Prima pasturazione

Discussioni relativa alla tecnica della pasturazione in acqua ferma, laghi e cave

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Kimmot1
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 336
Iscritto il: 14/07/2014, 10:44
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 25 mar 1986
Record cappotti: 0

Prima pasturazione

Messaggio da Kimmot1 » 08/07/2015, 9:49

La prossima settimana (da Lunedì a Venerdì) voglio pasturare una cava.
Pastureremo tendenzialmente sotto riva (causa patina di alghe sulla superficie) più un paio di spot a distanza.

La cava non è molto grossa, parlo di 80 metri in lunghezza per 100\120 di larghezza.
Sono presenti carpe, amur, molti carassi di taglia (ne ho catturati over 3kg), breme sul kg, qualche siluro sui 10\15kg e un po' di tartarughe.

Non amo eccedere nella pasturazione e quindi avevo pensato per una settimana di pasturare da Lunedì a Venerdi, non pasturare il sabato e pescare di domenica.

Pensavo di usare (esclusa la pescata):
10kg di mais
6kg di boiles (50\50)
2kg di tiger
Patate

A questo volendo posso integrare pellet al pesce di varie misure, pellet alla banana, alla fragola, al mais + vaniglia, mais + soia (escluso il pellet al pesce gli altri pellet hanno un prezzo maggiore) .

Come distrubuireste voi la pasturazione?
lo ho pensato:
Lunedì: 3,5kg mais + 2kg di patate
Martedì: 3kg di mais + 1kg di patate + 1kg di boiles
Mercoledì: 2 kg di mais + 2kg di boiles
Giovedì: 1kg di mais, 1kg di tiger, 2kg di boiles
Venerdì: 0,5kg di mais, 1kg di tiger, 2kg di boiles

Vorrei andare a eliminare quasi totalmente il mais per evitare più possibile i carassi e le breme..
Come integrereste il pellet?
Vi sembra una pasturazione sensata? è la mia prima esperienza di pasturazione preventiva "semi seria"



Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “PASTURAZIONE CARPFISHING IN ACQUA FERMA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti