Rig su amo del 10

Discussioni relative ai nodi per realizzare le montature da carpfishing.

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
col85
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 129
Iscritto il: 27/06/2014, 13:49
Regione: Abruzzo
Località: Pescara
sesso: M
data di nascita:: 22 nov 1985
Record cappotti: 38

Rig su amo del 10

Messaggio da col85 » 12/05/2016, 15:38

Vorrei costruire un hair rig su amo del 10,ma per la ridotta grandezza dell' occhiello non posso far passare il tracciato due volte.Come posso fare?

Avatar utente
angelo
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 8285
Iscritto il: 19/03/2009, 20:27
Regione: Piemonte
Località: prato sesia
sesso: M
data di nascita:: 18 ott 1953
Record cappotti: 7

Re: Rig su amo del 10

Messaggio da angelo » 12/05/2016, 18:45

Che treccia??
Immagine Immagine Immagine Immagine
Red Angel bait Official Tester

Avatar utente
roberto saltini
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 255
Iscritto il: 26/11/2010, 12:19
Regione: Emilia Romagna
Località: cavezzo (modena)
sesso: M
data di nascita:: 27 ago 1964
Record cappotti: 0

Re: Rig su amo del 10

Messaggio da roberto saltini » 12/05/2016, 20:57

Io su ami cosi piccoli faccio il classico nodo per gli ami a paletta , unica accortezza il. passaggio nello ochiello.

sciubba
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1159
Iscritto il: 04/08/2011, 0:21
Regione: Piemonte
Località: BIELLA (BI)
sesso: M
data di nascita:: 23 ott 1989
Record cappotti: 15

Re: Rig su amo del 10

Messaggio da sciubba » 13/05/2016, 22:40

Per curiosità,che tipo di ami usi?che peso il piombo?che taglia ha il pesce che peschi?se usi diametri grandi il nodo a paletta passando nell'anello,con solo asola,anellino o micro girella va benissimo.Blowback/out riesci a farli tranquillamente!Per il d rig,fai il nodo a paletta sempre passando nell'occhiello,inserisci un anellino o una micro girella poi un pezzettino di termorestringente nella parte di filo dove andresti a fare il capello.Fai passare il pezzetto di termorestringente(dello spezzone del capello con la girella) verso la fine del filo,dalla punta al gambo dell'amo e ti si forma la D!Spero di farmi capire :D Puoi aggiungere il line aligner con il termorestringente.Altrimenti devi usare diametri ridotti per la costruzione del rig!Esistono anche nylon conici(guarda quelli da mosca) e ci puoi fare un d-rig classico.Se usi diametri ridotti ti sconsiglio un combi-rig,già la tenuta a strappo è poca,se ci aggiungi un nodo poco poco la dimezzi.Il nodo alla girella lo farei con un'asola e un conetto anti groviglio.In generale se vuoi,fai tutti i rig che esistono se usi diametri bassi però bisognerà avere tutta la accortezza del caso per non lasciare pesci con ami in bocca :heng:
Ci sono persone talmente povere che hanno solo i soldi

col85
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 129
Iscritto il: 27/06/2014, 13:49
Regione: Abruzzo
Località: Pescara
sesso: M
data di nascita:: 22 nov 1985
Record cappotti: 38

Re: Rig su amo del 10

Messaggio da col85 » 14/05/2016, 10:56

sciubba ha scritto:Per curiosità,che tipo di ami usi?che peso il piombo?che taglia ha il pesce che peschi?se usi diametri grandi il nodo a paletta passando nell'anello,con solo asola,anellino o micro girella va benissimo.Blowback/out riesci a farli tranquillamente!Per il d rig,fai il nodo a paletta sempre passando nell'occhiello,inserisci un anellino o una micro girella poi un pezzettino di termorestringente nella parte di filo dove andresti a fare il capello.Fai passare il pezzetto di termorestringente(dello spezzone del capello con la girella) verso la fine del filo,dalla punta al gambo dell'amo e ti si forma la D!Spero di farmi capire :D Puoi aggiungere il line aligner con il termorestringente.Altrimenti devi usare diametri ridotti per la costruzione del rig!Esistono anche nylon conici(guarda quelli da mosca) e ci puoi fare un d-rig classico.Se usi diametri ridotti ti sconsiglio un combi-rig,già la tenuta a strappo è poca,se ci aggiungi un nodo poco poco la dimezzi.Il nodo alla girella lo farei con un'asola e un conetto anti groviglio.In generale se vuoi,fai tutti i rig che esistono se usi diametri bassi però bisognerà avere tutta la accortezza del caso per non lasciare pesci con ami in bocca :heng:
Allora il problema è sorto in un carpodromo dove le carpe(taglia piccola) non riesco a farle abboccare,li vedo entrare in pastura gli avvisatori suonano all'impazzata ma non abboccano,pensavo che era una questione di amo quindi mi sono procurato dei barbless n 10.cosa mi dici come potrei far abboccare le carpe in altro modo?

Avatar utente
roberto saltini
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 255
Iscritto il: 26/11/2010, 12:19
Regione: Emilia Romagna
Località: cavezzo (modena)
sesso: M
data di nascita:: 27 ago 1964
Record cappotti: 0

Re: Rig su amo del 10

Messaggio da roberto saltini » 14/05/2016, 12:41

Forse incide anche l'esca che usi , se sono abituate a pellet o micro boiles, potresti utilizzare gli specifici elasticini direttamente collegati all'amo, o un anellino sul gambo con gli stopper , in entrambi i casi un'asola costruita in modo che l'amo scorra sull'asola stessa ti risolverà il problema e ti darà il massimo della mobilità.

col85
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 129
Iscritto il: 27/06/2014, 13:49
Regione: Abruzzo
Località: Pescara
sesso: M
data di nascita:: 22 nov 1985
Record cappotti: 38

Re: Rig su amo del 10

Messaggio da col85 » 24/05/2016, 21:06

Problema risolto; sono riuscito a scappottare utilizzando gli ami della korda mixa n10,classico nodo senza nodo e Boiles da 10 mm

Rispondi

Torna a “NODI PER CARPFISHING”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite