che pila da testa?

Discussioni, opinioni e consigli sui vari accessori per la permanenza sulla posta

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
big fish 91
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 65
Iscritto il: 26/09/2012, 12:40
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 18 mar 1991
Record cappotti: 6

che pila da testa?

Messaggio da big fish 91 » 18/04/2014, 13:07

ciao a tutti personalmente ho provato diverse pile da testa ma non ne ho ancora trovata una che mi soddisfi,quelle da pochi soldi al mercato fanno troppo poca luce,ora ne ho presa una in un negozio sportivo fa molta luce ma le batterie durano due o tre pescate massimo. Vorrei un consiglio su che pila da testa comprare che faccia molta luce ma che consumi poco e possibilmente che non costi un'esagerazione! grazie



Avatar utente
AxzGsK
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2741
Iscritto il: 30/08/2011, 1:22
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 31 ott 1974
Record cappotti: 4

Re: che pila da testa?

Messaggio da AxzGsK » 18/04/2014, 13:50

Due o tre pescate non mi sembra un consumo eccessivo; poi dipende dalle ore di effettivo utilizzo.
Se ti trovi bene con la lampada sopra in questione e l'unico problema e il consumo ti consiglio di comprarti delle batterie ricaricabili, oltre a durare di piu ,puoi tenerne una set di scorta sempre carico per ogni evenienza.
Immagine

cvafishingtackle.com (Official supporter)

Avatar utente
snap
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 152
Iscritto il: 16/03/2014, 12:26
Regione: Toscana
Località: Livorno
sesso: M
data di nascita:: 06 mar 1952
Record cappotti: 100
Contatta:

Re: che pila da testa?

Messaggio da snap » 18/04/2014, 15:11

AxzGsK ha scritto:Due o tre pescate non mi sembra un consumo eccessivo; poi dipende dalle ore di effettivo utilizzo.
Se ti trovi bene con la lampada sopra in questione e l'unico problema e il consumo ti consiglio di comprarti delle batterie ricaricabili, oltre a durare di piu ,puoi tenerne una set di scorta sempre carico per ogni evenienza.
giusta considerazione. Magari varrebbe la pena prendere un set di Sanyo eneloop. sono pile spettacolari ed hanno con un autodiscarica limitatissima
pensare che una volta ricaricate se non utilizzate, dopo un anno conservano ancora olte l' 80 % della carica. Io ne ho una buona scorta che uso da oltre 3 anni con i miei flash, e vi assicuro che non sono mai restato a piedi.

poi sempre a proposito di pile, da testa
in sostituzione della mia vecchia Petzl alogena, ho trovato recentemente per 15 euro una cineseria, una pila( un pelo ingombrante a dire la verità) ma con chip led cree t6 da 3 W/800 lm dotata di portapile e alimentatore che finisce sulla nuca dotato addirittura di luce rossa di identificazione. ricaricabile, funziona con 2 pile non standard e ha un' autonomia dichiarata di 20 ore.

Avatar utente
badshade
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1254
Iscritto il: 01/10/2009, 19:04
Regione: Emilia Romagna
Località: Castel Maggiore (BO)
sesso: M
data di nascita:: 22 giu 1983
Record cappotti: 11

Re: che pila da testa?

Messaggio da badshade » 18/04/2014, 17:45

fox halo ht 135 !!! e non sbagli!
pacco pile sulla nuca, lucetta rossa dietro anche se quasi inutile, luce frontale con tre regolazioni di potenza e una intermittenza. a pile cariche, dai fastidio agli aerei! ahah! la faccio comprare a chiunque me lo chieda, costa un po', ma sai che è un prodotto per sempre, una cosa della quale non dovrai piu preoccuparti se non per le pile, che se non hai necessità di massima potenza, cambi tranquillamente dopo alcuni mesi di utilizzo. un gran bel prodotto secondo me!
Immagine Immagine
"La morte sorride a tutti...
...Io le sorrido di rimando!"

Rispondi

Torna a “ACCESSORI VARI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite