Stufetta

Discussioni, opinioni e consigli sui vari accessori per la permanenza sulla posta

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Avatar utente
80luke
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 3079
Iscritto il: 02/01/2011, 16:18
Regione: Piemonte
Località: Ivrea
sesso: M
data di nascita:: 09 dic 1980
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Stufetta

Messaggio da 80luke » 04/01/2012, 12:15

Ribadisco quello Che ho scritto sopra!Poiché ci sono varie sezioni che parlano di vari argomenti e' giusto collocare i post nei luoghi giusti, poi piccoli collegamenti a cio che e' il resto sono ben visti ma non descrizioni così lunghe.. Mi sembra che quello che hai scritto Mauro e' una spiegazione piu che esauriente di ciò che e' l'abbigliamento piu' che la stufetta mica dico che hai sbagliato ma sarebbe meglio e piu' utile postarlo nella sezione adeguata anche per chi cerca appunto il vestiario ;)

Avatar utente
quatto48
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 775
Iscritto il: 13/07/2009, 15:38
Regione: Lombardia
Località: Capriolo (BS)
sesso: M
data di nascita:: 12 ago 1984
Record cappotti: 100

Re: Stufetta

Messaggio da quatto48 » 05/01/2012, 18:25

Mi intrometto...
Se in inverno pesco con l'abbigliamento non adatto posso avere anche l'impianto di riscaldamento a pavimento che ho freddo lo stesso... ma se ho un vestiario adeguato mi basta una piccola parabola con un riparo (bivvy, ombrellonte, tenda...)...
Quindi secondo me sono due argomenti che non vanno totalmente distinti!
Immagine
La preparazione, lo studio dell'ambiente, l'attesa, la cattura, i compagni, il rispetto... Questo è CARPFISHING!

Avatar utente
marcoblu
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7199
Iscritto il: 30/04/2008, 12:36
Regione: Lombardia
Località: Milano Est
sesso: M
data di nascita:: 25 giu 1980
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Stufetta

Messaggio da marcoblu » 08/01/2012, 14:15

Qui si parla di stufette, e se lo staff dice di rimanere in tema con l'argomento lo si deve ascoltare!
E' giusto che nel tema "stufette" si parli di stufette, come è giusto che nel tema "abbigliamento" si parli di abbigliamento.
Se volete far coincidere le due cose create un argomento adatto, che potrebbe essere "come affrontare il freddo".
Ora rientriamo in argomento "stufetta".
Immagine Immagine
Una sfida nel rispetto della natura, l'arte della tecnica di pesca alla carpa, amore e stima.
La mia passione, La vostra passione, La nostra passione!

PCF Carpfishing : Sito, Forum e Gallery per appassionati di Carpfishing!
www.passionecarpfishing.com

Avatar utente
Stone Generator
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1360
Iscritto il: 06/09/2011, 18:57
Regione: Toscana
Località: Scandicci
sesso: M
data di nascita:: 26 mar 1983
Record cappotti: 6

Re: Stufetta

Messaggio da Stone Generator » 15/04/2012, 12:33

Ritchie ha scritto:Riassumo le mie esperienze dopo 2 pescate con temperature notturne fra -2 e -4 gradi, quindi non estreme ma comunque tali da richiedere una buona attrezzatura per non soffrire il freddo: Brasimone (850 metri) a fine Novembre, e ieri nella "nostra" cava.
Per il vestiario:
- stivali in gomma imbottiti neoprene a suola alta 4-5 cm. (è fondamentale); ne ho un paio americani fantastici, pagati 150 € ma si trova buona roba anche a meno, per es. 70-80 € da Decathlon
- calzettoni termici di ottima fattura
- calzamaglia termica elasticizzata, bella spessa
- pantaloni: io suo quelli normali estivi di cotone spesso, sopra si possono aggiungere delle braghe antivento a zip
- canottieria termica a maniche lunghe di ottima qualità
- camicia in flanella o lana
- maglione in lana spessa o pile termico (ne fa di ottimi la Salewa, per alpinismo, o la North Wind)
- giacca a vento doppia antivento
Fondamentali sono stivali, calzettoni, calzamaglia e canottiera, per le ultime 2 sono andato in un negozio specializzato in articoli per alpinismo ed ho chiesto il massimo della termicità stando fermi. Roba che costa ma dura in eterno e funziona ottimamente.
Per la "veglia" prima di andare a dormire: sono le ore più difficili perchè fra le 4-5 del pomeriggio, quando il sole smertte di scaldare, e le 10-11 quando si va a nanna di ore ne passano. L'ideale è disporre di qualcosa del genere
ebay.it/itm/Quechua-Base-Seconds-4-Person-Family-Popup-Tent-New-/220815074754
si monta e smonta in un batter d'occhio e con una stufetta all'interno si hanno tutte le comodità: ci sta un tavolino e 2 persone, si può fare da mangiare ed attendere l'ora di coricarsi in tutta tranquillità. Costa sui 180 € ma è comodissima e risolve tutto, tra l'altro la si può usare d'estate come riparo dalla pioggia.
In alternativa:
- disponendo di una tenda abbastanza grande ci si mette dentro con le seggioline, il lettino lo si monta solo al momento di coricarsi
- se si è costretti a stare all'aperto, una stufa a bombola con parabola, meglio se grande, tenuta a ca. 1 metro, e 2 stufette come queste pescasportdario.com/view.php?id=927 tenute sul tavolino molto vicine, o anche sulle gambe stando seduti (hanno un raggio d'azione molto limitato, vanno bene più che altro per scaldare la tenda prima di addormentarsi) sono meglio di niente.
Per la notte: metto una delle stufette di cui sopra in tenda e la lascio 5-6 minuti in modo che tolga l'umidità (la tenda va comunque tenuta sempre chiusa) e porti la temperatura a 12-13 gradi. Quindi mi tolgo stivali e giacca e mi infilo nel sacco a pelo, questo
tackleuk.co.uk/ventec-season-sleeping-p-6271.htm
magnifico, doppio (d'estate si usa solo la parte esterna); è ingombrante e per metterlo via ci si deve dannare ad infilarlo nella sacca, che è troppo stretta, ma ha una termicità ottima e non si corre mai il rischio di svegliarsi per il freddo.
I momenti più difficili sono le 2-3 ore prima di andare a dormire, per queste la soluzione migliore è sicuramente il Base Camp.
la base tent io la presi a mezzo con un amico, il problema è che ha un tessuto che è un VELO... la mattina a giugno mi pioveva addosso l'umidità, ero a pescare i siluri e passai più tempo fuori dalla tenda che dentro... picchetti vergognosi -gli stessi che metto al rod pod- e essendo alta anche poca stabilità (te la immagini con un temporale? io dico che vola dentro l'acqua, se non stai attento). purtroppo cmq eravamo senza stufetta, con quella il problema umidità (o pioggia) si riduceva di sicuro

il vantaggio è che dentro ci puoi mettere un' intera industria tessile di cinesi in pausa fra un turno e l'altro

(l'ho regalata al mio amico e ora ho una tenda Trakker, piccola ma perlomeno stabile e la scaldo con poco)

capitolo stufetta: io ho una Tecnofire con bomboletta in butano... la ho perchè andando anche a Brasimone voglio star bene però se dovessi dirti che di un oggetto del genere mi fido al 100% ti direi una cavolata. devi posizionarla bene, assicurarti che quando esci e apri la zip la porta non stia riversa verso l'interno e vada a poggiarsi sulla stufa (oppure sei velocissimo a spegnere la stufa e uscire in caso di partenza)... troppi se e ma...
il carp sack è buono solo per tenere le birre al fresco... (lorenzino19)

Avatar utente
Stone Generator
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1360
Iscritto il: 06/09/2011, 18:57
Regione: Toscana
Località: Scandicci
sesso: M
data di nascita:: 26 mar 1983
Record cappotti: 6

Re: Stufetta

Messaggio da Stone Generator » 18/04/2012, 17:56

aggiunta al mio reply: sono di ritorno da una sessione a Brasimone, in tenda, di due giorni... la notte alle 4:00 circa con un'umidità pazzesca (meno male che avevo il sovrattelo) mi è finita la bomboletta di butano della stufetta Tecnofire (ma sono tutte uguali, avete capito quali intendo!)... hanno una durata veramente breve, la tenevo bassa e mi sarà durata circa 6 ore, nell'ultima ora ha iniziato a fare un suono diverso perchè la bombola era verso l'esaurimento e il colore della fiamma da rossastro è diventato blu.

finita la bomboletta la sostituisco, trovo l' alloggio della bombola fradicio di umidità... metto quella nuova, faccio la procedura per accendere (chiudo lo sportello, sposto su LOCK, tiro la linguetta e sposto giù la manopola per fargli fare la scintilla) e dopo 25-30 tentativi niente. ho ripetuto anche oggi prima di venir via e in cantina quando sono tornato, quella stufa con bomboletta piena non si accende più presuppongo per aver preso umidità

detto alla fiorentina, O CHE TROIAI SONO?
il carp sack è buono solo per tenere le birre al fresco... (lorenzino19)

lorenzino19
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 515
Iscritto il: 14/01/2012, 0:56
Regione: Toscana
Località: Firenze
sesso: M
data di nascita:: 19 ott 1978
Record cappotti: 0

Re: Stufetta

Messaggio da lorenzino19 » 18/04/2012, 18:20

La volevo prendere anch' io la stufetta della tecnofire, avevo visto l'offerta su general fishing, quindi me la sconsigli ?

Avatar utente
Stone Generator
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1360
Iscritto il: 06/09/2011, 18:57
Regione: Toscana
Località: Scandicci
sesso: M
data di nascita:: 26 mar 1983
Record cappotti: 6

Re: Stufetta

Messaggio da Stone Generator » 18/04/2012, 19:02

direi anche perchè il ragazzo che era a pescare con me (lui ha bombola e parabola) pesca a carpfishing da parecchi anni (e infatti mi da' le paste) e ha parlato con tanta gente che ha avuto i miei stessi problemi oltre a lamentarsi della scarsa durata delle bombolette (che difficilmente arrivano a farti fare una notte intera)

un'altra cosa, già a inizio serata accendendo non partiva però il gas usciva lo stesso... al quarto quinto tentativo ha fatto la fiammata (verso il basso, sul tappeto della tenda dove si stava diffondendo il gas uscito) accendendosi e poi è andata regolare... è pericoloso, già lì ho pensato di accenderla all' aperto le volte successive, poi c'ha pensato la stufetta da sola a non ripartire più!

un altro ragazzo che conosco e ha fatto l'enduro all' x-lake da poco ha avuto il problema della "fiammata" sulla solita stufetta... ma che le prendi tecnofire o di altre marche è sempre la solita solfa, credo se le facciano fare da una ditta e ci stampino sopra il logo che vogliono perchè sono quasi tutte identiche (la struttura perlomeno sì potrà cambiare il colore)
il carp sack è buono solo per tenere le birre al fresco... (lorenzino19)

lorenzino19
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 515
Iscritto il: 14/01/2012, 0:56
Regione: Toscana
Località: Firenze
sesso: M
data di nascita:: 19 ott 1978
Record cappotti: 0

Re: Stufetta

Messaggio da lorenzino19 » 18/04/2012, 19:09

Ok capito il concetto, comunque sarà un problema che affronterò il prossimo autunno, spero che d' ora in poi non ce ne sia bisogno :cross:

Avatar utente
AxzGsK
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2741
Iscritto il: 30/08/2011, 1:22
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 31 ott 1974
Record cappotti: 4

Re: Stufetta

Messaggio da AxzGsK » 18/04/2012, 22:12

Uso questa stufetta da mesi:
_ le bombole durano poco ho optato per la bombola grossa
- E una stufa che secondo me va usata in privara fino sett ott giusto per togliere lumidita da ccendere 30 min prima di coricarsi per poi spegnerla e nel caso di umidita durante la notte riaccenderla per alcuni minuti ma SENZA ADDORMENTARSI.
-Per periodi piu freddi consiglio unn buona tenda e la parabola (che lascio accesa tutta la notte ma fuori dalla tenda)
Immagine

cvafishingtackle.com (Official supporter)

lorenzino19
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 515
Iscritto il: 14/01/2012, 0:56
Regione: Toscana
Località: Firenze
sesso: M
data di nascita:: 19 ott 1978
Record cappotti: 0

Re: Stufetta

Messaggio da lorenzino19 » 19/04/2012, 0:07

ma lasciando la parabola fuori dalla tenda , con tenda chiusa immmagino visto l' inverno , non si spreca solo gas ??

Avatar utente
AxzGsK
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2741
Iscritto il: 30/08/2011, 1:22
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 31 ott 1974
Record cappotti: 4

Re: Stufetta

Messaggio da AxzGsK » 19/04/2012, 0:13

Parte dell entrata della tenda la lascio aperta in modo che circoli aria e ci sia un ricambio; la parabola la piazzo appena all ingresso nelle vicinanze dell apertura, il tutto per ovvie ragioni di sicurezza/anidride carbonica; ti assicuro che con una parabola e una tenda seria anche se non perfettamente chiusa si sta benone anche nelle notti prossime allo 0, la parabola e un bel "forno"
Immagine

cvafishingtackle.com (Official supporter)

lorenzino19
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 515
Iscritto il: 14/01/2012, 0:56
Regione: Toscana
Località: Firenze
sesso: M
data di nascita:: 19 ott 1978
Record cappotti: 0

Re: Stufetta

Messaggio da lorenzino19 » 19/04/2012, 0:20

la tenda buona l'ho già presa, almeno spero, la parabola e bombola la prendero verso ottobre quando il clima si raffredderà, ora tra la frega e l'estate che si avvicina spero proprio di farne a meno :corn:

Avatar utente
AxzGsK
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2741
Iscritto il: 30/08/2011, 1:22
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 31 ott 1974
Record cappotti: 4

Re: Stufetta

Messaggio da AxzGsK » 19/04/2012, 15:54

Nelle ore notturne vicino ad un lago l umidata e sempre presente e la stufetta vien comoda anche in questa stagione
Immagine

cvafishingtackle.com (Official supporter)

Avatar utente
Stone Generator
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1360
Iscritto il: 06/09/2011, 18:57
Regione: Toscana
Località: Scandicci
sesso: M
data di nascita:: 26 mar 1983
Record cappotti: 6

Re: Stufetta

Messaggio da Stone Generator » 19/04/2012, 18:08

AxzGsK ha scritto:Uso questa stufetta da mesi:
_ le bombole durano poco ho optato per la bombola grossa
- E una stufa che secondo me va usata in privara fino sett ott giusto per togliere lumidita da ccendere 30 min prima di coricarsi per poi spegnerla e nel caso di umidita durante la notte riaccenderla per alcuni minuti ma SENZA ADDORMENTARSI.
-Per periodi piu freddi consiglio unn buona tenda e la parabola (che lascio accesa tutta la notte ma fuori dalla tenda)
ma dici che la parabola è meglio della stufetta anche per un discorso di sicurezza? io comunque domenica quando scenderò in cantina per richiudere perbene la tenda (l'attrezzatura è in condizioni pietose perchè mercoledì ho smontato di fredda perchè arrivava -chiamiamolo così- un mezzo temporale...), se la stufetta non ha ripreso a funzionare regolarmente gli faccio fare un volo nel cassonetto, peccato mi spiace perchè per comodità preferisco ricomprare le bombolette singole di quella piuttosto che avere un bombolone ingombrante in cantina e doverlo ricaricare, per la parabola
il carp sack è buono solo per tenere le birre al fresco... (lorenzino19)

Avatar utente
AxzGsK
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2741
Iscritto il: 30/08/2011, 1:22
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 31 ott 1974
Record cappotti: 4

Re: Stufetta

Messaggio da AxzGsK » 19/04/2012, 18:37

Sicuramente la parabola e piu stabile della stufetta in ferro leggero, e come potere calorico mi sembra un bel po di piu.
La stufetta se usata con le bombolette e troppo dispendiosa se tenuta accesa tutta notte (4 ore 4 euro)
Con pochi euro mi riempio una bombola di gas "vera" che posso puoi usare per,stufa,fornello,parabola che mi dura un sacco
Immagine

cvafishingtackle.com (Official supporter)

Rispondi

Torna a “ACCESSORI VARI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite