Stop alle esche vive

Qui per parlare di Cat Fishing

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Avatar utente
Stone Generator
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1360
Iscritto il: 06/09/2011, 18:57
Regione: Toscana
Località: Scandicci
sesso: M
data di nascita:: 26 mar 1983
Record cappotti: 6

Stop alle esche vive

Messaggio da Stone Generator » 04/02/2013, 21:08

Approfitto per aprire quest'argomento: molti di voi sapranno che dalla fine dello scorso anno non è più possibile pescare, nella regione Emilia Romagna, con l'esca viva. Che ne pensate? In giro si è sollevato un gran polverone, com'era ovvio che fosse... secondo me questo gran polverone ha dimostrato una cosa sola: che ai pescatori, specie a quelli che sbandierano tante cose sull'etica, dell'etica non gliene frega proprio niente.

La maggiorparte dei pescatori che sbandierano i principi fondamentali del catch & release infatti, cascano nelle piccole cose: o tengono i pesci siluro legati col cordino per le branchie (non è una tortura che possiamo evitare al pesce?) per fargli una foto diurna qualche ora dopo, oppure dopo aver pianto e ripianto perchè gli extracomunitari, i pescatori di frodo e gli antagonisti del siluro in generale (quelli che semplicemente li ammazzano perchè li ritengono un pericolo, un po' anche per ignoranza) fanno danni... si lamentano adesso perchè non è più possibile fare un danno... cioè: se ci lamentiamo perchè ammazzano i siluri e perchè pescano tutto con le reti, e poi ci lamentiamo perchè non possiamo più ammazzare 5-10 scardole al giorno da innesco, significa 1) che tuteliamo il siluro solo perchè ci interessa pescarlo, e gli altri pesci che inneschiamo chi se ne frega tanto la nostra tecnica preferita non è quella... bel principio complimenti 2) che dobbiamo chiudere la bocca e non avere più voce in capitolo sulla questione "reti", perchè noi stessi contribuiamo a razziare i fiumi ammazzando tot. esemplari al giorno per innescarli, quando la pratica del catfishing è attuabile anche a spinning, o con un mazzo di lombrichi, o in altre maniere...

è assurdo poi che in questa lotta contro il decreto sul vivo ci si buttino le Associazioni... secondo me ci fanno una figura caprina e basta, vanno palesemente contro Etica e ogni volta che torneranno sulla questione "etica", per l'uso di teli, materassini e rilascio del catturato sarebbe da ricordargli, d'ora in poi, "ma come, il pesce vivo lo volevi ammazzare..."

sono stato pescatore di siluri per 7-8 anni e ho smesso perchè mi piaceva pescarli solo col vivo, e a un certo questi pesci che innescavo hanno cominciato a farmi pena... ho smesso di pescare il siluro per quello, perchè a spinning o a mort maniè non mi andava e allora ho deciso di fare festa... e dopo poco per fortuna è arrivato il carpfishing :D ma posso dire con certezza che sono contento che non si possa più pescare col vivo, e spero che la cosa si espanda a macchia d'olio, al contrario dell' ignoranza dei pescatori che si ritengono più "colti" di un garista che fa 80 trote in un laghetto e le getta nella spazzatura perchè non sa' cosa farsene... la realtà è che per certe cose, i pescatori che praticano il catch & release purtroppo sono molto, troppo simili a quella gente la'... solito opportunismo, solito menefreghismo... e allora sticxxxi :pinocchio:

https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/ ... 8344_n.jpg


il carp sack è buono solo per tenere le birre al fresco... (lorenzino19)

Avatar utente
ginodabestia
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 106
Iscritto il: 19/06/2010, 20:07
Regione: Emilia Romagna
Località: castelvetro piacentino
sesso: M
data di nascita:: 17 giu 1985
Record cappotti: 9

Re: Stop alle esche vive

Messaggio da ginodabestia » 05/02/2013, 18:00

Non trovo differenza ad innescare un pesce esca all'amo e prendere all'amo un pesce predatore , allora ci fà pena anche il cf visto che la carpa suo malgrado la infilziamo con un amo in bocca quando abbocca . Inneschiamo le breme che è un pesce alloctono ma non si puo fare "poverina" ma le guardie pesca ci danno la multa perchè non la si può rigettare in acqua ................ . Il povero vecchietto che è in pensione che passava le ore in riva al grande fiume a pescare il luccioperca ora lo mandiamo a prendere alborelle ....................................................................................................................................................................................................................................... . E' come un cacciatore che va a caccia ma non usa il cane perchè poverino gli fà pena , si stanca , corre troppo , si graffia il musino con i rovi.............................................. .

Avatar utente
Stone Generator
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1360
Iscritto il: 06/09/2011, 18:57
Regione: Toscana
Località: Scandicci
sesso: M
data di nascita:: 26 mar 1983
Record cappotti: 6

Re: Stop alle esche vive

Messaggio da Stone Generator » 05/02/2013, 22:40

tu non ci trovi differenza perchè l'amo addosso non lo prendi te, ma l'esca viva che inneschi sulla schiena in prossimità della coda, è un'esca piccola e un amo così grosso compromette le sue funzioni vitali quindi 1) il siluro abbocca, se la mangia, il siluro viene ferito in bocca e l'esca viva diventa un pesce morto... e le ferite nella bocca del siluro magari dopo un po' si rimarginano, come accade alla carpa quando la prendiamo sul labbro inferiore, dove c'è cartilagine 2) il siluro non abbocca, tu a fine pescata ributti in acqua un pesce con un buco grosso in parti vitali e quel pesce, se non è già morto, muore di lì a poco

mettiamola così: non è che non ci trovi differenza, semplicemente il problema non ti riguarda, il problema è del pesce agonizzante che inneschi... e dei pescatori che magari (visto che siamo a ragionare di bracconaggio, reti, 70enni che mangiano ogni cosa ecc.) avrebbero voluto pescarlo in futuro :28:
il carp sack è buono solo per tenere le birre al fresco... (lorenzino19)

Avatar utente
ginodabestia
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 106
Iscritto il: 19/06/2010, 20:07
Regione: Emilia Romagna
Località: castelvetro piacentino
sesso: M
data di nascita:: 17 giu 1985
Record cappotti: 9

Re: Stop alle esche vive

Messaggio da ginodabestia » 06/02/2013, 17:11

Va bene allora la prossima volta che vado a siluri innesco 50 euri così il pesce va a comprarsi quello che vuole............................................................................................ :?

Avatar utente
sampei92
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2649
Iscritto il: 20/06/2011, 12:47
Regione: Friuli Venezia Giulia
sesso: M
data di nascita:: 22 gen 1992
Record cappotti: 2

Re: Stop alle esche vive

Messaggio da sampei92 » 06/02/2013, 17:13

ginodabestia ha scritto:Va bene allora la prossima volta che vado a siluri innesco 50 euri così il pesce va a comprarsi quello che vuole............................................................................................ :?
ok dimmi in che zone vai a pesca che mi è venuta l' improvvisa voglia di fare sub :hyst: :hyst: :hyst: :hyst:
+++OFFICIAL TESTER "MY BAITS"+++
www.passionecarpfishing.com

lorenzino19
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 515
Iscritto il: 14/01/2012, 0:56
Regione: Toscana
Località: Firenze
sesso: M
data di nascita:: 19 ott 1978
Record cappotti: 0

Re: Stop alle esche vive

Messaggio da lorenzino19 » 06/02/2013, 17:16

ginodabestia ha scritto:Va bene allora la prossima volta che vado a siluri innesco 50 euri così il pesce va a comprarsi quello che vuole............................................................................................ :?
oltre ai 50 euri potresti innescare i vermi, o usare gli artificiali, comunque se ne metti 100 di euri gli prendi più grossi.... :D

Avatar utente
Stone Generator
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1360
Iscritto il: 06/09/2011, 18:57
Regione: Toscana
Località: Scandicci
sesso: M
data di nascita:: 26 mar 1983
Record cappotti: 6

Re: Stop alle esche vive

Messaggio da Stone Generator » 06/02/2013, 17:18

ginodabestia ha scritto:Va bene allora la prossima volta che vado a siluri innesco 50 euri così il pesce va a comprarsi quello che vuole............................................................................................ :?
puoi provare... oppure puoi provare con esche non vive mangiano anche quelle... sennò basta dire "a me dell'etica non interessa niente" e andare per la propria strada
il carp sack è buono solo per tenere le birre al fresco... (lorenzino19)

Rispondi

Torna a “PESCA A CATFISHING”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite