Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Discussioni relativa alla tecnica della pasturazione

Moderatori: angelo, 80luke

Avatar utente
omar
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 205
Iscritto il: 12/04/2010, 18:14
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 10 ott 1998
Record cappotti: 0

Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Messaggio da omar » 18/04/2010, 8:43

è utile??? in molti forum ho visto che serve per pasturare vicino all'esca
visto chee io nn sono molto bravo a mirare l'esca melo consigliate??


prima di arrenderti, pensa al motivo per cui ai resistito fino a quel momento!!

Avatar utente
MEOCARP
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 692
Iscritto il: 28/08/2009, 22:13
Regione: Lazio
Località: San Giov. Incarico (fr)
sesso: M
data di nascita:: 02 set 1975
Record cappotti: 3

Re: filo idrosolubile

Messaggio da MEOCARP » 18/04/2010, 9:43

ciao omar. secondo me è fondamentale.... la funzione è perfettamente quella che hai detto tu, permettere una buona pasturazione proprio vicino l' esca... poi ci sono le varianti dei sacchetti idrosolubili e le retine.... ciao ciao
"all' ombra dell' ultimo sole, si era assopito un pescatore, che aveva un solco lungo il viso, come un specie di sorriso...."

Avatar utente
jacoberto
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 105
Iscritto il: 17/04/2010, 12:21
Regione: Lombardia
Località: milano
sesso: M
data di nascita:: 21 set 1997
Record cappotti: 0

Re: filo idrosolubile

Messaggio da jacoberto » 18/04/2010, 10:45

io lo uso sempre,però ti consiglio una retina idrosolubile

Avatar utente
dnacarp
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2767
Iscritto il: 09/12/2008, 21:43
Regione: Toscana
Località: LIVORNO - TOSCANA
sesso: M
data di nascita:: 19 feb 1981
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: filo idrosolubile

Messaggio da dnacarp » 18/04/2010, 20:10

la funzione la hai descritta tu e un accessorio che serve per avere un minimo di pasturazioni nelle vicinanze dell'amo!!!
Immagine Immagine

91 kili alla 28 !!!!! 91 kili alla 28
e 400 gr !!!!!.......
non ho le foto perche era buio .......!!!

Avatar utente
omar
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 205
Iscritto il: 12/04/2010, 18:14
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 10 ott 1998
Record cappotti: 0

Re: filo idrosolubile

Messaggio da omar » 03/05/2010, 21:04

allora lo compro grazie per le risposte :thank:
prima di arrenderti, pensa al motivo per cui ai resistito fino a quel momento!!

Avatar utente
Ska
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3910
Iscritto il: 03/08/2009, 21:35
Regione: Lombardia
Località: Mantova City
sesso: M
data di nascita:: 24 nov 1976
Record cappotti: 4

Re: Filo idrosolubile.

Messaggio da Ska » 04/05/2010, 12:07

ti hanno già risposto, ma probabilmente conviene spostare l'argomento, magari in pasturazione e nn in monifilo e trecciati ;)
a voi moderatori :D
ImmagineImmagine Immagine

"che domanda ... gli amici mica pescano solo insieme."

ady2010
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 720
Iscritto il: 09/12/2010, 12:47
Regione: Piemonte
Località: torino
sesso: M
data di nascita:: 25 feb 1977
Record cappotti: 5

Re: Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Messaggio da ady2010 » 25/10/2011, 18:47

anche io uso la retina in pva abastanza speso per esere piu sicuro(almeno ce qualcosa vicino al inesco) poi pasturo ancora con la fionda o con la cobra opure se mi fermo piu giorni con il roket

sempreleon
UTENTE BANNATO
Messaggi: 278
Iscritto il: 19/03/2009, 19:06
Regione: Emilia Romagna
Località: Ferrara
sesso: M
data di nascita:: 28 apr 1973
Record cappotti: 0

Re: Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Messaggio da sempreleon » 27/10/2011, 17:55

A me piace il nastro di fishcon ma costa un botto.......esiste lo stesso prodotto ad un prezzo più accessibile?
Grazie

ady2010
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 720
Iscritto il: 09/12/2010, 12:47
Regione: Piemonte
Località: torino
sesso: M
data di nascita:: 25 feb 1977
Record cappotti: 5

Re: Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Messaggio da ady2010 » 28/10/2011, 18:29

io me lo facio portere dal mio paese mi costa 5 euro 5 metri :lol: :lol:

Avatar utente
kingb91
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2597
Iscritto il: 28/11/2011, 14:58
Regione: Piemonte
Località: caluso [To]
sesso: M
data di nascita:: 25 gen 1991
Record cappotti: 99

Re: Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Messaggio da kingb91 » 26/02/2012, 17:24

fondamentale, il nastro d'estate lo uso moltissimo.... in piu avevo trovato un tubo in pva e simile alla rete solo che non e forato, e anche molto meglio dei sacchetti perche posso creare palline grosse 30/40/50 mm utilissime per creare una presentazione invernale aspirabile tutta in un sol colpo... :D
Immagine
NO FLY CARP!!!

Avatar utente
Stone Generator
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1360
Iscritto il: 06/09/2011, 18:57
Regione: Toscana
Località: Scandicci
sesso: M
data di nascita:: 26 mar 1983
Record cappotti: 6

Re: Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Messaggio da Stone Generator » 11/05/2012, 19:33

da avere assolutamente in cassetta! io preferisco il nastro perchè non si sfilaccia come il filo (si rovina molto facilmente) e da' modo di distanziare le boilies l'una dall'altra, in poche parole non stanno attaccate -se le distanzi tu realizzando lo stringer- e quindi in acqua il tutto si scioglie nei tempi giusti...
il carp sack è buono solo per tenere le birre al fresco... (lorenzino19)

Avatar utente
kingb91
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2597
Iscritto il: 28/11/2011, 14:58
Regione: Piemonte
Località: caluso [To]
sesso: M
data di nascita:: 25 gen 1991
Record cappotti: 99

Re: Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Messaggio da kingb91 » 11/05/2012, 21:21

Stone Generator ha scritto:da avere assolutamente in cassetta! io preferisco il nastro perchè non si sfilaccia come il filo (si rovina molto facilmente) e da' modo di distanziare le boilies l'una dall'altra, in poche parole non stanno attaccate -se le distanzi tu realizzando lo stringer- e quindi in acqua il tutto si scioglie nei tempi giusti...
io col filo ovviavo al tutto facendo dei nodi che funzionassero da stop per mantenere la distanza tra le palline...
Immagine
NO FLY CARP!!!

Avatar utente
Stone Generator
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1360
Iscritto il: 06/09/2011, 18:57
Regione: Toscana
Località: Scandicci
sesso: M
data di nascita:: 26 mar 1983
Record cappotti: 6

Re: Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Messaggio da Stone Generator » 11/05/2012, 21:34

sì li facevo anch'io apparte con un pva della stonfo che come lo sbobinavi era già rovinato, però era una menata con il nastro si fa troppo meglio! ora voglio cominciare a fare pratica col mesh finora ho usato solo sacchettini... non so quali vantaggi possa avere rispetto al sacchetto però voglio provare :)
il carp sack è buono solo per tenere le birre al fresco... (lorenzino19)

Avatar utente
kingb91
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2597
Iscritto il: 28/11/2011, 14:58
Regione: Piemonte
Località: caluso [To]
sesso: M
data di nascita:: 25 gen 1991
Record cappotti: 99

Re: Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Messaggio da kingb91 » 11/05/2012, 21:46

Stone Generator ha scritto:sì li facevo anch'io apparte con un pva della stonfo che come lo sbobinavi era già rovinato, però era una menata con il nastro si fa troppo meglio! ora voglio cominciare a fare pratica col mesh finora ho usato solo sacchettini... non so quali vantaggi possa avere rispetto al sacchetto però voglio provare :)
piu aereodinamico rispetto ad un sacchetto, e si scioglie piu velocemente...
Immagine
NO FLY CARP!!!

Avatar utente
AxzGsK
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2741
Iscritto il: 30/08/2011, 1:22
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 31 ott 1974
Record cappotti: 4

Re: Filo o Nastro Idrosolubile PVA

Messaggio da AxzGsK » 11/05/2012, 21:55

Io uso moltissimo i sacchetti pva.
100 sacchetti della fichon li pago 15 euro.....
Immagine

cvafishingtackle.com (Official supporter)

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “PASTURAZIONE NEL CARPFISHING IN GENERALE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti