Consiglio birdfood

Discussioni generali relative alle boilies per carpfishing ed alle vostre ricette self made

Moderatori: angelo, 80luke

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4810
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da goldberg » 26/01/2020, 23:29

Andrea1976 ha scritto:
26/01/2020, 23:09
Giudichi senza senso visto che non ne hai azzeccata una delle cose che hai scritto su di me qui sopra.
A me non interessa di quali convinzioni vivi, mi basta che spieghi in maniera concreta nei tuoi interventi con dati e spiegazioni realistiche senza appellarti a cagate per sentito dire.
Comunque di segreti non ne ho e se ancora non lo sai, nel carpfishing ormai è già stato scoperto tutto.
Nessuno è convinto che l'olio essenziale è meglio o peggio di altri aromi ho solo spiegato che la differenza è minima e i segnali chimici che la carpa percepisce non vengono certo da un aroma o da un altro ma da segnali rilasciati dal cibo in acqua.
Bene ,da oggi in poi spiega con materiale concreto quello che tu sostieni e siamo tutti felici.
evidentemente spiego bene alla gente,vedendo i risultati...quindi..... :glck: :thank2: :bravo:
cmq sto ancora aspettando che mi dici quali sono le boiles commerciali che spaccano le canne con dentro solo l'aroma essenziale.... :12: :6:



Andrea1976
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 285
Iscritto il: 24/03/2019, 8:19
Regione: Veneto
Località: padova
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1976
Record cappotti: 5

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da Andrea1976 » 26/01/2020, 23:44

goldberg ha scritto:
26/01/2020, 23:29
Andrea1976 ha scritto:
26/01/2020, 23:09
Giudichi senza senso visto che non ne hai azzeccata una delle cose che hai scritto su di me qui sopra.
A me non interessa di quali convinzioni vivi, mi basta che spieghi in maniera concreta nei tuoi interventi con dati e spiegazioni realistiche senza appellarti a cagate per sentito dire.
Comunque di segreti non ne ho e se ancora non lo sai, nel carpfishing ormai è già stato scoperto tutto.
Nessuno è convinto che l'olio essenziale è meglio o peggio di altri aromi ho solo spiegato che la differenza è minima e i segnali chimici che la carpa percepisce non vengono certo da un aroma o da un altro ma da segnali rilasciati dal cibo in acqua.
Bene ,da oggi in poi spiega con materiale concreto quello che tu sostieni e siamo tutti felici.
evidentemente spiego bene alla gente,vedendo i risultati...quindi..... :glck: :thank2: :bravo:
cmq sto ancora aspettando che mi dici quali sono le boiles commerciali che spaccano le canne con dentro solo l'aroma essenziale.... :12: :6:
Ho detto che ci sono boiles commerciali alla frutta che contengono anche oli essenziali e prendono carpe anche in inverno.
Questo perché alla carpa della frutta e dell'olio non gli frega un cazzo.
Leggi bene
O forse mi son spiegato male io,nessun problema.
Vedi goldberg io non faccio la guerra a nessuno chi scrive come te sui forum non fa niente di male, anzi.
Ma siccome sono qui anch'io per imparare,voglio che documenti le cose che dici e se qualcuno ti ha messo in testa che l'olio in acqua fredda non si scioglie,fatti anche spiegare da questo fenomeno il perché, visto che l'olio non si scioglie nemmeno in acqua calda perché chimicamente non è solubile in acqua.
Semmai l'unica cosa possibile è che venga veicolato nell'acqua e questo è più lento in acqua fredda.
TUTTO È PIÙ LENTO IN ACQUA FREDDA E NON SOLO L'OLIO.

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4810
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da goldberg » 27/01/2020, 8:03

Andrea1976 ha scritto:
26/01/2020, 23:44
goldberg ha scritto:
26/01/2020, 23:29
Andrea1976 ha scritto:
26/01/2020, 23:09
Giudichi senza senso visto che non ne hai azzeccata una delle cose che hai scritto su di me qui sopra.
A me non interessa di quali convinzioni vivi, mi basta che spieghi in maniera concreta nei tuoi interventi con dati e spiegazioni realistiche senza appellarti a cagate per sentito dire.
Comunque di segreti non ne ho e se ancora non lo sai, nel carpfishing ormai è già stato scoperto tutto.
Nessuno è convinto che l'olio essenziale è meglio o peggio di altri aromi ho solo spiegato che la differenza è minima e i segnali chimici che la carpa percepisce non vengono certo da un aroma o da un altro ma da segnali rilasciati dal cibo in acqua.
Bene ,da oggi in poi spiega con materiale concreto quello che tu sostieni e siamo tutti felici.
evidentemente spiego bene alla gente,vedendo i risultati...quindi..... :glck: :thank2: :bravo:
cmq sto ancora aspettando che mi dici quali sono le boiles commerciali che spaccano le canne con dentro solo l'aroma essenziale.... :12: :6:
Ho detto che ci sono boiles commerciali alla frutta che contengono anche oli essenziali e prendono carpe anche in inverno.
Questo perché alla carpa della frutta e dell'olio non gli frega un cazzo.
Leggi bene
O forse mi son spiegato male io,nessun problema.
Vedi goldberg io non faccio la guerra a nessuno chi scrive come te sui forum non fa niente di male, anzi.
Ma siccome sono qui anch'io per imparare,voglio che documenti le cose che dici e se qualcuno ti ha messo in testa che l'olio in acqua fredda non si scioglie,fatti anche spiegare da questo fenomeno il perché, visto che l'olio non si scioglie nemmeno in acqua calda perché chimicamente non è solubile in acqua.
Semmai l'unica cosa possibile è che venga veicolato nell'acqua e questo è più lento in acqua fredda.
TUTTO È PIÙ LENTO IN ACQUA FREDDA E NON SOLO L'OLIO.

CMQ che ci sono boiles alla frutta che prendono in inverno.. Quello oramai lo so e le uso da 20 anni alla frutta in quel periodo, peccato che c è dentro aroma, palatant,e olio ESSENZIALE E ATTRATTORI in polvere ed un mix di aromi.. PERCHÈ IN INVERNO L OLIO ESSENZIALE SI DISPERDE MALE e non esce e da solo non funziona. Il succo del discorso é quello...
Infatti vengono usati aromi in alcool ecc...

Avatar utente
orsopolare
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 78
Iscritto il: 08/03/2019, 8:51
Regione: Puglia
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1938
Record cappotti: 0

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da orsopolare » 27/01/2020, 8:36

goldberg ha scritto:
27/01/2020, 8:03
Andrea1976 ha scritto:
26/01/2020, 23:44
goldberg ha scritto:
26/01/2020, 23:29
Andrea1976 ha scritto:
26/01/2020, 23:09
Giudichi senza senso visto che non ne hai azzeccata una delle cose che hai scritto su di me qui sopra.
A me non interessa di quali convinzioni vivi, mi basta che spieghi in maniera concreta nei tuoi interventi con dati e spiegazioni realistiche senza appellarti a cagate per sentito dire.
Comunque di segreti non ne ho e se ancora non lo sai, nel carpfishing ormai è già stato scoperto tutto.
Nessuno è convinto che l'olio essenziale è meglio o peggio di altri aromi ho solo spiegato che la differenza è minima e i segnali chimici che la carpa percepisce non vengono certo da un aroma o da un altro ma da segnali rilasciati dal cibo in acqua.
Bene ,da oggi in poi spiega con materiale concreto quello che tu sostieni e siamo tutti felici.
evidentemente spiego bene alla gente,vedendo i risultati...quindi..... :glck: :thank2: :bravo:
cmq sto ancora aspettando che mi dici quali sono le boiles commerciali che spaccano le canne con dentro solo l'aroma essenziale.... :12: :6:
Ho detto che ci sono boiles commerciali alla frutta che contengono anche oli essenziali e prendono carpe anche in inverno.
Questo perché alla carpa della frutta e dell'olio non gli frega un cazzo.
Leggi bene
O forse mi son spiegato male io,nessun problema.
Vedi goldberg io non faccio la guerra a nessuno chi scrive come te sui forum non fa niente di male, anzi.
Ma siccome sono qui anch'io per imparare,voglio che documenti le cose che dici e se qualcuno ti ha messo in testa che l'olio in acqua fredda non si scioglie,fatti anche spiegare da questo fenomeno il perché, visto che l'olio non si scioglie nemmeno in acqua calda perché chimicamente non è solubile in acqua.
Semmai l'unica cosa possibile è che venga veicolato nell'acqua e questo è più lento in acqua fredda.
TUTTO È PIÙ LENTO IN ACQUA FREDDA E NON SOLO L'OLIO.

CMQ che ci sono boiles alla frutta che prendono in inverno.. Quello oramai lo so e le uso da 20 anni alla frutta in quel periodo, peccato che c è dentro aroma, palatant,e olio ESSENZIALE E ATTRATTORI in polvere ed un mix di aromi.. PERCHÈ IN INVERNO L OLIO ESSENZIALE SI DISPERDE MALE e non esce e da solo non funziona. Il succo del discorso é quello...
Infatti vengono usati aromi in alcool ecc...
Mi ero ripromesso di non scrivere PIU'......ma non ce l?ho fatta..........quando una persona vuole sempre avere ragione....è bravo solo Lui......ha lunga esperienza.......a mio parere sarebbe ora che qualcuno gle lo dicesse.......BASTA MAESTRI.........SCAMBIATEVI LE VS ESPERIENZE E BASTA PROTAGONOSMI, avete notato che siete solo 5/6 utenti che scrivete........il FORUM ne risente.

Con questo è solo un mio punto di vista e con il dovuto rispetto non voglio offendere nessuno....la competizione a volte ci sta.
“Adoro pescare. Metti la lenza in acqua e non sai cosa c'è dall'altra parte. La tua immaginazione è tutta là sotto.”

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4810
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da goldberg » 27/01/2020, 8:55

Diró sempre la mia opinione, in primis quando vedo scritte cose per me inesatte...
Se non vi piace... Passate oltre...
MEGLIO POCHI MA BUONI.. ricordatelo..

Secondo te io non dico niente a te che scrivi di usare mais crudo?? Per PASTURARE? Ma secondo te....

Perché non esci dal forum se ti va? Tanto non sentiamo la mancanza... Fidati...
Poi parli tu che sei stato ripreso da mezzo forum.. Haha
Dai dai...

Il forum é fatto per scambiare idee e opinioni, e dato che io non ho offeso nessuno... E per fortuna la gente mi apprezza...io sto qua...

Andrea1976
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 285
Iscritto il: 24/03/2019, 8:19
Regione: Veneto
Località: padova
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1976
Record cappotti: 5

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da Andrea1976 » 27/01/2020, 9:24

si golberg hai ragione, ma le cose vanno spiegate e comfermate con prove che siano dimostrabili il più possibile.
anche l'esperienza in pesca è importante ma molto soggettiva in ambienti diversi uno dall'altro.
ripeto ,non sono un sostenitore dell'olio essenziale ma nemmeno degli aromi in generale specie quelli di origine sistetica

per orsopolare invece se ci scrivi qualcosa di valido e documentato , saresti di grande aiuto a tutti perchè nella pesca gli studi sono pochi visto che non si vendono quintali di boiles al giorno, in confronto a cibo per cani e gatti invece che muove milioni di euro.
nessuno ha interesse sopratutto economico per studiare a fondo le esche ad uso pesca carpa.
ma lo disse già da tempo il grande Tomasella che stimo come sempre

Avatar utente
orsopolare
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 78
Iscritto il: 08/03/2019, 8:51
Regione: Puglia
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1938
Record cappotti: 0

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da orsopolare » 27/01/2020, 9:33

goldberg ha scritto:
27/01/2020, 8:55
Diró sempre la mia opinione, in primis quando vedo scritte cose per me inesatte...
Se non vi piace... Passate oltre...
MEGLIO POCHI MA BUONI.. ricordatelo..

Secondo te io non dico niente a te che scrivi di usare mais crudo?? Per PASTURARE? Ma secondo te....

Perché non esci dal forum se ti va? Tanto non sentiamo la mancanza... Fidati...
Poi parli tu che sei stato ripreso da mezzo forum.. Haha
Dai dai...

Il forum é fatto per scambiare idee e opinioni, e dato che io non ho offeso nessuno... E per fortuna la gente mi apprezza...io sto qua...
Guarda ho GIA' chiesto a chi di dovere di CANCELLARMI dal forum....ma sono ancora quà......probabile che serva a far numero per i proventi pubblicitari...almeno credo ...tenere aperto un forum costa.....se fosse il mio chiederei un contributo.....

La risposta è stata: non è possibile CANCELLARMI......possono BANNARMI.......ma sai bene che ci devono essere i presupposti per bannare un utente........

Quindi ho cambiato idea scrivo/rispondo ai post........con riguardo e rispetto......continuando se ne ho voglia di usare mais fresco "crudo come dici tu".....e se a te non va ...fattene una ragione......continuerò con i miei intrugli...perchè funzionano.....continuerò a usare farine di qualità.....e se le mie ricette alla fine costano...le carpe saranno contente.....mangeranno al ristorante non in trattoria.

Buona giornata e buon lavoro
“Adoro pescare. Metti la lenza in acqua e non sai cosa c'è dall'altra parte. La tua immaginazione è tutta là sotto.”

Avatar utente
orsopolare
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 78
Iscritto il: 08/03/2019, 8:51
Regione: Puglia
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1938
Record cappotti: 0

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da orsopolare » 27/01/2020, 9:34

goldberg ha scritto:
27/01/2020, 8:55
Diró sempre la mia opinione, in primis quando vedo scritte cose per me inesatte...
Se non vi piace... Passate oltre...
MEGLIO POCHI MA BUONI.. ricordatelo..

Secondo te io non dico niente a te che scrivi di usare mais crudo?? Per PASTURARE? Ma secondo te....

Perché non esci dal forum se ti va? Tanto non sentiamo la mancanza... Fidati...
Poi parli tu che sei stato ripreso da mezzo forum.. Haha
Dai dai...

Il forum é fatto per scambiare idee e opinioni, e dato che io non ho offeso nessuno... E per fortuna la gente mi apprezza...io sto qua...
Guarda ho GIA' chiesto a chi di dovere di CANCELLARMI dal forum....ma sono ancora quà......probabile che serva a far numero per i proventi pubblicitari...almeno credo ...tenere aperto un forum costa.....se fosse il mio chiederei un contributo.....

La risposta è stata: non è possibile CANCELLARMI......possono BANNARMI.......ma sai bene che ci devono essere i presupposti per bannare un utente........

Quindi ho cambiato idea scrivo/rispondo ai post........con riguardo e rispetto......continuando se ne ho voglia di usare mais fresco "crudo come dici tu".....e se a te non va ...fattene una ragione......continuerò con i miei intrugli...perchè funzionano.....continuerò a usare farine di qualità.....e se le mie ricette alla fine costano...le carpe saranno contente.....mangeranno al ristorante non in trattoria.

Buona giornata e buon lavoro
“Adoro pescare. Metti la lenza in acqua e non sai cosa c'è dall'altra parte. La tua immaginazione è tutta là sotto.”

Avatar utente
orsopolare
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 78
Iscritto il: 08/03/2019, 8:51
Regione: Puglia
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1938
Record cappotti: 0

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da orsopolare » 27/01/2020, 9:43

Andrea1976 ha scritto:
27/01/2020, 9:24
si golberg hai ragione, ma le cose vanno spiegate e comfermate con prove che siano dimostrabili il più possibile.
anche l'esperienza in pesca è importante ma molto soggettiva in ambienti diversi uno dall'altro.
ripeto ,non sono un sostenitore dell'olio essenziale ma nemmeno degli aromi in generale specie quelli di origine sistetica

per orsopolare invece se ci scrivi qualcosa di valido e documentato , saresti di grande aiuto a tutti perchè nella pesca gli studi sono pochi visto che non si vendono quintali di boiles al giorno, in confronto a cibo per cani e gatti invece che muove milioni di euro.
nessuno ha interesse sopratutto economico per studiare a fondo le esche ad uso pesca carpa.
ma lo disse già da tempo il grande Tomasella che stimo come sempre
Andrea posso solo dirti le mie ricette provengono da conoscenti che producono e commercializzano boiles, quindi le composizioni sono valide....certo va sempre considerato il "luogo e la pasturazione preventiva" .....io le uso personalmente e anche altri miei conoscenti, io pesco solo a giornata loro fanno i fine settimana...e prendiamo sia in libera che a pago.

La storia degli oli essenziali...... ci sono molte scuole di pensiero personalmente li uso solo nella stagione calda...ma non ci sono difficolta a usarle anche nel periodo freddo......FORSE rendono meno....io uso quelli a base alcolica.........una dritta te li puoi fare da te ( se ti va MP)

Buona pesca
“Adoro pescare. Metti la lenza in acqua e non sai cosa c'è dall'altra parte. La tua immaginazione è tutta là sotto.”

Andrea1976
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 285
Iscritto il: 24/03/2019, 8:19
Regione: Veneto
Località: padova
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1976
Record cappotti: 5

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da Andrea1976 » 27/01/2020, 10:00

orsopolare ha scritto:
27/01/2020, 9:34
goldberg ha scritto:
27/01/2020, 8:55
Diró sempre la mia opinione, in primis quando vedo scritte cose per me inesatte...
Se non vi piace... Passate oltre...
MEGLIO POCHI MA BUONI.. ricordatelo..

Secondo te io non dico niente a te che scrivi di usare mais crudo?? Per PASTURARE? Ma secondo te....

Perché non esci dal forum se ti va? Tanto non sentiamo la mancanza... Fidati...
Poi parli tu che sei stato ripreso da mezzo forum.. Haha
Dai dai...

Il forum é fatto per scambiare idee e opinioni, e dato che io non ho offeso nessuno... E per fortuna la gente mi apprezza...io sto qua...
Guarda ho GIA' chiesto a chi di dovere di CANCELLARMI dal forum....ma sono ancora quà......probabile che serva a far numero per i proventi pubblicitari...almeno credo ...tenere aperto un forum costa.....se fosse il mio chiederei un contributo.....

La risposta è stata: non è possibile CANCELLARMI......possono BANNARMI.......ma sai bene che ci devono essere i presupposti per bannare un utente........

Quindi ho cambiato idea scrivo/rispondo ai post........con riguardo e rispetto......continuando se ne ho voglia di usare mais fresco "crudo come dici tu".....e se a te non va ...fattene una ragione......continuerò con i miei intrugli...perchè funzionano.....continuerò a usare farine di qualità.....e se le mie ricette alla fine costano...le carpe saranno contente.....mangeranno al ristorante non in trattoria.

Buona giornata e buon lavoro
nessuno vuole che te ne vai.
sul mais crudo ci sono ricerche che parlano chiaro per quanto riguarda il carpfishing , ma non ti preoccupare ,la carpa non è stupida e mangerà il mais nel momento più opportuno quando avrà macerato a dovere grazie a procedimenti chimici che avvengono sul fondo ma non certo appena buttato dal sacco. poi se per errore ha ingoiato qualcosa che non va con il suo metabolismo, non ha problemi a vomitare quello che ha nello stomaco senza conseguenza alcuna.

Andrea1976
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 285
Iscritto il: 24/03/2019, 8:19
Regione: Veneto
Località: padova
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1976
Record cappotti: 5

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da Andrea1976 » 27/01/2020, 10:06

orsopolare ha scritto:
27/01/2020, 9:43
Andrea1976 ha scritto:
27/01/2020, 9:24
si golberg hai ragione, ma le cose vanno spiegate e comfermate con prove che siano dimostrabili il più possibile.
anche l'esperienza in pesca è importante ma molto soggettiva in ambienti diversi uno dall'altro.
ripeto ,non sono un sostenitore dell'olio essenziale ma nemmeno degli aromi in generale specie quelli di origine sistetica

per orsopolare invece se ci scrivi qualcosa di valido e documentato , saresti di grande aiuto a tutti perchè nella pesca gli studi sono pochi visto che non si vendono quintali di boiles al giorno, in confronto a cibo per cani e gatti invece che muove milioni di euro.
nessuno ha interesse sopratutto economico per studiare a fondo le esche ad uso pesca carpa.
ma lo disse già da tempo il grande Tomasella che stimo come sempre
Andrea posso solo dirti le mie ricette provengono da conoscenti che producono e commercializzano boiles, quindi le composizioni sono valide....certo va sempre considerato il "luogo e la pasturazione preventiva" .....io le uso personalmente e anche altri miei conoscenti, io pesco solo a giornata loro fanno i fine settimana...e prendiamo sia in libera che a pago.

La storia degli oli essenziali...... ci sono molte scuole di pensiero personalmente li uso solo nella stagione calda...ma non ci sono difficolta a usarle anche nel periodo freddo......FORSE rendono meno....io uso quelli a base alcolica.........una dritta te li puoi fare da te ( se ti va MP)

Buona pesca
son contento che usi roba buona per pescare e se devi mandarmi qualcosa in mp non devi certo chiedermelo manda pure che sicuramente lo leggerò con piacere.
il fatto di non usare aromi è dettato dal fatto che dopo svariate pescate confrontando le varie combinazioni tra aroma si e aroma no, sono giunto alla conclusione che la differenza non c'era ma era data dagli ingredienti che usavo.
purtroppo ci sono pochi giorni all'anno specialmente nel pre frega in cui le carpe perdono un pò i loro freni inibitori e vengono catturate anche dal rumeno padellaro con la polentina...ma un mondo perfetto purtroppo non esiste

Avatar utente
orsopolare
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 78
Iscritto il: 08/03/2019, 8:51
Regione: Puglia
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1938
Record cappotti: 0

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da orsopolare » 27/01/2020, 10:16

Andrea non è parere mio ma l'uso degli aromi è più vendita che pratico...mi spiego....sono i solventi in esso contenuti ad attirare la carpa non il "profumo".....quelli "alcolici" sono più attiranto di quelli oleosi......(così o letto), e la conferma me l'hanno data i produttori che conosco (ti scrivo in privato) c'è di mezzo la termostabilità.

Per il mais "crudo" io "l' usavo" dopo averlo lasciato a macerare per qualche mese quando andavo in libera. Era mais ancora giovane...quello che fa il "latte".....preso in campagna da un mio amico che lo produce.
“Adoro pescare. Metti la lenza in acqua e non sai cosa c'è dall'altra parte. La tua immaginazione è tutta là sotto.”

Andrea1976
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 285
Iscritto il: 24/03/2019, 8:19
Regione: Veneto
Località: padova
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1976
Record cappotti: 5

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da Andrea1976 » 27/01/2020, 10:44

orsopolare ha scritto:
27/01/2020, 10:16
Andrea non è parere mio ma l'uso degli aromi è più vendita che pratico...mi spiego....sono i solventi in esso contenuti ad attirare la carpa non il "profumo".....quelli "alcolici" sono più attiranto di quelli oleosi......(così o letto), e la conferma me l'hanno data i produttori che conosco (ti scrivo in privato) c'è di mezzo la termostabilità.

Per il mais "crudo" io "l' usavo" dopo averlo lasciato a macerare per qualche mese quando andavo in libera. Era mais ancora giovane...quello che fa il "latte".....preso in campagna da un mio amico che lo produce.
sugli aromi non mi esprimo con convinzione perchè non ho mai fatto le dovute prove per quanto riguarda lo stesso solvente ma con aromi differenti per vedere l'effettiva differenza in pesca ,cosa che naturalmente non si prova con una due uscite ma ci vuole tempo.
per via del mais puoi fare le dovute prove con il tuo mais giovane affiancato al mais cotto e anche al mais bonduelle che si compra in vasetto al market.
io qualche prova l'ho fatta e il mais del vasetto è difficile da innescare purtroppo sul capello ma asfalta letteralmente le altre due varianti.

Avatar utente
f3d3ux
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 460
Iscritto il: 01/08/2011, 16:11
Regione: Lombardia
Località: Milano
sesso: M
data di nascita:: 18 gen 1986
Record cappotti: 4

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da f3d3ux » 27/01/2020, 14:52

Andrea sul Bonduelle confermo :grin:.
Io a volte l'ho innescato con la calza o col powermesh (la retina che non si sciogle)...ha funzionato solo una volta in realtà :lol: però come pastura va alla grande...soprattutto se improvvisi una sessione all'ultimo e non hai tempo di preparartelo :lol:

Avatar utente
orsopolare
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 78
Iscritto il: 08/03/2019, 8:51
Regione: Puglia
sesso: M
data di nascita:: 17 mar 1938
Record cappotti: 0

Re: Consiglio birdfood

Messaggio da orsopolare » 27/01/2020, 15:31

f3d3ux ha scritto:
27/01/2020, 14:52
Andrea sul Bonduelle confermo :grin:.
Io a volte l'ho innescato con la calza o col powermesh (la retina che non si sciogle)...ha funzionato solo una volta in realtà :lol: però come pastura va alla grande...soprattutto se improvvisi una sessione all'ultimo e non hai tempo di preparartelo :lol:
Forse intendi gli ARMA MESH FUNNEL SYSTEMS & REFILLS retina no PVA.....
“Adoro pescare. Metti la lenza in acqua e non sai cosa c'è dall'altra parte. La tua immaginazione è tutta là sotto.”

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “BOILIES CARPFISHING IN GENERALE e RICETTE Self Made”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti