Quanta importanza ha per voi

Discussioni relative agli Ecoscandagli, Sonar e ecogoniometri.

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Mario001x
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 39
Iscritto il: 20/12/2014, 0:19
Regione: Emilia Romagna
Località: Piacenza
sesso: M
data di nascita:: 19 giu 1992
Record cappotti: 4

Quanta importanza ha per voi

Messaggio da Mario001x » 06/02/2015, 18:24

Salireste in barca affidandovi soltanto al vostro"fiuto "?quanto ë importante averlo?



lorenzino19
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 515
Iscritto il: 14/01/2012, 0:56
Regione: Toscana
Località: Firenze
sesso: M
data di nascita:: 19 ott 1978
Record cappotti: 0

Re: Quanta importanza ha per voi

Messaggio da lorenzino19 » 06/02/2015, 23:11

:sos: :sos: :?: :?: :?:

goldberg
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4502
Iscritto il: 25/10/2010, 17:13
Regione: Emilia Romagna
sesso: M
data di nascita:: 29 lug 1982
Record cappotti: 0

Re: Quanta importanza ha per voi

Messaggio da goldberg » 07/02/2015, 10:46

Mario001x ha scritto:Salireste in barca affidandovi soltanto al vostro"fiuto "?quanto ë importante averlo?

dipende ovviamente da dove peschi...
ovviamente se ho la barca sopra ci deve essere l'eco!!cosa ci faccio di una barca senza eco?
poi se vedo il fondale posso farne anche a meno...ovviamente.

in alcuni posti è fondamentale...in certi altri no...

ma in tutti i posti aiuta!!!vedere dove si cala è fondamentale...,però è anche vero che se pesco a lancio mi sondo il fondale con la canna...e i pesci gli ho sempre pesci lo stesso!!

lorenzino19
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 515
Iscritto il: 14/01/2012, 0:56
Regione: Toscana
Località: Firenze
sesso: M
data di nascita:: 19 ott 1978
Record cappotti: 0

Re: Quanta importanza ha per voi

Messaggio da lorenzino19 » 10/02/2015, 11:09

ops.. non avevo capito che la domanda era riferita a l' eco......la vecchiaia gioca brutti scherzi :lol: , comunque come dice gold, avere una barca senza eco a mio modo di vedere è abbastanza inutile, almeno che l' acqua sia cosi trasparente da poter usare solo la nostra vista o l' uso di un batiscopio, poi altra cosa fondamentale è imparare a capire l' eco, per posizionare il nostro innesco nel modo migliore possibile, altrimenti eco o non eco poco cambia

Rispondi

Torna a “ECOSCANDAGLIO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite