Magico Monterosso

Dedicato alle vostre sessioni di pesca a carpfishing, raccontate le vostre esperienze di carpfishing con fotografie o video e racconti completi!

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Avatar utente
f3d3ux
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 387
Iscritto il: 01/08/2011, 16:11
Regione: Lombardia
Località: Milano
sesso: M
data di nascita:: 18 gen 1986
Record cappotti: 4

Magico Monterosso

Messaggio da f3d3ux » 21/08/2018, 12:31

Ciao a tutti,
è da tanto che non posto un racconto qui sul forum e devo dire che mi mancava!
Diciamo che gli ultimi 3 anni a livello personale non sono stati facili e, quindi, anche il carpfishing ha trovato poco spazio e tempo nella vita di tutti i giorni.

Vorrei ora riprendere un po' a raccontare qualche pescata, dato che credo che una delle cose fondamentali alla base della nostra amata disciplina sia la condivisione delle esperienze. Proprio dai vostri racconti ho imparato tanto e spesso mi hanno tenuto compagnia durante i periodi in cui sono stato costretto a stare lontano dalla pesca per via degli impegni lavorativi e non.

Senza andare indietro di troppo tempo, voglio raccontarvi quella che al momento è stata la mia ultima sessione di pesca, sessione che ha visto finalmente (all'alba di luglio) arrivare la prima carpa del 2018 :lol:

La sessione si è svolta al lago di Monterosso, dove ho fatto una notte secca tra sabato 14 e domenica 15 luglio.
E' stata una felice occasione per rincontrarsi con gli unici due angler del forum con cui abbia mai pescato dal vivo :lol: :pcf: ossia Morpheus e Kimmot (all'anagrafe Mattia e Andrea). Ma andiamo ai fatti...

Tutto è iniziato con un messaggio da parte di Andre che mi invitava a fare una pescata assieme prima delle mie ferie. Lui, già in ferie, andava a farsi una bella settimana a Monterosso e, date altre due poste libere, proponeva di passare da lui per il weekend. Ulteriore incentivo lo dava il fatto che anche Mattia sarebbe stato là e, considerando che non ci si ritrovava tutti assieme dal febbraio 2016 al Lago Blu, avrei fatto di tutto per esserci.

Dopo aver sistemato tutti i casini possibili al lavoro in modo da non aver rotture di palle nel weekend, ho cominciato a farmi la cosidetta "punta al cervello" per una sessione che si presentava non facile. Il lago, infatti, seppur non molto grande e profondo, presenta carpe quasi selvagge, spesso mai punte, forti e potenti, nonché abbastanza furbe da stare attente alle nostre presentazioni.

In un primo momento, data anche l'estrema voglia di scappottare nel 2018 (avevo già fatto 3 sessioni, tutte con cappotto), avevo pensato di optare per presentazioni di tipo whity pool rig, adattissimo per carpe sospettose ed utilizzabile con boile popup, dato che il fondo del lago mi diceva Andre essere molto fangoso.

La settimana prima della partenza, però, è stata davvero incasinata per cui mi ritrovo a venerdì pomeriggio con tutto ancora da fare. Alla fine, dato il poco tempo, decido di non mettermi a preparare i terminali, ma occuparmi solo dell'essenziale (spesa, controllo attrezzatura e carico della macchina), rimandando la costruzione dei terminali direttamente sul posto (avrei cominciato apescare con quanto avevo già a disposizione).

Arriva finalmente l'alba del girono della partenza e mi metto in viaggio, d'accordo di incontrarmi con Andre allo svincolo vicino casa sua. Becco purtroppo parecchio traffico per cui ci incontriamo direttamente sulla corsia di sorpasso lungo l'autostrada, con sfanagliata e saluto al seguito :lol:
Alla fine arriviamo al lago piuttosto tardi (circa le 11) dove troviamo il buon Tia che ha già avuto modo di pescare una bella carpotta nella notte, più un'altra ahimé slamata.

Decidiamo come sistemarci e io mi sposto un pochino più in fondo lungo la sponda sinistra. Non volendo rimanere completamente al sole, con probabile conseguente arrostimento del sottoscritto, opto per piazzarmi tra le frasche sotto un alberello che mi fornirà un po' di ombra durante il pomeriggio.
Inizio a montare il tutto e, solo al momento di lanciare le canne, riesco ad assaporare la bellezza del posto.
IMG_7623.JPG
IMG_7623.JPG (130.71 KiB) Visto 149 volte
IMG_7598.JPG
IMG_7598.JPG (137.14 KiB) Visto 149 volte
Monterosso è semplicemente meraviglioso, presenta acque basse un po' fangose, sponde ricche di cannetti ed è immerso tra i boschi, in un contesto stupendo. Come dicevo il lago non è grandissimo, né molto profondo, ma capisco che, nonostente si veda qualche bollata, non sarebbe stato facile trovare i punti giusti.
Ad un prima occhiata, sarei molto tentato di lanciare vicino ai canneti, ma c'è qualche piccolo ostacolo ed inoltre vedo bollare molto di più a centro lago.
Capisco che ci deve essere uno scalino per cui punto a lanciare in quelle zone.
Come strategia opto per la seguente:

Canna 1: terminale slip d-rig (uno dei miei preferiti), boile speziata con mezza popup squid, lancio a sinistra leggermente verso i cannetti, ma a sufficiente distanza dalla riva (circa 4 metri).

Canna 2: terminale slip d-rig , boile banana con mezza popup sempre banana, lancio al centro vicino alla riva opposta.

Entrambe con montatura safety rig con clip per lo sgancio del piombo.
IMG_7621.JPG
IMG_7621.JPG (161.99 KiB) Visto 149 volte
Una volta predisposte le canne, si pensa a montare il campo.
Quest'anno, in previsione di tante pescate da solo, spesso con una notte secca, ho deciso di comprare il Bat Brolly V2 di Big Fish, davvero un ottimo acquisto! Si monta rapido, pavimento e frontalino con cerniera e telo interno anticondensa...una bomba! :grin:

Montato il campo ci si occupa del pranzo, poi, complice il poco sonno dovuto alla tensione pre-pescata, decido di prendere il lettino e di piazzarmi all'ombra di un albero per un pisolino.
Avete presente il detto "chi dorme non piglia pesci" ? Ecco...
ore 16:15...BEEEEEEEEEEEEEEEP finalmente! Dio da quanto aspettavo una partenza così! Nelle sessioni precedenti avevo avuto solo qualche bippata o silenzio assoluto, ma finalmente stava risuonando la mia colonna sonora preferita.

Scatto dal lettino e corro a ferrare sulla canna 1, quella a sinistra. Sento subito una buona resistenza, ma è quando la carpa arriva vicino alla riva che da il meglio di sé, sprigionando tutta la sua potenza. Penso subito ad un Amur, dato il modo di combattere, ma dalle testate capisco che probabilmente non lo è. Dopo una buona decina di minuti, finalmente la vedo emergere vicino a riva...una bellissima regina, che pare proprio un gran bel pesce :grin:
Alla fine, col supporto di Andre, riusciamo a guadinarla...PRIMA CARPA DEL 2018!!!! Woooooow e che pesce! Peso sui 12 chili, bocca immacolata e una gran bella livrea...pesce sano e forte come pochi...davvero una soddisfazione immensa!
IMG_7590.JPG
Prima carpa del 2018!
IMG_7590.JPG (129.86 KiB) Visto 149 volte
La sera si festeggia con una bella grigliata e, parte qualche bippata e una mezza partenza che non ho fatto nemmeno in tempo a ferrare, non succede granché.
Poco prima di andare in tenda, parte la canna centrale, che aveva dato qualche timida bippata poco prima, ma si rivelerà essere un pesce gatto, che libero subito senza troppe cerimonie.
Vado a dormire e la notte passa davvero tranquilla. Io me la ronfo alla grande, mentre il buon Andre prende una bella reginotta notturna da 16 chili.
Andre.jpg
La mattina dopo mi sveglio abbastanza presto e ne approfitto per una veloce colazione contemplando la bellezza di questo lago. il silezio viene rotto verso le 09:30 da una nuova partenza, sempre sulla canna di sinistra. Breve combattimento, non senza qualche difficoltà nel guadinare da solo il pesce e porto nella culla una reginetta sui 10 chili, piccola ma combattiva. Foto di rito, rilascio e tanta, tantissima soddisfazione.
Arrivare a Monterosso, dove Tia e Andre mi avevano avvisato della facile possibilità di capotto, e prendere 2 pesci...beh non potevo essere più contento.
IMG_7601.JPG
IMG_7601.JPG (183.46 KiB) Visto 149 volte
Nel frattempo ci svegliamo tutti e facciamo una bella colazione comunitaria :lol:
Dopodiché, rilancio le canne nei soliti punti e rinfresco gli spot solo con qualche boiles lanciata col cobra. Essendo le carpe sospettose, ho optato per tutta la sessione per una pasturazione minimale conq ualche boiles lanciata col cobra. Niente PVA, niente mais, niente pasturazione pesante o stick mix.

La strategia rende perché dopo 2 ore un nuvo dirompente beep mi fa correre verso il pod e ferrare. Anche in questo caso un bel combattimento divertente, che mi fa portare a guadino un'altra reginotta da 10/11 chili.
IMG_7609.JPG
IMG_7609.JPG (134.55 KiB) Visto 149 volte
Felicissimo per il buon andamento della sessione, me ne vado a grigliare con gli altri.
Ma proprio mentre ho la salamella bella calda in bocca, parte la canna centrale. Corsa con scivolata e tuffo carpiato con atterraggio posteriore verso il pod :lol: e ferro. Sento subito un pesce molto potente, lento nei movimenti e nelle testate. Riesco a portarla al centro del lago, ma già da lì libera tutta la sua potenza e ruba metri di filo. Contengo un paio di fughe e finalmente sembra venire verso di me. Nemmeno si fa vedere che riparte verso i canneti a sinistra, dove passa la lenza dell'altra canna. Levo l'altra canna dal pod e abbasso il cimino sul fondo, in modo che la carpa non si impigli nell'altra lenza. Contengo una nuova fuga e finalmente la vedo salire in superficie...che pesce! Col prezioso aiuto di Andre riesco dopo quasi 20 minuti a portare a guadino una bellissima regina di 14 chili!
Il pesce è stupendo, una livrea magnifica, bocca bella callosa ma immacolata. Foto di rito (si vede che sono tanto, tanto felice? :lol:) e rilascio.
IMG_7612.JPG
IMG_7612.JPG (140.18 KiB) Visto 149 volte
IMG_7620.JPG
IMG_7620.JPG (135.19 KiB) Visto 149 volte
Beh ormai sono in paradiso e anche Tia e Andre cominciano a parlare di strategia vincente, condita da quello che in gergo tecnico si chiama CULO (definizione scientifica eh!) :lol:
Credo che forse, per la prima volta dopo tanto tempo, sia riuscito a leggere bene l'acqua e capire dove avrebbero girato i pesci.
I terminali con lo slip d-rig mi hanno permesso di catturare sempre i pesci evitanto l'eiezione dell'amo e la conseguente slamatura, garantendo punture sempre nel labbro inferiore.

Saluto Tia che ritorna a casa e comincio anche io a smontare, già triste di dover ripartire, ma Monterosso ha deciso di farmi un ultimo regalo. Dopo aver smontato il brolly e tutto ciò che non fosse necessario alla pesca, proprio mentre chiudevo il tavolino, parte ancora una volta la canna centrale, regalandomi l'ultima reginetta di questa splendida sessione.
IMG_76262.jpg
IMG_76262.jpg (177.13 KiB) Visto 149 volte
E' il momento di salutarsi, ma ci ripromettiamo di rifare un'altra sessione tutti assieme.
Sulla strada del ritorno non posso non pensare ai due giorni stupendi passati in questo paradiso, alla bellissima compagnia e ai pesci stupendi con cui ho potuto battagliare.

Ringrazio Andre, la sua ragazza Alice e Tia della bellissima compagnia.

A presto ragazzi! :12: :heng:

Fede



goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4528
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Magico Monterosso

Messaggio da goldberg » 21/08/2018, 13:09

Bravi ragazzi,bellissimo racconto!!fede hai sbancato!! :12:
:19: :19: :19:
Pesci molto belli :12:

Avatar utente
f3d3ux
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 387
Iscritto il: 01/08/2011, 16:11
Regione: Lombardia
Località: Milano
sesso: M
data di nascita:: 18 gen 1986
Record cappotti: 4

Re: Magico Monterosso

Messaggio da f3d3ux » 21/08/2018, 14:37

Una delle mie sessioni più belle...forse la più bella in assoluto... :)

Avatar utente
angelo
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 8428
Iscritto il: 19/03/2009, 20:27
Regione: Piemonte
Località: prato sesia
sesso: M
data di nascita:: 18 ott 1953
Record cappotti: 7

Re: Magico Monterosso

Messaggio da angelo » 21/08/2018, 20:35

Bella pescata e bei pesci , COMPLIMENTI!!!!!
:mavai: :compli:
Immagine Immagine Immagine Immagine
Red Angel bait Official Tester

extreme94
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 53
Iscritto il: 17/06/2017, 12:11
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 27 mar 1994
Record cappotti: 4

Re: Magico Monterosso

Messaggio da extreme94 » 21/08/2018, 21:29

Bellissimo racconto, complimenti!!

Avatar utente
f3d3ux
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 387
Iscritto il: 01/08/2011, 16:11
Regione: Lombardia
Località: Milano
sesso: M
data di nascita:: 18 gen 1986
Record cappotti: 4

Re: Magico Monterosso

Messaggio da f3d3ux » 22/08/2018, 9:15

:thank: grazie :)

Kimmot1
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 325
Iscritto il: 14/07/2014, 10:44
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 25 mar 1986
Record cappotti: 0

Re: Magico Monterosso

Messaggio da Kimmot1 » 23/08/2018, 21:45

Ti sei dimenticato di ringraziare è salutare la fidanzata di Mattia 😂

A parte gli scherzi la tua sessione ha del miracoloso, non ho mai visto nessuno prendere così tanto in una notte secca!

Al Ponte dei morti vediamo di fare il his!!

Avatar utente
f3d3ux
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 387
Iscritto il: 01/08/2011, 16:11
Regione: Lombardia
Località: Milano
sesso: M
data di nascita:: 18 gen 1986
Record cappotti: 4

Re: Magico Monterosso

Messaggio da f3d3ux » 24/08/2018, 9:32

:hyst: :hyst: :hyst: :hyst: no no Andre...nessuna dimenticanza, è che Tia su certe cose è una brutta persona :ironia: ahahhah :hyst: se legge la parola "fidanzata" da di matto ahahahah

Per il ponte dei morti ci sono di sicuro... :wink:

Avatar utente
roby04
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 120
Iscritto il: 27/02/2017, 14:21
Regione: Lombardia
Località: cremona
sesso: M
data di nascita:: 15 dic 2004
Record cappotti: 5

Re: Magico Monterosso

Messaggio da roby04 » 24/08/2018, 22:15

Complimenti Fede!!!! Bellissima sessione e anche bellissimo racconto!! :bravo: :bravo:
Post ad alta probabilità stupido...si declina ogni responsabilità per qualsiasi imprevisto o danno che potrebbe causare!
La Direzione

Avatar utente
f3d3ux
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 387
Iscritto il: 01/08/2011, 16:11
Regione: Lombardia
Località: Milano
sesso: M
data di nascita:: 18 gen 1986
Record cappotti: 4

Re: Magico Monterosso

Messaggio da f3d3ux » 27/08/2018, 10:07

Grazie mille Roby! :12:

Rispondi

Torna a “I VOSTRI RACCONTI CARPFISHING”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: f3d3ux e 2 ospiti