Carta del Carpista Responsabile

Discussioni varie sul carpfishing, un po di tutto

Moderatori: angelo, 80luke

Avatar utente
Paolo Cominelli
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 113
Iscritto il: 20/03/2010, 17:19
Regione: Lombardia
Località: Rudiano (Bs)
sesso: M
data di nascita:: 03 feb 1962
Contatta:

Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da Paolo Cominelli » 20/03/2010, 18:30

CARTA DEL CARPISTA RESPONSABILE

Per me, pescare la carpa, vuol dire innanzi tutto rispettare:
La Natura
• Quando abbandono la mia postazione di pesca, devo lasciarla intatta, come all’arrivo, la mia è una pesca ad impatto ambientale praticamente nullo.
• Avrò cura quindi, di raccogliere i miei rifiuti in una borsa pattumiera, che depositerò in un contenitore adibito al recupero.
• Per i miei bisogni corporali, dispongo di una piccola pala che mi serve per celarli sia alla vista sia all’odorato del prossimo, quando non ci sono gli appositi servizi igienici.
• Il mio riparo dagli agenti atmosferici deve essere discreto, rispettoso della fauna e della flora e deve permettermi di confondermi con il paesaggio.
• Soltanto in caso di effettiva necessità e per evitare di ferirmi, taglierò qualche arbusto per posizionare la mia attrezzatura.
Il Pesce ed il suo Ambiente
• Praticherò una pasturazione non dannosa per i pesci e l’ambiente; utilizzerò montature che non danneggeranno il pesce, anche in caso di rottura accidentale della lenza.
• La carpa che forse catturerò è forse più vecchia di me. La mia cattura sarà oggetto di tutta la mia attenzione, mirando a rilasciarla immediatamente, nelle migliori condizioni possibili.
• Per questo depositerò sistematicamente il pesce su un tappeto morbido, preventivamente bagnato, l’estrazione dell'amo sarà cauta, l’utilizzo della sacca di conservazione sarà occasionale ed in nessun caso conserverò temporaneamente più pesci in una stessa sacca.
• Prima di rilasciare definitivamente la mia cattura, mi assicurerò della sua buona ossigenazione.
• La carpa è la padrona di questi luoghi, quindi la rilascio, consapevole del rispetto che le devo.
• Ho altrettanto rispetto per un piccolo pesce che potrà, se avrà fortuna, diventare un giorno un bell’esemplare, come ad esempio, quelli che sogno di catturare.
• Mi informerò sempre delle norme che regolano la pesca nello specchio d’acqua dove mi ritroverò ad esercitare la mia passione preferita.
• Le altre specie di pesce, casualmente catturate, escluso quelle considerate dalle leggi vigenti come “nocive”, saranno sottoposte alle stesse accortezze; il “NO-KILL” è uno stato d'animo che non si limita alla carpa.
• Mi impegnerò, affinché il mio comportamento sia irreprensibile, perché sono consapevole che sui bordi dell’acqua, più che in altri luoghi, la mia libertà finisce, là dove inizia quella degli altri.
• Farò di tutto per divulgare agli altri la mia filosofia di pesca, così che la figura del pescatore sportivo sia rivalutata agli occhi della società.
• Eviterò di fare rumori inutili o schiamazzi che possano disturbare gli altri pescatori e la tranquillità dei luoghi dove avrò il piacere di pescare.
• E’ la Natura che mi dona l’ebbrezza, non l’alcool o la droga. La pesca è importante per la formazione del carattere dei giovani.
• Così come pretendo rispetto verso la mia pesca e la mia persona, mi sforzerò di mantenere un comportamento conviviale con gli altri utenti degli argini, qualunque essi siano.
• I visitatori occasionali che avrò mentre pesco, andranno via conservando una buona immagine di me, di come trascorro il mio tempo libero e della mia filosofia di pesca.
• Se sarà necessario, affonderò le mie lenze per non disturbare il passaggio delle eventuali imbarcazioni di vacanzieri o di pescatori che dividono la mia stessa passione.
• Se utilizzo un marcatore sulle zone pasturate, li ricupero tempestivamente all’atto della mia partenza.
• Comprendo che un altro pescatore possa accidentalmente agganciare la sua lenza alle mie. Se malgrado tutte le attenzioni, dovesse capitare un simile episodio, manterrò il buonumore perché sono a pesca, quindi per divertirmi.
• Per evitare inconvenienti di questo tipo, eviterò di svuotare le bobine dei miei mulinelli per depositare ad eccessiva distanza le mie lenze.
• L’ambiente acquatico è delicato e partecipo attivamente al suo controllo e alla sua protezione: come un angelo custode non esito a segnalare ogni anormalità ed ogni abuso.
• Sono certo che rispettando questi semplici principi ci sarà futuro per la pesca sportiva.


PROTEGGENDO L'AMBIENTE NATURALE, PROTEGGO IL MIO SPORT PREFERITO



Avatar utente
Salvatore
Moderatore Super
Moderatore Super
Messaggi: 6082
Iscritto il: 09/06/2008, 21:55
Regione: Toscana
Località: Pieve a Nievole (Pistoia)
sesso: M
data di nascita:: 11 feb 1970
Record cappotti: 7

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da Salvatore » 20/03/2010, 18:45

Esatto, tante piccole regole ma decisamente semplici da rispettare!
Immagine Immagine Immagine
Un grande grazie ad Abiss per avermi avvicinato al carpfishing e di avermene fatto innamorare...grazie Enrico!

Avatar utente
Ritchie
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3504
Iscritto il: 10/10/2009, 8:42
Regione: Lombardia
Località: Brescia
sesso: M
data di nascita:: 01 feb 1958
Record cappotti: 9

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da Ritchie » 20/03/2010, 20:11

Grazie Paolo,
ogni tanto fa bene ricordarsi di queste cose ;)
Immagine Immagine Immagine
nous sommes du soleil

aneste24
UTENTE BANNATO
Messaggi: 4868
Iscritto il: 05/11/2008, 11:49
Regione: Friuli Venezia Giulia
Località: Latisana (Udine)
sesso: M
data di nascita:: 14 giu 1992
Record cappotti: 0

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da aneste24 » 20/03/2010, 20:15

Bella lì..

Avatar utente
daviders
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3040
Iscritto il: 03/10/2009, 11:21
Regione: Piemonte
Località: biella
sesso: M
data di nascita:: 18 feb 1983
Record cappotti: 7

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da daviders » 20/03/2010, 20:25

:21: :21: :21:
Immagine Immagine Immagine
è bella è bella.... questa è bella...

Avatar utente
MEOCARP
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 692
Iscritto il: 28/08/2009, 22:13
Regione: Lazio
Località: San Giov. Incarico (fr)
sesso: M
data di nascita:: 02 set 1975
Record cappotti: 3

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da MEOCARP » 20/03/2010, 21:04

Spero che questo sia vangelo per tutti.... :21: :21:
"all' ombra dell' ultimo sole, si era assopito un pescatore, che aveva un solco lungo il viso, come un specie di sorriso...."

Avatar utente
andrea bertello
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 999
Iscritto il: 19/11/2009, 21:17
Regione: Piemonte
sesso: M
data di nascita:: 16 giu 1982
Record cappotti: 6

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da andrea bertello » 20/03/2010, 22:50

alla faccia di chi diceva che in pcf non viene insegnata Etica!
WILD CARPERS MONCALIERI

Avatar utente
Salvatore
Moderatore Super
Moderatore Super
Messaggi: 6082
Iscritto il: 09/06/2008, 21:55
Regione: Toscana
Località: Pieve a Nievole (Pistoia)
sesso: M
data di nascita:: 11 feb 1970
Record cappotti: 7

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da Salvatore » 20/03/2010, 23:06

andrea bertello ha scritto:alla faccia di chi diceva che in pcf non viene insegnata Etica!
:21: :21: :21:
Immagine Immagine Immagine
Un grande grazie ad Abiss per avermi avvicinato al carpfishing e di avermene fatto innamorare...grazie Enrico!

Avatar utente
blangio
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1045
Iscritto il: 06/07/2009, 12:48
Regione: Piemonte
Località: Igliano (CN)
sesso: M
data di nascita:: 19 ago 1977
Record cappotti: 3

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da blangio » 21/03/2010, 2:08

Bravo tutti dovremmo seguire queste piccole regole :bravo: :21: :21: :21:
Immagine

Io sono un carpista di serie B..
.... B di blangio

diego.carpa
UTENTE BANNATO
Messaggi: 3499
Iscritto il: 16/09/2009, 6:58
Regione: Piemonte
Località: Bra
sesso: M
data di nascita:: 22 giu 1980
Record cappotti: 5

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da diego.carpa » 21/03/2010, 11:03

confermo e quoto :12:

Avatar utente
piranha70
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 339
Iscritto il: 06/04/2009, 20:19
Regione: Piemonte
Località: torino
sesso: M
data di nascita:: 30 lug 1970
Record cappotti: 12

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da piranha70 » 21/03/2010, 12:17

:bravo: :wpcf:
Abbiate fede nella giustizia divina...è dietro l'angolo e...al momento giusto ci mette lo zampino!

giangio
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 577
Iscritto il: 25/06/2009, 21:31
Regione: Emilia Romagna
Località: ferrara
sesso: M
data di nascita:: 30 set 1975
Record cappotti: 0

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da giangio » 21/03/2010, 14:41

grande paolo,come al solito dici delle cose giuste.....peccato che chi dovrebbe leggerle ogni giorno non sia qui oppure sia sordo perche dei fenomeni come tutti sappiamo ci sono e ci saranno sempre.......

ma cosa importa noi stiamo bene in questo forum e nessuno ce lo toglierà......

:wpcf: :wpcf: :wpcf: :wpcf:
non molliamo mai

Avatar utente
marcoblu
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7202
Iscritto il: 30/04/2008, 12:36
Regione: Lombardia
Località: Milano Est
sesso: M
data di nascita:: 25 giu 1980
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da marcoblu » 21/03/2010, 17:09

Ben scritto Paolo...
Quotone per tutti! ;)
Immagine Immagine
Una sfida nel rispetto della natura, l'arte della tecnica di pesca alla carpa, amore e stima.
La mia passione, La vostra passione, La nostra passione!

PCF Carpfishing : Sito, Forum e Gallery per appassionati di Carpfishing!
www.passionecarpfishing.com - www.mercatinodipesca.it - Facebook Passione Carpfishing PCF

Avatar utente
Ska
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3910
Iscritto il: 03/08/2009, 21:35
Regione: Lombardia
Località: Mantova City
sesso: M
data di nascita:: 24 nov 1976
Record cappotti: 4

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da Ska » 21/03/2010, 20:07

Paolo Cominelli ha scritto:CARTA DEL CARPISTA RESPONSABILE


• Comprendo che un altro pescatore possa accidentalmente agganciare la sua lenza alle mie. Se malgrado tutte le attenzioni, dovesse capitare un simile episodio, manterrò il buonumore perché sono a pesca, quindi per divertirmi.
• Per evitare inconvenienti di questo tipo, eviterò di svuotare le bobine dei miei mulinelli per depositare ad eccessiva distanza le mie lenze.


PROTEGGENDO L'AMBIENTE NATURALE, PROTEGGO IL MIO SPORT PREFERITO
belle parole Paolo, complimenti ...
ho quotato solo un pezzettino, una cosa che mi è capitato per la prima volta la settimana scorsa, dopo 13 anni di CF accidentalmente si vede durante la notte ho scavalcato nn una lenza, ma due lenze del mio vicino di posta (ma evidentemente nn era molto dritto nemmeno lui) ...
alla domenica mattina sono uscito per tirare sue le mie lenze e ricalarle com'è solito fare ... io dico che un rosario nn sarebbe bastato per tutte le madonne e i signori che sono scesi dal cielo ...
cmq sia nn so come ho fatto, ma con molta noscalance mi sono avvicinato al tipo che aveva strappato le sue 4 canne dal pod inc*****o come un toro senza badare a dove le buttava sul pod, nn l'ho nemmeno guardato in faccia anche perchè nn so come sarebbe finito, o sciolto l'inconveniente in meno di 5 secondi e me ne sono andato ... lui era li da 3 giorni mentre io ho calato le canne alle 21 del giorno prima circa, al pomeriggio dopo aver interpretato un pò il lago ho guadinato una regina di ca. 12kg mentre lui stava facendo su la sua attrezzatura nero come il carbone per il cappotto :fischiet2:
l'ingarbogliata a quel punto gli aveva fatto girare ancora più le cosidette :hyst:

cmq sia ripeto, belle parole, peccato che MOLTI pescatori nn rispettino nemmeno l'1% :28:
ImmagineImmagine Immagine

"che domanda ... gli amici mica pescano solo insieme."

max.mn
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 22
Iscritto il: 18/03/2010, 15:50
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 21 giu 1974
Record cappotti: 3

Re: Carta del Carpista Responsabile

Messaggio da max.mn » 21/03/2010, 21:05

sono parole sante paolo....io pesco in mincio ormai da nove anni e le regole che saggiamente hai citato in pochi le rispettano....ti dirò di più,fatti un giro sulle sponde finiti i due enduri che puntualmente vengono organizzati.....rimarrai sbalordito :25:

Rispondi

Torna a “DISCUSSIONI CARPFISHING VARIE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite