Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Discussioni varie sul carpfishing, un po di tutto

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
paciotto87
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 8
Iscritto il: 25/07/2012, 19:25
Regione: Lombardia
Località: desio, mb
sesso: M
data di nascita:: 03 gen 1987
Record cappotti: 3

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da paciotto87 » 20/03/2013, 0:07

Ciao a tutti..
Devo dire la verita: non ho letto tutte le duecento risposte ma vorrei darvi la motivazione per la quale vado a pesca in laghi privati..
Per prima cosa, come da molti di voi gia citato, per una questine di sicurezza. Anche se devo essere sincero e a me manca il tempo necessario per ottenere determinati risultati.
Io ho libera la domenica e il mercoledi..gia questo mi limita a nn poter quasi mai fare nottate e secondo me,sopratutto nei grandi laghi e una grande limitazione.
In piu se devo quindi studiare la mia sessione d pesca in un lasso di 6/7 ore massimo questo mi spinge ancora piu a ricadere su un laghetto..



goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4535
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da goldberg » 21/03/2013, 13:57

paciotto87 ha scritto:Ciao a tutti..
Devo dire la verita: non ho letto tutte le duecento risposte ma vorrei darvi la motivazione per la quale vado a pesca in laghi privati..
Per prima cosa, come da molti di voi gia citato, per una questine di sicurezza. Anche se devo essere sincero e a me manca il tempo necessario per ottenere determinati risultati.
Io ho libera la domenica e il mercoledi..gia questo mi limita a nn poter quasi mai fare nottate e secondo me,sopratutto nei grandi laghi e una grande limitazione.
In piu se devo quindi studiare la mia sessione d pesca in un lasso di 6/7 ore massimo questo mi spinge ancora piu a ricadere su un laghetto..
ti dirò..la sicurezza se uno è solo(oppure con donna o bambini) è molto importante!io dove vado di solito la notte da solo non la faccio sicuro...(pesco in giornata),in due cambia tutto!
tu vai dove vuoi,ogni uno decide con la sua testa..ma ci sono posti in libera dove catturi senza fare notti..
se mi dici la sicurezza..ok..sono d'accordo,ma se mi dici che devi studiare una sessione ecc...per mè sono cavolate!ovvio e scontato che in giornata non vado a endine-pusiano ecc..perché sono spot da almeno 3 giorni...ma esistono altri luoghi in libera!!
perché ricadi in laghetto??be semplice:è facile pescare lì..i pesci ci sono..bene o male abboccano...
per mè la gente che và a pagamento deve anche ammettere una cosa:qual'è?quella di dire:vado a pago perché i pesci li prendo molto ma molto più facile che in libera e perché se tutto va bene una foto con una carpa grossa la faccio!
ho amici che vanno a pago e loro non sono "ipocriti"!!lo dicono tranquillamente:vado a pago perché c'è un alta percentuale di catturare la carpa da 20kg!!e cosa ci vuole a dirlo???tanta gente ripiega con la scusa della sicurezza..e magari sono in 2-3-4 persone..e allora dico:ma che paura c'è?
come c'è tanta gente che in libera per varie ragioni ovvie non cattura...e poi dopo 10 cappotti ritorna nel suo amato laghetto-carpodromo a fare 10 partenze di 3 ore..ed è contento..,da li vede da solo che è un pescatore da laghetto...(un carpista vero continua in libera fino a che non la cattura che sia 1kg che ne sia 20kg la soddisfazione è unica)!!e che sara mai....

pescare in acque libere per anche 20 minuti è pescare..non è che uno deve fare la notte per sentirsi carpista... :D ;)

i posti in libera ci sono ovunque,poi ripeto:ogni uno pesca dove vuole...e fa quello che crede meglio per lui..
poi ci sono anche dei laghi a pago molto belli come il laguna blu..dove il pesce è difficile da prendere...,non è che tutti i laghi a pago sono uguali!!e meno male..
io ho sempre un mio parere che è meglio andare a pescare 2 volte invece che 10..ma in posti belli..

Avatar utente
AxzGsK
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2741
Iscritto il: 30/08/2011, 1:22
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 31 ott 1974
Record cappotti: 4

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da AxzGsK » 21/03/2013, 15:15

LA penso come Goldberg, spesso la " non sicurezza" della libera e solo una scusa .
Comunque sia l'mportante e che uno si diverta e sia sereno e sincero libera o lago a pago che sia.
LA prima volta che frequenti un fantastico posto in libera e catturi la soddisfazione e la gioia e cosi tanta che la libera diventa una droga
Immagine

cvafishingtackle.com (Official supporter)

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4535
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da goldberg » 21/03/2013, 15:31

AxzGsK ha scritto:LA penso come Goldberg, spesso la " non sicurezza" della libera e solo una scusa .
Comunque sia l'mportante e che uno si diverta e sia sereno e sincero libera o lago a pago che sia.
LA prima volta che frequenti un fantastico posto in libera e catturi la soddisfazione e la gioia e cosi tanta che la libera diventa una droga
:corn: :12: axz!
se uno è felice di andare a pagamento ben venga!!si è esseri liberi!ma che uno mi venga a trovare scuse no.
anche perché non c'è uno sincero che dica:vado a pago per catturare più facilmente le carpe grosse!!e almeno il 90% lo pensa e ci va per questo!!è quello in problema..,che problema non è(sia chiaro..si fa per dire)..
un pesce dopo 10 cappotti in libera di qualsiasi kg sia ti da qualcosa che il pagamento non ti può dare...,ma se uno è contento dei laghetti a pago che vada pure lì..,però non sa cosa si perde :20:

è che ho sentito gente che lo dice come obbligata ad andare a pagamento..perché in libera sembra l'inferno!!quando non lo è!
ci sono posti sicurissimi che non hanno mai fatto niente a nessuno e ci sono posti più pericolosi!!ma non dipingiamo la pesca in libera come pesca da paura..!!
io ho fatto anni ad andare su e giù per il po e siccome a pesca ci andavo da solo era molto ma molto pericoloso fare le notti...,ma ho risolto molto semplicemente andando a pescare dalla mattina preso alla sera...e i pesci li ho sempre presi!!
certe volte si creano muri che in realtà non ci sono...

Avatar utente
massimo.ortolani
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 236
Iscritto il: 09/03/2010, 12:36
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 07 lug 1979
Record cappotti: 20

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da massimo.ortolani » 21/03/2013, 16:36

L'unico motivo perchè uno va nei lago a pago è che li fare pesci è semplice, il libera come hanno già detto bisogna rimboccarsi le maniche e il cappotto è dietro l'angolo
Per quanto riguarda la sicurezza basta organizzarsi un attimo evitando posti potenzialmente pericolosi, poi la sfiga è sempre dietro l'angolo!!!
Io se devo essere sincero mi sento 1000 volte più sicuro in riva a un lago che in centro a Bologna a mezzanotte
Prima sessione di mio figlio a 6 mesi!!!!
5 giorni sull'Ossiachersee.
Io son scemo e malato per questa passione ma come vedere con un po' di organizzazione si riesce!!!
Allegati
DSCN5885.JPG

Avatar utente
AxzGsK
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2741
Iscritto il: 30/08/2011, 1:22
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 31 ott 1974
Record cappotti: 4

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da AxzGsK » 21/03/2013, 16:38

massimo.ortolani ha scritto:L'unico motivo perchè uno va nei lago a pago è che li fare pesci è semplice, il libera come hanno già detto bisogna rimboccarsi le maniche e il cappotto è dietro l'angolo
Per quanto riguarda la sicurezza basta organizzarsi un attimo evitando posti potenzialmente pericolosi, poi la sfiga è sempre dietro l'angolo!!!
Io se devo essere sincero mi sento 1000 volte più sicuro in riva a un lago che in centro a Bologna a mezzanotte
Prima sessione di mio figlio a 6 mesi!!!!
5 giorni sull'Ossiachersee.
Io son scemo e malato per questa passione ma come vedere con un po' di organizzazione si riesce!!!
Sei il numero 1 hai tutta la mia stima.
Complimenti bellissimo pupo (e futuro carpista)
Immagine

cvafishingtackle.com (Official supporter)

Avatar utente
massimo.ortolani
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 236
Iscritto il: 09/03/2010, 12:36
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 07 lug 1979
Record cappotti: 20

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da massimo.ortolani » 21/03/2013, 16:40

AxzGsK ha scritto:
massimo.ortolani ha scritto:L'unico motivo perchè uno va nei lago a pago è che li fare pesci è semplice, il libera come hanno già detto bisogna rimboccarsi le maniche e il cappotto è dietro l'angolo
Per quanto riguarda la sicurezza basta organizzarsi un attimo evitando posti potenzialmente pericolosi, poi la sfiga è sempre dietro l'angolo!!!
Io se devo essere sincero mi sento 1000 volte più sicuro in riva a un lago che in centro a Bologna a mezzanotte
Prima sessione di mio figlio a 6 mesi!!!!
5 giorni sull'Ossiachersee.
Io son scemo e malato per questa passione ma come vedere con un po' di organizzazione si riesce!!!
Sei il numero 1 hai tutta la mia stima.
Complimenti bellissimo pupo (e futuro carpista)

Grazie ad andare bene mi diventerà uno SPINNAROLO!!!!

Avatar utente
AxzGsK
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2741
Iscritto il: 30/08/2011, 1:22
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 31 ott 1974
Record cappotti: 4

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da AxzGsK » 21/03/2013, 16:44

No no vedrai che sara un provetto carpista e spinnarolo
Immagine

cvafishingtackle.com (Official supporter)

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4535
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da goldberg » 21/03/2013, 18:28

grandissimo massimo!!!! :21: :21: :21: e grandissimo tuo figlio!!!! :21: :21: :compli:

sono stra-d'accordo con tè che basta solo organizzarsi!!che si può portare a dietro tutta la famiglia,stare bene e pescare in libera con paesaggi pazzeschi!!
il lago dove sei tè..ce l'ho in programma anche io!casetta..campeggio e li si è sicuri!poi se la sfiga vuole non ci fai niente!

per come sono fatto io è meglio una sessione fatta bene in libera che 100 fatte in laghetto...,poi la spesa in soldini è la stessa..e la sicurezza in certi posti in libera è come nei laghetti!anzi...anche meglio!


capisco chi và a pesca a pagamento con la fidanzata-mogli o figli vuole i servizi..ci stà!e li non metto bocca...ci mancherebbe.

però tanta gente va a pescare a pagamento solo ed esclusivamente per fare la foto con una carpa da 20kg...,e se uno il c.f lo vede così va benissimo...ma almeno bisognerebbe avere il coraggio di ammetterlo!!
e una conferma qual è?che chi và spesso a pescare a pagamento qualche notte se la fa in libera(anche più di una)!!e allora????si ha paura quando fa comodo...o sbaglio?

si vedono tester su riviste che vanno a pagamento..ultima metà ambitissima è la francia...carpa a go-go e tutte belle grosse...,e allora mi dico:ma scusa se si pesca 20 volte in libera e 30 volte a pago è un problema di sicurezza??????????????????????????no,è un problema che le carpe grosse in libera escono più difficilmente!!
il problema è questo!!e lo sanno tutti!!
perché se senti chi và a pagamento sembra che pescarci sia un impresa ardua...invece non è così...,perché a pago se cappotto la prima volta...la seconda catturo quasi con certezza(poi se dipende uno come pesca...ovvio..ma se uno sa appena pescare un minimo..)!!invece in libera cappotti ne fai parecchi filati!

il-peri
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 74
Iscritto il: 20/09/2012, 23:52
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 26 feb 1977
Record cappotti: 5

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da il-peri » 21/03/2013, 18:35

...io posso solamente parlare delle mia personalissima esperienza...

Bisogna premettere che alla fine dei conti, la mia passione per il CF è nata nei laghi a pago vedendo altra gente che a me sembrava marziana per via di tutta quell'attrezzatura... e che tirava su vagonate di carpe! Nelle cave private della mia zona (non ce ne sono di libere se non una FIPSAS con regolamenti piuttosto particolari) ci andavo un paio di volte all'anno con amici per passare la classica rimpatriata con "gara" a galleggiante similfantozziana a base alcolica... in alcuni sprazzi di lucidità vedevo questi e mi dicevo: "azz... prima o poi devo provare pure questa", e dicevo pure: "azz... chissà quanto costa tutta quella roba" ( :D me lo domando ancora adesso!)

Allora pronti e via! Dalle esclusive pescate a spinning, condite anche quelle da sonori cappotti, (tutt'ora lo pratico se ho solo mezza giornata libera) ho iniziato ad informarmi su questa "strana" nuova tecnica. Leggendo qua e la qualche rivista dedicata, spulciando per la rete e domandando in negozio, mi sono deciso ed ho iniziato a comprare le prime attrezzature per provare... ma dove provare? Ovvio, naturalmente nei laghi a pago dove avevo visto per la prima volta praticare il CF... e così,compro e provo... non è male, mi piace... ma non pesco come gl'altri... e allora compro e provo... compro provo... cambio qualcosa magari è meglio... mi faccio consigliare, mi informo ancora, compro e provo... ecco ora va decisamente meglio... e via così finchè, come nel normale ordine delle cose, esiste un'evoluzione che ti porta ad osare sempre un po' di più e cercare di fare dei passi avanti. E così ho sostituito quelle sponde un po' rumorose e piuttosto frequentate con quelle calme e selvatiche dei due piccoli fiumi che scorrono qua dalle mie parti. Adoro il del silenzio... e il più delle volte sono solo, e non soffro di solitudine anzi, questo mi fa stare in pace... ed una volta finito di preparere tutto, caccio fuori un libro e passo la giornata così, in attesa di uno scoppottamento che non arriva quasi mai. :)

Che dire, per la mia esperienza i laghi a pago sono stati molto propedeutici, e facendo più catture in un giorno mi hanno fatto capire "velocemente" cosa non funzionava nei miei rig e nella mia tecnica. Ed un paio di volte all'anno ci tornerò sempre, solitamente in compagnia di amici e mi divertirò comunque. Ho frequentato spesso laghi a pago per iniziare ad apprendere... ora sto continuando ad imparare, ma in altri posti...

Concludendo e ribadendo il fatto che tutto ciò è una mia personale opinione dovuta alla mia esperienza, dico che anch'io sono per la filosofia del: "pesca pure dove vuoi, ognuno è libero di pescare dove più gli piace".
Luca

Avatar utente
Stone Generator
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1360
Iscritto il: 06/09/2011, 18:57
Regione: Toscana
Località: Scandicci
sesso: M
data di nascita:: 26 mar 1983
Record cappotti: 6

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da Stone Generator » 21/03/2013, 19:53

spero di poter fare anch'io una foto come la tua un giorno massi! grande!

sul fatto che i laghi a pago INSEGNINO direi che la verità sta nel mezzo... sì prendi velocemente confidenza con l'attrezzatura ma se a un certo punto vuoi imparare a pescare a carpfishing e fartela con corrente, alghe, sbalzi di fondale significativi, rocce che segano il trecciato, pesci che si alimentano col cibo naturale e quant'altro... a un certo punto devi fare il "salto" e prenderti delle responsabilità e decidere che pesca vuoi fare. inoltre i rig nei laghi a pago? beh dipende da quanto pesce c'è perchè secondo me in un lago stracolmo di pesci forati n volte, un rig non lo provi perchè a quei pesci MANCHERA' LA BOCCA e quindi come fai a provare la rotazione dell'amo, la corretta allamata? sono deformi cxxxo! :(
il carp sack è buono solo per tenere le birre al fresco... (lorenzino19)

il-peri
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 74
Iscritto il: 20/09/2012, 23:52
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 26 feb 1977
Record cappotti: 5

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da il-peri » 21/03/2013, 20:56

Si, certo è tutto vero quello che dici e l'avevo sottointeso pure io. Però per fortuna la cava che ho frequentato non è un carpodromo ed è gestita davvero bene. Le carpe al 90% e rotti sono sane e la loro bocca è intatta... e comunque più di una volta ho visto gente fare CF e tornare a casa con cappotti o una sola preda in una intera giornata. Ma ciò non vuol dir nulla.
Io volevo solamente dire che certe cavolate che si fanno le prime volte per inesperienza, se le fai in fiume butti via un'intera giornata e ti accorgi a fine sessione quando tiri su il terminale... mentre lo stesso errore di la l'ho notato dopo una mezza giornata o forse prima... tutto qua. Come dicevo sopra ho imparato qualcosa nel lago a pago e una volta passato oltre, non finirò mai di imparare tante altre cosa e chissà quante porcate combinerò ancora. :D Se dopo tu mi parli di carpodromi non posso che darti pienamente ragione, li non ne cavi fuori nulla.
Luca

Avatar utente
sampei92
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2649
Iscritto il: 20/06/2011, 12:47
Regione: Friuli Venezia Giulia
sesso: M
data di nascita:: 22 gen 1992
Record cappotti: 2

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da sampei92 » 21/03/2013, 21:18

Secondo me è anche da dividere la definizione "lago a pago", e vi spiego ogni tanto anzi quasi sempre si legge che è a pago e allora molte persone (dicono...) che allora non ci vanno, questo è un peccato perché ci sono laghi a pago che sono carpodromi (secondo me qua ci fai pesca al colpo no cf!!!) e alcuni laghi che mettono trenta postazioni 10mt l' una dall altra...qua sono il primo a dire NO NON VADO !!!

Però ci sono alcune (RARE) strutture che pur essendo a pagamento valgono il prezzo del biglietto, un esempio è la cava che ho frequentato sabato scorso (cappottando :D ), quella del racconto nella sezione qua sul forum, li secondo me è un posto fantastico e difficile da affrontare, in quanto il pesce bazzica molta nella sponda destra dove la riva è franata quindi alberi di 10mt in acqua e ci devi pescare in mezzo!!!
Oltre a questo bisogna far fronte alla struttura del posto...una ex cava costituita da crostoni di sassi, quindi scalini considerevoli che se il pesce ti si ficca sotto non lo tiri fuori!! Altra cosa che mi piace è che ci sono solo quattro poste e mooolto distanti...
Insomma un bel posto !!!

Questo non sto a giustificare il pago, è solo per precisare che io personalmente vado in libera e in alcuni posti a pago, che però devono valere il prezzo del biglietto ;)
+++OFFICIAL TESTER "MY BAITS"+++
www.passionecarpfishing.com

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4535
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da goldberg » 21/03/2013, 21:54

sampei92 ha scritto:Secondo me è anche da dividere la definizione "lago a pago", e vi spiego ogni tanto anzi quasi sempre si legge che è a pago e allora molte persone (dicono...) che allora non ci vanno, questo è un peccato perché ci sono laghi a pago che sono carpodromi (secondo me qua ci fai pesca al colpo no cf!!!) e alcuni laghi che mettono trenta postazioni 10mt l' una dall altra...qua sono il primo a dire NO NON VADO !!!

Però ci sono alcune (RARE) strutture che pur essendo a pagamento valgono il prezzo del biglietto, un esempio è la cava che ho frequentato sabato scorso (cappottando :D ), quella del racconto nella sezione qua sul forum, li secondo me è un posto fantastico e difficile da affrontare, in quanto il pesce bazzica molta nella sponda destra dove la riva è franata quindi alberi di 10mt in acqua e ci devi pescare in mezzo!!!
Oltre a questo bisogna far fronte alla struttura del posto...una ex cava costituita da crostoni di sassi, quindi scalini considerevoli che se il pesce ti si ficca sotto non lo tiri fuori!! Altra cosa che mi piace è che ci sono solo quattro poste e mooolto distanti...
Insomma un bel posto !!!

Questo non sto a giustificare il pago, è solo per precisare che io personalmente vado in libera e in alcuni posti a pago, che però devono valere il prezzo del biglietto ;)
hai ragione!ci sono posti a pago che viene voglia di andare...,o da qualcuno ne sono incuriosito..,ma poi ho un scimmietta sulla spalla che mi dice:a matte..man do cazz vai!!!
però da pochi forse 2..sono incuriosito..,ma caso strano sono quelli che nessuno conosce e non si sentono mai a nominare...sarà un caso... :D

guarda sampey ti dico:quest'anno ho fatto un abbonamento semestrale in una cava vicino a casa,pulita!!pesci di quel posto!!totale assenza di carpe volanti!pesci pochi!pesci di 20kg forse ce n'è uno-due!!presenza di carpisti quasi nulla!il carpfishing non sanno nemmeno dov'è(ho portato io il materassino..perché se no non si sapeva cosa era..)!sono dovuto andare li perché avendo i nonni con qualche problema fisico non mi potevo allontanare troppo da casa(15 minuti di macchina)..,e allora ho scelto quel posto!
scelto per una semplice questione:pesce pulito e posto incantevole!!in mezzo ad un oasi!quando andavo a fare pipi mi ritrovavo sopra la testa 4-5 aironi...!!uno spettacolo della natura!
ci ho pescato poco,avrò fatto 10-12 sessioni con diversi cappotti e diverse belle catture con una punta di 16kg!non male per il posto e per il tempo che gli ho dedicato!
qualunque persona sarebbe stata felice...,io no!da un giorno all'altro ho detto:ma cosa ci faccio qua??non è il mio posto!! sono proprio allergico all'abbonamento-recinto!!
un abbonamento di 6 mesi l'ho usato 2 mesi...
e ti garantisco che è un paradiso!!e che diversi carpisti lo hanno abbandonato dopo poche volte per la sua difficoltà(io ho fatto 5-6 cappotti filati)!ti dico solo che l'amur che ho preso io(16kg)il più grosso della cava era da più di 6-7 anni che non usciva...
però però...che non so cos'è...ma non essendo abituato a pagare un abbonamento...,non essendo abituato ad una recinzione...che tutto svani..,è quando non ti viene la voglia di tornare che capisci...,in fiume o canale questa cosa non mi è mai venuta..!senza dubbio è allergia!! :D

cmq come dici tè:i laghi a pago non sono tutti uguali!

lorenzino19
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 515
Iscritto il: 14/01/2012, 0:56
Regione: Toscana
Località: Firenze
sesso: M
data di nascita:: 19 ott 1978
Record cappotti: 0

Re: Perchè la gente va nei laghi a pagamento?

Messaggio da lorenzino19 » 22/03/2013, 0:01

goldberg ha scritto:
sampei92 ha scritto:Secondo me è anche da dividere la definizione "lago a pago", e vi spiego ogni tanto anzi quasi sempre si legge che è a pago e allora molte persone (dicono...) che allora non ci vanno, questo è un peccato perché ci sono laghi a pago che sono carpodromi (secondo me qua ci fai pesca al colpo no cf!!!) e alcuni laghi che mettono trenta postazioni 10mt l' una dall altra...qua sono il primo a dire NO NON VADO !!!

Però ci sono alcune (RARE) strutture che pur essendo a pagamento valgono il prezzo del biglietto, un esempio è la cava che ho frequentato sabato scorso (cappottando :D ), quella del racconto nella sezione qua sul forum, li secondo me è un posto fantastico e difficile da affrontare, in quanto il pesce bazzica molta nella sponda destra dove la riva è franata quindi alberi di 10mt in acqua e ci devi pescare in mezzo!!!
Oltre a questo bisogna far fronte alla struttura del posto...una ex cava costituita da crostoni di sassi, quindi scalini considerevoli che se il pesce ti si ficca sotto non lo tiri fuori!! Altra cosa che mi piace è che ci sono solo quattro poste e mooolto distanti...
Insomma un bel posto !!!

Questo non sto a giustificare il pago, è solo per precisare che io personalmente vado in libera e in alcuni posti a pago, che però devono valere il prezzo del biglietto ;)
ti quoto alla stragrande :21:
hai ragione!ci sono posti a pago che viene voglia di andare...,o da qualcuno ne sono incuriosito..,ma poi ho un scimmietta sulla spalla che mi dice:a matte..man do cazz vai!!!
però da pochi forse 2..sono incuriosito..,ma caso strano sono quelli che nessuno conosce e non si sentono mai a nominare...sarà un caso... :D

guarda sampey ti dico:quest'anno ho fatto un abbonamento semestrale in una cava vicino a casa,pulita!!pesci di quel posto!!totale assenza di carpe volanti!pesci pochi!pesci di 20kg forse ce n'è uno-due!!presenza di carpisti quasi nulla!il carpfishing non sanno nemmeno dov'è(ho portato io il materassino..perché se no non si sapeva cosa era..)!sono dovuto andare li perché avendo i nonni con qualche problema fisico non mi potevo allontanare troppo da casa(15 minuti di macchina)..,e allora ho scelto quel posto!
scelto per una semplice questione:pesce pulito e posto incantevole!!in mezzo ad un oasi!quando andavo a fare pipi mi ritrovavo sopra la testa 4-5 aironi...!!uno spettacolo della natura!
ci ho pescato poco,avrò fatto 10-12 sessioni con diversi cappotti e diverse belle catture con una punta di 16kg!non male per il posto e per il tempo che gli ho dedicato!
qualunque persona sarebbe stata felice...,io no!da un giorno all'altro ho detto:ma cosa ci faccio qua??non è il mio posto!! sono proprio allergico all'abbonamento-recinto!!
un abbonamento di 6 mesi l'ho usato 2 mesi...
e ti garantisco che è un paradiso!!e che diversi carpisti lo hanno abbandonato dopo poche volte per la sua difficoltà(io ho fatto 5-6 cappotti filati)!ti dico solo che l'amur che ho preso io(16kg)il più grosso della cava era da più di 6-7 anni che non usciva...
però però...che non so cos'è...ma non essendo abituato a pagare un abbonamento...,non essendo abituato ad una recinzione...che tutto svani..,è quando non ti viene la voglia di tornare che capisci...,in fiume o canale questa cosa non mi è mai venuta..!senza dubbio è allergia!! :D

cmq come dici tè:i laghi a pago non sono tutti uguali!

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “DISCUSSIONI CARPFISHING VARIE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti