Indurire le boiles...

Discussioni generali relative alle boilies per carpfishing ed alle vostre ricette self made

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
A-lex85
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/05/2019, 10:34
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 26 gen 1985
Record cappotti: 4

Indurire le boiles...

Messaggio da A-lex85 » 09/05/2019, 11:19

Buongiorno a tutti, ho una domanda che mi assilla da diverso tempo e sarei curioso di sapere il vostro parere;
Premessa: il latte spray e la caseina danno alle nostre palline una struttura solida e garantiscono un buon assorbimento....
Dove pesco io ho il problema del pesciame di disturbo e a volte di dover lasciare l’innesco in acqua anche per
36 ore...vorrei rendere la boiles un po’ più dura...
Opzioni:
Riso: usato in passato ma non mi convince....All’epoca quando non usavo il latte mi crepava la boiles
Albumina: secondo la mia esperienza ne serve parecchia per avere un buon indurimento...e rischio di stravolgere il mix
Plasma: provato nei birdfish, è un ottimo ingrediente anche a bassi dosaggi, e mi chiedo in un birdfood o in un 50/50 ha senso una farina animale con 82% di proteine e dall odore pessimo?
Accetto pareri, grazie...



Andrea1976
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 110
Iscritto il: 24/03/2019, 8:19
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1976
Record cappotti: 5

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da Andrea1976 » 09/05/2019, 12:18

proteine del siero del latte. basta il 5% per vedere già dei buoni miglioramenti.
oppure rivesti le boiles con la calza

A-lex85
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/05/2019, 10:34
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 26 gen 1985
Record cappotti: 4

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da A-lex85 » 09/05/2019, 13:06

Andrea1976 ha scritto:
09/05/2019, 12:18
proteine del siero del latte. basta il 5% per vedere già dei buoni miglioramenti.
oppure rivesti le boiles con la calza
Grazie della risposta, considera che le mie esche hanno già un 15% tra latte spray e caseina....

Andrea1976
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 110
Iscritto il: 24/03/2019, 8:19
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1976
Record cappotti: 5

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da Andrea1976 » 09/05/2019, 13:14

Tranquillo nessun problema,quelle del siero hanno una struttura differente dal latte e caseina però hanno un profili nutrizionale impareggiabile.
Il loro miglior risultato lo danno proprio in accoppiata con i caseinati che regolano la struttura

A-lex85
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/05/2019, 10:34
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 26 gen 1985
Record cappotti: 4

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da A-lex85 » 09/05/2019, 13:44

Andrea1976 ha scritto:
09/05/2019, 13:14
Tranquillo nessun problema,quelle del siero hanno una struttura differente dal latte e caseina però hanno un profili nutrizionale impareggiabile.
Il loro miglior risultato lo danno proprio in accoppiata con i caseinati che regolano la struttura
Per proteine del siero del latte, intendi le wpc 80/90 o le whey gel? Un 5% sacrificando quali ingredienti secondo te, semole, birdfood o latte?

Andrea1976
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 110
Iscritto il: 24/03/2019, 8:19
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1976
Record cappotti: 5

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da Andrea1976 » 09/05/2019, 14:35

quelle che costano meno ovvero le concentrate. il resto degli ingredienti non li conosco non posso dirti come e dove metterle
devi fare delle prove con quantitativi piccoli e provare.
occhio anche alle uova perchè non sono tutte uguali

A-lex85
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/05/2019, 10:34
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 26 gen 1985
Record cappotti: 4

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da A-lex85 » 09/05/2019, 15:19

Andrea1976 ha scritto:
09/05/2019, 14:35
quelle che costano meno ovvero le concentrate. il resto degli ingredienti non li conosco non posso dirti come e dove metterle
devi fare delle prove con quantitativi piccoli e provare.
occhio anche alle uova perchè non sono tutte uguali
Proverò, grazie! :pesca:

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4637
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da goldberg » 09/05/2019, 15:47

metti su un panno le boiles per 2-3 giorni in un posto asciutto(io le mettevo in cucina),vedrai che diventano sassi...
metodo semplice ed efficace

A-lex85
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/05/2019, 10:34
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 26 gen 1985
Record cappotti: 4

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da A-lex85 » 09/05/2019, 15:55

goldberg ha scritto:
09/05/2019, 15:47
metti su un panno le boiles per 2-3 giorni in un posto asciutto(io le mettevo in cucina),vedrai che diventano sassi...
metodo semplice ed efficace
Grazie del consiglio, probabilmente mi sono spiegato male io, ma il mio obbiettivo è aumentare la tenacia....una boiles da 20 che è un acqua da 24/36 ore deve aver lavorato e rimanere compatta....questo sto cercando di ottenere...

Avatar utente
angelo
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 8514
Iscritto il: 19/03/2009, 20:27
Regione: Piemonte
Località: prato sesia
sesso: M
data di nascita:: 18 ott 1953
Record cappotti: 7

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da angelo » 09/05/2019, 16:58

Per indurire le boilie ci sono diversi metodi, puoi usare :
albumina 5% extra peso,
calcio caseinato 5% extra peso
isolato di soia 5% extra peso
lactalbumina 5% extra peso
mettere le boilie nello zucchero per una decina di giorni prima dell'utilizzo (più stanno nello zucchero più diventano dure)
usare il termo restringente anti gambero
aggiungere farina di riso sacrificando una parte dei semolati
Immagine Immagine Immagine Immagine
Red Angel bait Official Tester

A-lex85
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/05/2019, 10:34
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 26 gen 1985
Record cappotti: 4

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da A-lex85 » 09/05/2019, 17:15

angelo ha scritto:
09/05/2019, 16:58
Per indurire le boilie ci sono diversi metodi, puoi usare :
albumina 5% extra peso,
calcio caseinato 5% extra peso
isolato di soia 5% extra peso
lactalbumina 5% extra peso
mettere le boilie nello zucchero per una decina di giorni prima dell'utilizzo (più stanno nello zucchero più diventano dure)
usare il termo restringente anti gambero
aggiungere farina di riso sacrificando una parte dei semolati
Grazie della risposta, per quale motivo extrapeso? Di tutto quelli elencati ho usato solo albumina e riso....sono deciso a ritentare con il riso dopo averlo accantonato per diversi anni, come detto prima quando lo usavo mi dava qualche problema ma al tempo nn usavo il latte e i caseinati che mi rendono L impasto più elastico! Vorrei evitare di usare prodotti troppo proteici, sono convinto che vanno a snaturare un po’ l’esca...

Avatar utente
angelo
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 8514
Iscritto il: 19/03/2009, 20:27
Regione: Piemonte
Località: prato sesia
sesso: M
data di nascita:: 18 ott 1953
Record cappotti: 7

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da angelo » 09/05/2019, 18:42

L'extra peso solo nelle boilie che userai per innesco (un uovo), il riso lo puoi mettere sacrificando una parte di semolino
Immagine Immagine Immagine Immagine
Red Angel bait Official Tester

A-lex85
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/05/2019, 10:34
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 26 gen 1985
Record cappotti: 4

Re: Indurire le boiles...

Messaggio da A-lex85 » 09/05/2019, 18:47

Pensavo di stare tra i 30 e i 50 gr....farò delle prove e vi farò sapere

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “BOILIES CARPFISHING IN GENERALE e RICETTE Self Made”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti