/2020, 16:32

Scaled_71 ha scritto:
04/06/2020, 14:52
goldberg ha scritto:
04/06/2020, 11:44
Con 200,250euro non compri un rod pod modaiolo... Il rod pod modaiolo costa il doppio... Sui 500euro...., tipo dayko o meccanica valdese... Per capirci...
Si, concordo..il mio era un riferimento sottinteso su un rod pod usato.... 8-)
goldberg ha scritto:
04/06/2020, 11:44

I picchetti si sono molto utili, ma se peschi in rive dure o con i sassi... O con cemento..., ovviamemente meglio un rod pod.
Il quattro pod della fox va bene se hai rive piatte.. Se hai spot difficoltosi la vedo dura....
Io consiglio sempre di avere un rod pod e un kit picchetti
Personalmente penso che uno alle prime armi va più per "effetto trascinamento" dell' amico più esperto che per chiara visione di quello che gli serve in pesca, la SUA pesca !

Specialmente all'inizio.... chi frequenta grandi laghi o porta le esche da 300-400 metri da riva, oppure chi pesca in terreno scoscesi o con erbacce / tronchi nel sottoriva.......tale da rendere "obbligatorio" un rod pod che permette di mettere le canne a 80° rispetto sl terreno?

Forse il 2% dei neofiti...... il restante 98% frequenta carpodromi o luoghi affini....ove un rod pod "classico" anche usato va più che bene ai mio vedere, poi l'esperienza acquisita, la SUA esperienza lo porterà verso scelte più oculate

D'accordo con l'uso congiunto di rod pod e picchetti...infatti avevo consigliato il quattro della fox (o similari) perchè così avrebbe già 4 picchettini inclusi nel prezzo......ok saranno robetta e dal'utilizzo poco flessibile....ma per terreni morbidi vanno più che bene

Se invece l'amico non ha problemi di spesa .....e si può prendere subito e senza problemi ANCHE altro materiale indispensabile quali un bel guadino da carpfishing, un materassino capiente ed imbottito, una sacca di pesatura, etc ... non dico altro....mi fermo qua :lol: :lol:
all'inizio che pescano a 300 metri con la barca o che frequentano i grandi laghi NE HO CONOSCIUTI BEN POCHI..
l'effetto trascinamento ci vuole all 'inizio,per un semplice fatto:PORTARE PASSIONE E VOGLIA,se noi ci soffermassimo a quello che SECONDO NOI va bene... aimè avremmo gia sbagliato..
tutto va bene SECONDO NOI...se no pescheremmo tutti con canne da 40 euro..mulinelli da 40euro..e avvisatori da 10euro..,INVECE??NO,NON è COSì!!meno male...SE NO L'ECONOMIA SAREBBE MESSA MALE..
non penso che compri il rod pod da 250euro e non compri il materassino e il guadino...,DIAMO FIDUCIA AI NEOFITI :19:

Avatar utente
Scaled_71
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 220
Iscritto il: 28/07/2014, 18:32
Regione: Toscana
Località: Valdarno fiorentino
sesso: M
data di nascita:: 12 lug 1971
Record cappotti: 2

Re: Rod Pod trepiedi o a quattro?!

Messaggio da Scaled_71 » 07/06/2020, 7:53

goldberg ha scritto:
04/06/2020, 16:32
l'effetto trascinamento ci vuole all 'inizio,per un semplice fatto:PORTARE PASSIONE E VOGLIA,se noi ci soffermassimo a quello che SECONDO NOI va bene... aimè avremmo gia sbagliato..
tutto va bene SECONDO NOI...se no pescheremmo tutti con canne da 40 euro..mulinelli da 40euro..e avvisatori da 10euro..,INVECE??NO,NON è COSì!!meno male...SE NO L'ECONOMIA SAREBBE MESSA MALE..
non penso che compri il rod pod da 250euro e non compri il materassino e il guadino...,DIAMO FIDUCIA AI NEOFITI :19:
Ma si, certamente....il mio discorso non era per inogliare all'uso di materiale scadente, ci mancherebbe, quanto per dire.......inutile prendere all'inizio canne da 500 euro l'una, mulinelli da 300 cadauno....un pod da 400 euro..per poi vedere gente con materassini ridicoli ove le carpe sbattono di qua e di là sul terrreno oppure guadini piccolissimi e/o derivati da altre tipologie di pesca..ove per mancanza della microtessitura....si vedono le pinne attaccate ovunque ! :astemm: :astemm: :astemm:

Il carp fishing rappresenta per molti l'unico tipo di pesca che è mai stato fatto....e qua si vedono tutti i limiti possibili ed immaginabili.......per quello vedo l' "effetto trascinamento" positivo, SI....ma se fatto realmente da chi ha da insegnare.....e con umiltà ! :)

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4810
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Rod Pod trepiedi o a quattro?!

Messaggio da goldberg » 07/06/2020, 21:45

Scaled_71 ha scritto:
07/06/2020, 7:53
goldberg ha scritto:
04/06/2020, 16:32
l'effetto trascinamento ci vuole all 'inizio,per un semplice fatto:PORTARE PASSIONE E VOGLIA,se noi ci soffermassimo a quello che SECONDO NOI va bene... aimè avremmo gia sbagliato..
tutto va bene SECONDO NOI...se no pescheremmo tutti con canne da 40 euro..mulinelli da 40euro..e avvisatori da 10euro..,INVECE??NO,NON è COSì!!meno male...SE NO L'ECONOMIA SAREBBE MESSA MALE..
non penso che compri il rod pod da 250euro e non compri il materassino e il guadino...,DIAMO FIDUCIA AI NEOFITI :19:
Ma si, certamente....il mio discorso non era per inogliare all'uso di materiale scadente, ci mancherebbe, quanto per dire.......inutile prendere all'inizio canne da 500 euro l'una, mulinelli da 300 cadauno....un pod da 400 euro..per poi vedere gente con materassini ridicoli ove le carpe sbattono di qua e di là sul terrreno oppure guadini piccolissimi e/o derivati da altre tipologie di pesca..ove per mancanza della microtessitura....si vedono le pinne attaccate ovunque ! :astemm: :astemm: :astemm:

Il carp fishing rappresenta per molti l'unico tipo di pesca che è mai stato fatto....e qua si vedono tutti i limiti possibili ed immaginabili.......per quello vedo l' "effetto trascinamento" positivo, SI....ma se fatto realmente da chi ha da insegnare.....e con umiltà ! :)
partiamo sempre dal presupposto che trovare materiale scadende di questi tempi si fa fatica ...io vengo da oltre e dico OLTRE 20 anni di carpfishing,ma materiale scadente in tutti questi anni ne ho trovato BEN poco.(è come quando a giocare a tennis si è inguardabili e si da la colpa alla racchetta).
SE SI USA E SI RIPONE IN MANIERA CORRETTA,ANCHE UN ROD POD DA 50 EURO TI DURA PER ANNI!!(io ho un tecnipeche da 40 euro con 15 anni alle spalle e va ancora benissimo).
canne da 500...muli da 300..pod da 400..IO CONOSCO BEN POCHI CARPISTI...CHE ALL 'INIZIO LE HANNO...ma manco dopo 20 anni...li hanno...,a dire il vero..
POI QUANDO SI VEDONO le belle canne...senza sentire un bip...cambia la storia..
SAI Qual è IL VERO PROBLEMA???insegnare ad usarlo correttamente!!
perché puoi avere anche la culla di nash al top da 190 cm e da 200euro...ma se poi fai volare di qua e di la carpa 20 volte..SEI E RIMANI UN COGLIO..
io di culle non ne voglio,mi viene il nervoso solo a trasportarle!!ma fidati che ho materassini classici e a barchetta,ma mai mi è caduta una carpa...
poi...il guadino puo essere anche "piccolo"ma serve usarlo bene(lo diceva anche una pornodiva... :lol: ....)!!pensa a quelli che lo hanno enorme con maglie grosse....questi si che rovinano il pesce.. :wpcf:

Avatar utente
Scaled_71
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 220
Iscritto il: 28/07/2014, 18:32
Regione: Toscana
Località: Valdarno fiorentino
sesso: M
data di nascita:: 12 lug 1971
Record cappotti: 2

Re: Rod Pod trepiedi o a quattro?!

Messaggio da Scaled_71 » 08/06/2020, 10:46

goldberg ha scritto:
07/06/2020, 21:45
partiamo sempre dal presupposto che trovare materiale scadende di questi tempi si fa fatica ...io vengo da oltre e dico OLTRE 20 anni di carpfishing,ma materiale scadente in tutti questi anni ne ho trovato BEN poco
Beh, qua mi trovi parzialmente d'accordo....materiale buono/ottimo a prezzi "umani" lo si è iniziato a trovare negli ultimi 15-20 anni....prima....parlo del 95-96-97....si trovava poco materiale, tutto di importazione inglese di qualità giusto accettabile e soprattuto caro assatanato !!! :shock:

Penso agli avvisatori Fox Micron M.....nessuna ragolazione...oltre 130 mila lire in quegli anni...altri prodotti con tecnologia decisamente più spartana (e soprattutto succia pile da paura !!) a 90-100 mila lire....insomma non era l'epoca del carpfishing a buon mercato.... :roll: :roll:

Poi i tempi son cambiati :) ;) il carp fishing non è più pesca "di nicchia"......oggi ci son veramente canne e mulinelli di ottima fattura (e anche tanti altri accessori) a prezzi assolutamente abbordabili, compresi i rod pod del quale parlavamo....magari quelli iper stabili (e per ogni situazione) costano ancora un botto, ma con meno di 100 euro si trovano oggetti ottimi
goldberg ha scritto:
07/06/2020, 21:45
io ho un tecnipeche da 40 euro con 15 anni alle spalle e va ancora benissimo
Il mitico pod Tecnipeche verde....me lo ricordo bene anche se non l'ho mai avuto ! ;)

Rispondi

Torna a “APPOGGIACANNE ROD POD CARPFISHING”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti