Fiume Marecchia (RN)

Itinerari carpfishing acque libere in Emilia Romagna, descrizione domande e discussioni.

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Avatar utente
Carpista95
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/05/2014, 13:13
Regione: Emilia Romagna
Località: Rimini
sesso: M
data di nascita:: 26 mag 1995
Record cappotti: 9

Fiume Marecchia (RN)

Messaggio da Carpista95 » 04/02/2015, 19:13

Il fiume dove pesco io, non è molto grande, da sponda a sponda misura circa 13 metri con una profonditá scarsa di 1m-2m, a seconda dei punti, e con acqua salmastra.
Le carpe presenti non sono molto grandi, circa 7-8 kg massimo e sono abituate a mangiare mais, pasta, piselli e more.
La mia domanda è: come faccio ad abituarle alle boiles, come devo pasturare e quanto ci vuole più o meno??
Grazie!



Avatar utente
angelo
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 8452
Iscritto il: 19/03/2009, 20:27
Regione: Piemonte
Località: prato sesia
sesso: M
data di nascita:: 18 ott 1953
Record cappotti: 7

Re: Fiume Marecchia (RN)

Messaggio da angelo » 04/02/2015, 20:59

Per iniziare una pasturazione non è il momento adatto, il pesce è ancora intorpidito dal freddo, ti conviene iniziare da marzo-aprile con 80% di mais e il 20% di boilie per una settimana dopo di che diminuisci il mais al 50% e il restante boilie per un'altra settimana e via dicendo fino ad arrivare alle sole boilie in circa un mese di pasturazione
Immagine Immagine Immagine Immagine
Red Angel bait Official Tester

Avatar utente
Carpista95
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/05/2014, 13:13
Regione: Emilia Romagna
Località: Rimini
sesso: M
data di nascita:: 26 mag 1995
Record cappotti: 9

Re: Fiume Marecchia (RN)

Messaggio da Carpista95 » 04/02/2015, 23:35

Perfetto, Grazie!!

Avatar utente
Carpista95
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/05/2014, 13:13
Regione: Emilia Romagna
Località: Rimini
sesso: M
data di nascita:: 26 mag 1995
Record cappotti: 9

Re: Fiume Marecchia (RN)

Messaggio da Carpista95 » 06/12/2015, 12:09

Quest'estate avendo avuto un mese e mezzo di vacanze, sono riuscito a tornare giú dalla Germania. Ho provato ad abituarle alle palline, ma non ci sono riuscito.
Ero venuto a sapere che non pioveva da un mese e inoltre faceva un gran cheld, e da li ho capito subito che era una situazione complicata. Ho provato per due settimane a pasturare 800gr di palline e 400gr di mais e negli ultimi giorni facendo il contrario, ma gli unici pesci ad essersi abituati furono i cavedani che continuavano a mandarmi un bip ogni 30 secondi. Ce stato un giorno peró, dove in un momento ho avuto dei bip continui, da partenza, ho provato a ferrare ma niente... :28:
A fine mese torno di nuovo giú, voglio riprovarci, sperando che non sia troppo freddo e che i pesci di disturbo se ne siano andati in letargo. :D
Allegati
Il fiume.jpg
Il fiume

sciubba
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1159
Iscritto il: 04/08/2011, 0:21
Regione: Piemonte
Località: BIELLA (BI)
sesso: M
data di nascita:: 23 ott 1989
Record cappotti: 15

Re: Fiume Marecchia (RN)

Messaggio da sciubba » 06/12/2015, 14:22

Davvero bello dalla foto!!!continua a insistere,il tempo ti aiuterà sicuramente!!!
Ci sono persone talmente povere che hanno solo i soldi

Avatar utente
roberto saltini
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 255
Iscritto il: 26/11/2010, 12:19
Regione: Emilia Romagna
Località: cavezzo (modena)
sesso: M
data di nascita:: 27 ago 1964
Record cappotti: 0

Re: Fiume Marecchia (RN)

Messaggio da roberto saltini » 06/12/2015, 18:16

Complimenti per lo spot sembra proprio uno spettacolo, magari con il pesciame fermo ti capita la carpotta.

Avatar utente
Carpista95
Carpisti New
Carpisti New
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/05/2014, 13:13
Regione: Emilia Romagna
Località: Rimini
sesso: M
data di nascita:: 26 mag 1995
Record cappotti: 9

Re: Fiume Marecchia (RN)

Messaggio da Carpista95 » 06/12/2015, 23:15

Grazie dei complimenti! Sì, è un bello spot, con un fondale melmoso che varia dai 2 ai 4 metri d'acqua e con alcune buche di 6 metri!
L'unico problema è che spesso è frequentato dai rumenacci, che da anni portano via il pesce nonostante sia una zona NoKill!
Le Carpe per fortuna ci sono ancora, non saranno moltissime ma ci sono.

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “EMILIA ROMAGNA itinerari acque LIBERE carpfishing”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 2 ospiti