Alro dilenma

Discussioni relative ai monofili e ai trecciati per carpfishing. Shoock leader e lead core.

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Forrest
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 53
Iscritto il: 15/02/2017, 18:38
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 09 dic 1992
Record cappotti: 10

Alro dilenma

Messaggio da Forrest » 14/12/2018, 11:34

Ciao ragazzi ho un altro dilemma a cui nn riesco a rispondere :?
Ho finalmente trovato un trecciato che rispondeva alle caratteristiche che cercavo ad un prezzo x me giusto il gatorbraid dello 0.30 bobina da 1800mt trecciato affondante ecc ecc.
Ma la domanda è se lo scimano ultegra 14000 tiene 640 mt di 0.30 e io x finire la bobina e distribuirla in modo equo sulle bobine ho messo circa 40 mt di fondo di nylon
E poi ho riempito le bobine come mai me ne avanza circa una bobina ancora??
1 la capacita del mulinello nn è quella dichiarata
2 la treccia nn è effettivamente 030
3 caricando treccia e non nylon la capacita cambia

ILLUMINATEMI VOI RAGAZZI!!!



Kimmot1
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 359
Iscritto il: 14/07/2014, 10:44
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 25 mar 1986
Record cappotti: 0

Re: Alro dilenma

Messaggio da Kimmot1 » 14/12/2018, 14:15

4- Hai sbagliato a fare i conti! ahahha
Allora:
Come hai misurato 600 metri di 0.30 treccia?
Il fatto che ti avanzi filo vuol dire che non hai messo 600 metri..
In generale:

1- La traccie è sempre di diametro maggiore rispetto al dichiarato, il protocollo IGFA prevede uno scarto del 10% tollerato nei diametri dichiarati, quindi uno 0.30 può essere anche uno 0.33 . Ci sono però anche ditte che si fregano di sta certificazione e da 0.30 ti vendono uno 0.38 o peggio!
Inoltre il trecciato difficilmente è perfettamente cilindrico perchè è soffice.

2- Le tenute in metri dei mulinelli sono calcolate matematicamente in base al volume dello spazio e a quanto filo ci puoi mettere in condizioni perfette.

3- La treccia bisogna essere attentissimi a imbobinarla perchè se la tieni troppo tessa si accavalla, ma se la tieni troppo morbida non si stende bene.

ma domanda mia...
ma dove cavolo vai a pescare a quelle distanze??

Forrest
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 53
Iscritto il: 15/02/2017, 18:38
Regione: Lombardia
sesso: M
data di nascita:: 09 dic 1992
Record cappotti: 10

Re: Alro dilenma

Messaggio da Forrest » 14/12/2018, 17:15

So che sembra esageraro ma abitando a poca distanza dalle sponde del lago maggiore volevo metterne almeno 500 mt visto che l'anno prossimo vorrei prendere un tender o una barchetta e il lago è veramente vasto... :fischiet2:
Ad angera e quelle zone li il fondo in alcuni posti e max 2mt x ben piu di 200/300mt da riva...

Comunque non lo ho misurato come uno scemo xke sono andato sulla fiducia delle misure lette sulla capacita delle bobine e sulla bobina di treccia... e pensare che ho pure il conta metri... :3:
Comunque a questo punto inizio a pensare che non ve ne sono stati 600 mt bensi circa 450 mava bene lo stesso dai in fondo posso sempre calare fino a pui di 400 mt :corn: :corn: :corn:

Avatar utente
angelo
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 8535
Iscritto il: 19/03/2009, 20:27
Regione: Piemonte
Località: prato sesia
sesso: M
data di nascita:: 18 ott 1953
Record cappotti: 7

Re: Alro dilenma

Messaggio da angelo » 14/12/2018, 17:56

Devi pensare che la scritta sui muli è teorica, 640 mt. del 0,30 in realtà su una quantità di metri simile ti ""mangia""sicuramente 30-40 metri se usi il nylon figurati con il trecciato.
Altra cosa da tenere a mente è che il trecciato è quasi sempre maggiorato del 10-10% quindi un 30 equivale a un 35 circa quando ti va bene altrimenti è maggiore, perciò di suddetta treccia ne metti circa 400_450mt. o giù di li, difatti tu dici di aver avanzato circa 400mt. di treccia
Immagine Immagine Immagine Immagine
Red Angel bait Official Tester

Rispondi

Torna a “MONOFILI E TRECCIATI CARPFISHING”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti