Lago Maggiore e/o Mergozzo

Discussioni relativa alla tecnica della pasturazione in acqua ferma, laghi e cave

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Barabba
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 7
Iscritto il: 22/10/2016, 18:28
Regione: Piemonte
Località: Verbania
sesso: M
data di nascita:: 29 dic 1992
Record cappotti: 6

Lago Maggiore e/o Mergozzo

Messaggio da Barabba » 13/04/2018, 14:12

Ciao a tutti! una premessa: Io e il socio siam di verbania e stiamo ancora cercando una posta adeguata in cui poter passare quasi tutti i giorni a pasturare e prepararla cosi per svariate pescate future.. già abbiamo il problema tenta, dalla svizzera ad arona è vietato il campeggio notturno sulle rive del lago maggiore.. per cui stiamo impazzendo in cerca di un posto dove nasconderci o essere sicuri di non essere multabili (proprietà privata, etc).. sul Mergozzo non avremmo questo problema ma ci costerebbe il permesso giornaliero, etc..

Ora.. trovata la postazione ci metteremo con deeper e marker a cercare gli spot per almeno 4 canne.. quindi diversificare profondità e non solo..

Ma arriviamo al nocciolo... voi come procedereste? La nostra nostra idea era partire con tante granaglie e andare pian piano ad abituarle alle boiles.. l'idea era di usare boiles al mais e alla cozza per iniziare meglio il passaggio da granaglie a palline e sfruttare la forte presenza delle cozze stesse...

L'idea era di preparalo anche per un mese intero prima di andare a farci una pescata.. oppure inserire una sessione di 24h circa sulla metà...

Quanti kg di granaglie e quanti di palline servirebbero per un mese di pasturazione? Che tempismo usare nel passaggio graduale alle palline? Nel senso la prima settimana iniziereste a dare palline?

Stiamo anche cercando le boiles giuste.. anywater eco sembrano buone.. ma alcuni dicono che stufano.. che ne pensate? Agli inizi pensavamo di usare diametri del 14 e del 20, con anche parti spaccate a meta.. cosi da fargli prendere ancora più confidenza dal piccolo al grosso..

Per ora non mi vengono altre domande ma arriveranno.

Grazie in anticipo per risposte e consigli..



Avatar utente
Devid99999
Carpista
Carpista
Messaggi: 10
Iscritto il: 13/11/2017, 15:06
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 25 feb 1986
Record cappotti: 0

Re: Lago Maggiore e/o Mergozzo

Messaggio da Devid99999 » 30/04/2018, 20:51

Ciao
Premessa che non conosco il lago nn avendoci mai pescato...
Però d pasturazione preventiva lo so bene come funziona.
X le mie esperienze l idea d granaie x poi sostituirle alle boiles non è sbagliata, ma t devi assicurare che nn c sia troppo pesce d disturbo altrimenti t ripulisce lo spot, andrei solo d boiles magari all' inizio ad ampio raggio per poi ristringersi sempre più verso il punto prescelto, se le boiles sono buone non servirebbe nemmeno lo starter a granaie x i quantitativi.... Be'.... Il lago è grande ma se il pesce nn passa li rimane tutto sul fondo con rischio di rovinare lo spot con esche maleodoranti.... Credo che intorno al 1,5kg x canna ogni 2/3 giorni c voglia ma t ripeto non conosco il lago in questione quindi sui quantitativi potrei sbagliarmi

Avatar utente
angelo
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 8474
Iscritto il: 19/03/2009, 20:27
Regione: Piemonte
Località: prato sesia
sesso: M
data di nascita:: 18 ott 1953
Record cappotti: 7

Re: Lago Maggiore e/o Mergozzo

Messaggio da angelo » 30/04/2018, 21:35

Ciao Devid99999, ti pregherei di non scrivere come fai per un sms, scrivi normalmente cosi capiscono tutti, grazie
Immagine Immagine Immagine Immagine
Red Angel bait Official Tester

Avatar utente
Devid99999
Carpista
Carpista
Messaggi: 10
Iscritto il: 13/11/2017, 15:06
Regione: Marche
sesso: M
data di nascita:: 25 feb 1986
Record cappotti: 0

Re: Lago Maggiore e/o Mergozzo

Messaggio da Devid99999 » 05/05/2018, 11:48

Hai ragione Angelo .... Scusate

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “PASTURAZIONE CARPFISHING IN ACQUA FERMA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti