Alghe nel laghetto delle Koi.

Acqua e Pesci. Domande e Risposte tra leggende e realtà. L'Ittiologo risponde.

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Avatar utente
morro
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 98
Iscritto il: 16/11/2009, 17:41
Regione: Piemonte
sesso: M
data di nascita:: 07 dic 1989
Record cappotti: 2

Alghe nel laghetto delle Koi.

Messaggio da morro » 14/05/2012, 16:13

Ciao! Spero k mi possa essere d aiuto.. Ho un laghetto esterno di circa 3mc, sul fondo ho della sabbia e sopra ghiaia di quarzo, prende sole da circa mezzogiorno fino alla sera alle sei, ho una pompa da 3500litri ora e un filtro Berlan a pressione da 5500 litri ora con pescicoltura e 11000 litri con floricoltura. Il mio problema è la continua formazione di alghe in sospensione dopo circa 2 gg dalla pulizia del filtro e cambio acqua con acqua filtrata da addolcitore. Nel filtro ho tolto le palle bio, palle in plastica, e nell apposito vano ho messo della sabbia quarzifera da 0,8 mm che si usa nelle piscine comuni. Inoltre ha anche la lampada UV che funziona. Solo che dopo tutti questi accorgimenti, dopo due giorni ho il filtro quasi pieno e quest alga molto fastidiosa che rende l acqua verdognola e si accumula su pompa e pietre del fondo. Che posso fare?? i pesci mangiano tutto quello che gli di senza lasciare nulla e mangiano una vita al giorno. Sono 14 tra koi molto piccole e carassi insieme a uno storione di piccole dimensioni ( pesci relativamente piccoli). È un problema di troppo sole e acqua troppo calda?? Dovrei coprirlo?? Grazie!
Allegati
IMG_1239.JPG


CARPE..AL MIO LANCIO..SCATENATE LA FAME!

Avatar utente
Ilovethisgame87
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2913
Iscritto il: 30/04/2010, 15:53
Regione: Lombardia
Località: Milano
sesso: M
data di nascita:: 29 set 1987
Record cappotti: 13

Re: Alghe nel laghetto delle Koi.

Messaggio da Ilovethisgame87 » 14/05/2012, 17:03

La formazione di alghe indica 2 fattori:
- Sovrapopolamento
- Troppa esposizione alla luce.

Non credo si un problema di filtro. O meglio non credo sia il maggior indiziato.
Io nel mio acquario sono dovuto intervenire diminuendo le ore di esposizione di luce (artificiale). Cosi facendo ho notato un rallentamento di produzione di alghe.

Profa a controllare i valori di nitriti e di fosfati. Intervenire su questi volori aiuta.
In commercio ci sono un sacco di prodotti per il controllo di questi valori ti consiglio di utilizzare prodotti licquidi e non le classiche cartine.
Cerca di effettuare piu' rilevazioni in piu' parti del laghetto. in questo modo puoi stilare un quadro completo della situazione.

Ciao
Teo
www.passionecarpfishing.com
Chi dorme non piglia pesci. Hahah
Matteo Grazioli

Avatar utente
morro
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 98
Iscritto il: 16/11/2009, 17:41
Regione: Piemonte
sesso: M
data di nascita:: 07 dic 1989
Record cappotti: 2

Re: Alghe nel laghetto delle Koi.

Messaggio da morro » 14/05/2012, 19:00

Quindi è come pensavo io.. Un fatto di luce.. Allora lo coprirò e ti faro sapere! Grazie!
CARPE..AL MIO LANCIO..SCATENATE LA FAME!

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “ACQUA E PESCI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite