quando iniziare pasturazione in cava vergine

Discussioni relativa alla tecnica della pasturazione in acqua ferma, laghi e cave

Moderatori: angelo, 80luke

Avatar utente
angelo
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 8428
Iscritto il: 19/03/2009, 20:27
Regione: Piemonte
Località: prato sesia
sesso: M
data di nascita:: 18 ott 1953
Record cappotti: 7

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da angelo » 22/01/2013, 20:50

Se il fondale è omogeneo un posto vale l'altro, comincia con del mais e via via diminuisci il mais a favore delle boilie, ma adesso è troppo presto fa ancora troppo freddo, ti consiglieri di incominciare a fine marzo-primi di aprile


Immagine Immagine Immagine Immagine
Red Angel bait Official Tester

Avatar utente
sampei92
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2649
Iscritto il: 20/06/2011, 12:47
Regione: Friuli Venezia Giulia
sesso: M
data di nascita:: 22 gen 1992
Record cappotti: 2

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da sampei92 » 22/01/2013, 22:52

angelo ha scritto:Se il fondale è omogeneo un posto vale l'altro, comincia con del mais e via via diminuisci il mais a favore delle boilie, ma adesso è troppo presto fa ancora troppo freddo, ti consiglieri di incominciare a fine marzo-primi di aprile
Quoto, aggiungo solo una cosa cioè di provare vicino al cannetto perché se c'è cibo naturale molto probabilmente lo trovano li poi valuta il discorso sole/ombra col freddo nelle zone che sino più alla battuta del sole (e lo stesso cannetto se fai la notte perché il cannetto assorbe il calore di giorno e lo rilascia la notte...) col caldo cerca le zone in ombra :mrgreen:
+++OFFICIAL TESTER "MY BAITS"+++
www.passionecarpfishing.com

francesco777
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 43
Iscritto il: 10/01/2013, 15:59
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 05 lug 1994
Record cappotti: 0

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da francesco777 » 01/02/2013, 15:54

quanto mai devo buttare inizialmente???
lo devo distribuire in un aria abbastanza vasta o concentrare su un metro quadra d'acqua????

Avatar utente
sampei92
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2649
Iscritto il: 20/06/2011, 12:47
Regione: Friuli Venezia Giulia
sesso: M
data di nascita:: 22 gen 1992
Record cappotti: 2

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da sampei92 » 01/02/2013, 16:07

francesco777 ha scritto:quanto mai devo buttare inizialmente???
lo devo distribuire in un aria abbastanza vasta o concentrare su un metro quadra d'acqua????
puoi iniziare con mezzo kg per canna con due tre manciate di palline ;) una volta scelto il punto dove calerai allarga la pasturazione di un metro anche due, poi valuti se ce pesce di disturbo diminuisci mais e butta più boiles ;)
+++OFFICIAL TESTER "MY BAITS"+++
www.passionecarpfishing.com

francesco777
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 43
Iscritto il: 10/01/2013, 15:59
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 05 lug 1994
Record cappotti: 0

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da francesco777 » 01/02/2013, 17:00

io volevo iniziare a pasturare per abituarle senza andare a pesca le prime volte...
la pasturazione la fo in un solo punto o sempre nei tre punti dove buttero le canne????
le quantita???

Avatar utente
sampei92
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2649
Iscritto il: 20/06/2011, 12:47
Regione: Friuli Venezia Giulia
sesso: M
data di nascita:: 22 gen 1992
Record cappotti: 2

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da sampei92 » 01/02/2013, 17:53

francesco777 ha scritto:io volevo iniziare a pasturare per abituarle senza andare a pesca le prime volte...
la pasturazione la fo in un solo punto o sempre nei tre punti dove buttero le canne????
le quantita???
il mio consiglio sulla pasturazione era riferito ad una pasturazione preventiva...... :roll: :roll: :roll:
Quindi le tue risposte le trovi nell altra mia domanda..... :|
+++OFFICIAL TESTER "MY BAITS"+++
www.passionecarpfishing.com

Avatar utente
FruLLo_82
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1416
Iscritto il: 15/06/2009, 11:49
Regione: Emilia Romagna
Località: MODENA
sesso: M
data di nascita:: 28 set 1982
Record cappotti: 9
Contatta:

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da FruLLo_82 » 01/02/2013, 19:20

se la cava è vergine... ed è piccola non starei a perdere tempo con l'assimilazione delle palline... pescherei e pasturerei con del mais cotto bene... poca quantità... e almeno nel giro di 2 o 3 pescate ti rendi subito conto della taglia... il mais in questo seleziona poco è vero ma è immediato , se le belle ci sono ogni 3 o 4 pesci per esempio ne infili una e ovviamente quando sai che ci sono puoi senza problemi introdurre le boiles prima a pezzetti e dopo intere ... poi levi il mais e solo boiles...

devi piu che altro individuare dove passano i pesci... e meglio ancora dove stazionano.
nel senso che in tutti i laghettini di campagna il pesce al tramonto intorno ai 15 gradi NON prima c'è troppo freddo tende sempre ad avere punti particolari dove stazionano in branco. devi trovarlo e non peschi li... ma peschi su un riferimento li adiacente tipo un gradino o una pianta o una sassaia (anche solo una macchia di fondale duro in mezzo al fango per dire) nei pressi di dove stazionano... stai certo che se capisci questo le prendi...
conosco bene i laghi di campo... ci son cresciuto... seci vai al tramonto con il sole stai certo che le vedi... 90% hanno un punto!!
TEAM IO E BASTA !

francesco777
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 43
Iscritto il: 10/01/2013, 15:59
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 05 lug 1994
Record cappotti: 0

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da francesco777 » 02/02/2013, 21:57

ogni quanto bisognia pasturare?????
quante pasturazioni devo fare piu o meno prima di andare a pesca
??

Avatar utente
sampei92
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2649
Iscritto il: 20/06/2011, 12:47
Regione: Friuli Venezia Giulia
sesso: M
data di nascita:: 22 gen 1992
Record cappotti: 2

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da sampei92 » 02/02/2013, 23:01

francesco777 ha scritto:ogni quanto bisognia pasturare?????
quante pasturazioni devo fare piu o meno prima di andare a pesca
??
non c'è una regola sui giorni che devi pasturare e tantomeno non c'è una regola su quanto devi pasturare prima di peacarci!!!
FAI COME PUOI E VUOI...cioè puoi benissimo pescare senza fare preventiva, oppure pasturare per una settimana o un mese...
Ogni quanto puoi benissimo alternare i giorni pastura riposo pastura riposo pesca ...

Poi io avevo già risposto a tutte le tue domade qua :roll: :roll: :roll:
sampei92 ha scritto:allora fai una cosa, quando inizia la primavera ti scegli la tua postazione e i spot dove calare le tre canne, una volta fatto ciò fai la pasturazione preventiva del tipo:
Lunedi=pastura
Martedi=riposo
Mercoedi= pastura
giovedi=pastura
Venerdi=riposo
Sabato= pesca
Domenica= pesca
(Pastura con mezzo kg di granaglie e tre/quattro etti di boiles a canna...)
Poi quando peschi pasturi negli spot pasturati in settimana con lo stesso quantitativo o anche meno ;)
+++OFFICIAL TESTER "MY BAITS"+++
www.passionecarpfishing.com

Danny Bartolini
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 310
Iscritto il: 15/09/2012, 19:54
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 10 lug 1989
Record cappotti: 7

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da Danny Bartolini » 02/02/2013, 23:58

In che zona si trova questa cava?? allora il presupposto da cui devi partire, come già ti hanno detto gli altri ragazzi, è che non cè una regola fissa sulle metodologie di pasturazione e io aggiungo anche sulle quantità..mi spiego puoi pasturare una settimana intera prima di andarci a pescare e poi fare cappotto indipendentemente dalla pasturazione preventiva( esperienze personali :roll: :) ) oppure non aver pasturato preventivamente e magari avere due o tre catture in due giorni pasturando soltanto con i pva al momento..è ovvio che in questi mesi freddi lo spot migliore è quello più caldo e nascosto come canneti,tronchi sommersi ecc.. con un paio di sopralluogi, chiamamoli cosi :) , fatti in orari diversi dovresti riuscire a vedere i pesci dove tendono a stazionare nell arco della giornata e quali posti prediligono..se invece non si vede un pesce es causa acqua troppo scura , fai del plumbing e cerca di capire se ci sono buche o dislivelli considerevoli..poi misura la temperatura dell acqua in più punti ..se vuoi pasturare prima della pescata non esagerare con le quantità prima dei mesi più caldi, 2-3 kg di mais nell arco di una settimana possono bastare , a meno che non sia una cava dalle dimensioni considerevoli allora li le dosi potrebbero anche reddoppiare, ma quello lo capisci da te!! Comunque prima di introdurre le boiles farei prima un paio di uscite a mais,che non ti sbagli mai ;) poi se le catture arrivano allora inizia ad introdurre anche qualche boiles spezzettata ma io personalmente non abbandonerei del tutto il caro e vecchio mais :6:

Avatar utente
FruLLo_82
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1416
Iscritto il: 15/06/2009, 11:49
Regione: Emilia Romagna
Località: MODENA
sesso: M
data di nascita:: 28 set 1982
Record cappotti: 9
Contatta:

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da FruLLo_82 » 03/02/2013, 18:17

FruLLo_82 ha scritto:se la cava è vergine... ed è piccola non starei a perdere tempo con l'assimilazione delle palline... pescherei e pasturerei con del mais cotto bene... poca quantità... e almeno nel giro di 2 o 3 pescate ti rendi subito conto della taglia... il mais in questo seleziona poco è vero ma è immediato , se le belle ci sono ogni 3 o 4 pesci per esempio ne infili una e ovviamente quando sai che ci sono puoi senza problemi introdurre le boiles prima a pezzetti e dopo intere ... poi levi il mais e solo boiles...

devi piu che altro individuare dove passano i pesci... e meglio ancora dove stazionano.
nel senso che in tutti i laghettini di campagna il pesce al tramonto intorno ai 15 gradi NON prima c'è troppo freddo tende sempre ad avere punti particolari dove stazionano in branco. devi trovarlo e non peschi li... ma peschi su un riferimento li adiacente tipo un gradino o una pianta o una sassaia (anche solo una macchia di fondale duro in mezzo al fango per dire) nei pressi di dove stazionano... stai certo che se capisci questo le prendi...
conosco bene i laghi di campo... ci son cresciuto... seci vai al tramonto con il sole stai certo che le vedi... 90% hanno un punto!!

i laghi di campagna sono un pò il mio pane...
qui ti avevo scritto tutto... le modalità di pasturazione non possono essere decise a tavolino devi prima conoscere il lago!
devi cercare di capire quanto pesce c'è dentro... e un pò la taglia... da li scoprirai tutto ed agirai di conseguenza.

conta di piu DOVE e PERCHE' butti le palline che come e quando le butti ;)
TEAM IO E BASTA !

francesco777
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 43
Iscritto il: 10/01/2013, 15:59
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 05 lug 1994
Record cappotti: 0

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da francesco777 » 21/02/2013, 14:20

qunado si pastura bisognia buttare solo il mais o anche il liquido di fermentazione???

Avatar utente
FruLLo_82
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1416
Iscritto il: 15/06/2009, 11:49
Regione: Emilia Romagna
Località: MODENA
sesso: M
data di nascita:: 28 set 1982
Record cappotti: 9
Contatta:

Re: quando iniziare pasturazione in cava vergine

Messaggio da FruLLo_82 » 21/02/2013, 17:53

è uguale... un pò di liquido c'è sempre nella palettata del mais
TEAM IO E BASTA !

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “PASTURAZIONE CARPFISHING IN ACQUA FERMA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite