Tendi filo carpfishing

Attrezzatura Carpfishing. Discussioni generali relative alla tecnica di pesca a carpfishing e all'attrezzatura.

Moderatori: angelo, 80luke

Avatar utente
dnacarp
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2767
Iscritto il: 09/12/2008, 21:43
Regione: Toscana
Località: LIVORNO - TOSCANA
sesso: M
data di nascita:: 19 feb 1981
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Tendi filo

Messaggio da dnacarp » 21/07/2010, 9:54

so l'unico sfigato che ha il problema inverso con i fox !!!! (ma credo che siano difettosi ) appeno li chiudo e li faccio scendere fanno si e no 1 metro sulla lenza e poi si aprono non riesco a posizionarli .....e un po che ho preso i milo che sono simili ai fox e non mi hanno dato questo problema !!!!


Immagine Immagine

91 kili alla 28 !!!!! 91 kili alla 28
e 400 gr !!!!!.......
non ho le foto perche era buio .......!!!

Avatar utente
raffa
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1363
Iscritto il: 16/02/2009, 21:27
Regione: Veneto
Località: San Pietro di Morubio-Bonavicina,Verona
sesso: M
data di nascita:: 30 mar 1988
Record cappotti: 5

Re: Tendi filo

Messaggio da raffa » 22/08/2010, 22:42

Ragazzi secondo voi per fiumi tipo mincio o canal bianco che grammatura adoperate per esser sicuri di non beccare dell'erba?
Immagine
Meglio una brutta giornata di pesca che una bella giornata di lavoro!

diablikoo85
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 20
Iscritto il: 05/10/2009, 13:27
Regione: Sicilia
Località: leonforte
sesso: M
data di nascita:: 20 ago 1985
Record cappotti: 0

Re: tendi filo

Messaggio da diablikoo85 » 10/09/2010, 15:51

mariomario ha scritto:ciao.....io personalmente li utilizzo sempre in acqua corrente, per evitare l'accumulo di alghe e detriti trasportati dalla corrente.
in lago li utilizzo solo nel caso in cui lo spot sia così stretto da obbligarmi a pescare con gli inneschi vicini, così da evitare di intercettare il filo nel recupero della carpa....^^!! per ora utilizzo quelli classici....anche perchè quelli di cui parli tu della fox costano un bel pò e ne servono uno per canna,"!!
ciao io personalmente mi trovo bene con quelli della milo che sono identici a quelli della fox ma costano molto meno.

alessandro carraro
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 204
Iscritto il: 07/09/2010, 17:17
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 23 mag 1994
Record cappotti: 1

Re: Tendi filo

Messaggio da alessandro carraro » 24/09/2010, 19:07

diego.carpa ha scritto:il tendi filo lo usate poco o molto.
usate quello con il filo della fox o il piombo quello che scorre sul filo.
lo so e' un gioco di parole
io lo usu sl sui canali e fiumi..soprattutto nel canal bianco xk passa la betola..e trancia tuttoe poi ank x la corrente

Avatar utente
Ska
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3910
Iscritto il: 03/08/2009, 21:35
Regione: Lombardia
Località: Mantova City
sesso: M
data di nascita:: 24 nov 1976
Record cappotti: 4

Re: Tendi filo

Messaggio da Ska » 04/10/2010, 23:01

raffa ha scritto:Ragazzi secondo voi per fiumi tipo mincio o canal bianco che grammatura adoperate per esser sicuri di non beccare dell'erba?

nn c'è grammatura per beccare meno erba, ma conta il numero di piombi affondafilo ;)
ti faccio un esempio, io che pesco molto in mincio uso solitamente due o tre affondafilo, ovviamente di grammatura inferiore ai soliti, parlo di 30gr circa, quelli fatti in casa per capirci, anche perchè il fiume nn è sempre regolare, e spesso capita che il filo rimane teso subito dopo uno scalino e fa si che l'erba in discesa venga raccolta dal filo stesso ... quindi se tu hai un secondo back lead eviti questo problema ... se poi conosci proprio com'è fatto il fondale ne aggiungi un'altro se le condizioni lo richiedono ... spero di esserti stato d'aiuto ...
ImmagineImmagine Immagine

"che domanda ... gli amici mica pescano solo insieme."

Avatar utente
GIANLUCA80
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 60
Iscritto il: 25/09/2010, 18:14
Regione: Lombardia
Località: MANTOVA
sesso: M
data di nascita:: 22 mag 1980
Record cappotti: 7

Re: Tendi filo

Messaggio da GIANLUCA80 » 11/10/2010, 13:35

quoto ska.... anch io utilizzo quelli tradizionali , li trovo molto pratici e molto molto utili con le betole di mincio e le canoe :barco: dei laghi di mantova .... senza i nostri cari amici tendifilo sarebbe un bel bordello di grovigli ogni volta....... il mio consiglio è:USA I TENDI FILO :2:

diego.carpa
UTENTE BANNATO
Messaggi: 3499
Iscritto il: 16/09/2009, 6:58
Regione: Piemonte
Località: Bra
sesso: M
data di nascita:: 22 giu 1980
Record cappotti: 5

Re: Tendi filo

Messaggio da diego.carpa » 20/02/2011, 16:39

in questi giorni di pesca l'ho usato.mi e' servito molto, quando il pesce sotto riva attraversava le canne non mi faceva agrovigliare i fili

Avatar utente
80luke
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 3079
Iscritto il: 02/01/2011, 16:18
Regione: Piemonte
Località: Ivrea
sesso: M
data di nascita:: 09 dic 1980
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Tendi filo

Messaggio da 80luke » 06/04/2011, 12:53

diego.carpa ha scritto:in questi giorni di pesca l'ho usato.mi e' servito molto, quando il pesce sotto riva attraversava le canne non mi faceva agrovigliare i fili
Io uso spesso quelli simil ai fox ma molte volte quando ferro mi si attorcigliano alla treccia creandomi degli impicci non indifferenti , concordo con te che sono utilissimi per questo uso , ad esempio se io pesco con tre canne lo metto solo su una all'estremità del pod così che se devo recuperare il pesce su quella centrale nOn ho problemi a guadinarlo e a intrecciare sotto riva.ma a mio avviso sono meglio quelli a perdere senza filo anche se il novanta per cento delle volte li sprechi in acqua, sono meglio perché quando ferri non si rigirano sulla treccia come prima spiegato.. Ciao Luca

Avatar utente
80luke
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 3079
Iscritto il: 02/01/2011, 16:18
Regione: Piemonte
Località: Ivrea
sesso: M
data di nascita:: 09 dic 1980
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Tendi filo

Messaggio da 80luke » 06/04/2011, 12:58

Ahh dimenticavo utilissimi in condizioni di pesca mista cioè se ti ronza intorno gente che pesca a spinning o con la bombarda ecc... Si io in genere evito questi laghi ma può sempre capitare di finirci... Ciao ;) ;)

Avatar utente
Ritchie
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3504
Iscritto il: 10/10/2009, 8:42
Regione: Lombardia
Località: Brescia
sesso: M
data di nascita:: 01 feb 1958
Record cappotti: 9

Re: Tendi filo

Messaggio da Ritchie » 06/04/2011, 13:00

80luke ha scritto:
diego.carpa ha scritto:in questi giorni di pesca l'ho usato.mi e' servito molto, quando il pesce sotto riva attraversava le canne non mi faceva agrovigliare i fili
Io uso spesso quelli simil ai fox ma molte volte quando ferro mi si attorcigliano alla treccia creandomi degli impicci non indifferenti , concordo con te che sono utilissimi per questo uso , ad esempio se io pesco con tre canne lo metto solo su una all'estremità del pod così che se devo recuperare il pesce su quella centrale nOn ho problemi a guadinarlo e a intrecciare sotto riva.ma a mio avviso sono meglio quelli a perdere senza filo anche se il novanta per cento delle volte li sprechi in acqua, sono meglio perché quando ferri non si rigirano sulla treccia come prima spiegato.. Ciao Luca
Non sono d'accordo. I tendifilo fox non si bloccano mai sul filo, li uso da parecchio tempo e non mi è mai successo. Chiaro che devi farli andar giù con calma ed a filo appena appena teso. Il vantaggio rispetto a quelli liberi è che puoi regolare la distanza a cui il filo entra in acqua, e la sua tensione: in alcune poste non è roba da poco. Un tendifilo libero difficilmente ti farà cadere il filo in verticale sotto il cimino, cosa importante se peschi stretto e vuoi tenerti spazio per il recupero del pesce.
Questo se parliamo di roba fox. Altri "similfox" non li conosco.
Immagine Immagine Immagine
nous sommes du soleil

Avatar utente
80luke
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 3079
Iscritto il: 02/01/2011, 16:18
Regione: Piemonte
Località: Ivrea
sesso: M
data di nascita:: 09 dic 1980
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Tendi filo

Messaggio da 80luke » 06/04/2011, 13:04

Ritchie ha scritto:
80luke ha scritto:
diego.carpa ha scritto:in questi giorni di pesca l'ho usato.mi e' servito molto, quando il pesce sotto riva attraversava le canne non mi faceva agrovigliare i fili
Io uso spesso quelli simil ai fox ma molte volte quando ferro mi si attorcigliano alla treccia creandomi degli impicci non indifferenti , concordo con te che sono utilissimi per questo uso , ad esempio se io pesco con tre canne lo metto solo su una all'estremità del pod così che se devo recuperare il pesce su quella centrale nOn ho problemi a guadinarlo e a intrecciare sotto riva.ma a mio avviso sono meglio quelli a perdere senza filo anche se il novanta per cento delle volte li sprechi in acqua, sono meglio perché quando ferri non si rigirano sulla treccia come prima spiegato.. Ciao Luca
Non sono d'accordo. I tendifilo fox non si bloccano mai sul filo, li uso da parecchio tempo e non mi è mai successo. Chiaro che devi farli andar giù con calma ed a filo appena appena teso. Il vantaggio rispetto a quelli liberi è che puoi regolare la distanza a cui il filo entra in acqua, e la sua tensione: in alcune poste non è roba da poco. Un tendifilo libero difficilmente ti farà cadere il filo in verticale sotto il cimino, cosa importante se peschi stretto e vuoi tenerti spazio per il recupero del pesce.
Questo se parliamo di roba fox. Altri "similfox" non li conosco.[/quote
Si ma non ho i fox... Probabilmente i miei sono un Po robaccia ahah proverò a sostotuirli grazie della notizia comunque utile perché pensavi che avessero tutti questo problema...

Avatar utente
FabioS
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 5718
Iscritto il: 11/11/2010, 13:26
Regione: Lombardia
Località: Milano
sesso: M
data di nascita:: 25 giu 1986
Record cappotti: 13

Re: Tendi filo

Messaggio da FabioS » 07/04/2011, 8:23

Ritchie ha scritto:
80luke ha scritto:
diego.carpa ha scritto:in questi giorni di pesca l'ho usato.mi e' servito molto, quando il pesce sotto riva attraversava le canne non mi faceva agrovigliare i fili
Io uso spesso quelli simil ai fox ma molte volte quando ferro mi si attorcigliano alla treccia creandomi degli impicci non indifferenti , concordo con te che sono utilissimi per questo uso , ad esempio se io pesco con tre canne lo metto solo su una all'estremità del pod così che se devo recuperare il pesce su quella centrale nOn ho problemi a guadinarlo e a intrecciare sotto riva.ma a mio avviso sono meglio quelli a perdere senza filo anche se il novanta per cento delle volte li sprechi in acqua, sono meglio perché quando ferri non si rigirano sulla treccia come prima spiegato.. Ciao Luca
Non sono d'accordo. I tendifilo fox non si bloccano mai sul filo, li uso da parecchio tempo e non mi è mai successo. Chiaro che devi farli andar giù con calma ed a filo appena appena teso. Il vantaggio rispetto a quelli liberi è che puoi regolare la distanza a cui il filo entra in acqua, e la sua tensione: in alcune poste non è roba da poco. Un tendifilo libero difficilmente ti farà cadere il filo in verticale sotto il cimino, cosa importante se peschi stretto e vuoi tenerti spazio per il recupero del pesce.
Questo se parliamo di roba fox. Altri "similfox" non li conosco.
Anche io uso i Fox e mi trovo benissimo :12:
Immagine
Carpfishing è Il rispetto della Natura, Una sfida con la Natura, L'Arte della tecnica di pesca alla carpa, Amore e rispetto per la Carpa
Fabio Scuri

Avatar utente
gambe
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 504
Iscritto il: 10/04/2010, 20:00
Regione: Toscana
Località: quarrata
sesso: M
data di nascita:: 15 mag 1990
Record cappotti: 5

Re: Tendi filo

Messaggio da gambe » 07/04/2011, 22:40

FabioS ha scritto:Anche io uso i Fox e mi trovo benissimo
idem per me..da 85 grammi...per ora si sono sempre staccati :cross: e li calo tranquillamente senza che si stacchino...

Avatar utente
freccia77
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1293
Iscritto il: 12/03/2011, 15:54
Regione: Lazio
sesso: M
data di nascita:: 22 nov 1977
Record cappotti: 5

Re: Tendi filo

Messaggio da freccia77 » 30/11/2011, 19:48

io li uso sempre ma ne uso uno solo,sulla canna centrale cosi ho i lati liberi
Rosso di sera,over 30 si spera....

Avatar utente
80luke
Consigliere
Consigliere
Messaggi: 3079
Iscritto il: 02/01/2011, 16:18
Regione: Piemonte
Località: Ivrea
sesso: M
data di nascita:: 09 dic 1980
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Tendi filo

Messaggio da 80luke » 30/11/2011, 20:17

;)
80luke ha scritto:
diego.carpa ha scritto:in questi giorni di pesca l'ho usato.mi e' servito molto, quando il pesce sotto riva attraversava le canne non mi faceva agrovigliare i fili
Io uso spesso quelli simil ai fox ma molte volte quando ferro mi si attorcigliano alla treccia creandomi degli impicci non indifferenti , concordo con te che sono utilissimi per questo uso , ad esempio se io pesco con tre canne lo metto solo su una all'estremità del pod così che se devo recuperare il pesce su quella centrale nOn ho problemi a guadinarlo e a intrecciare sotto riva.ma a mio avviso sono meglio quelli a perdere senza filo anche se il novanta per cento delle volte li sprechi in acqua, sono meglio perché quando ferri non si rigirano sulla treccia come prima spiegato.. Ciao Luca
aggiornamento ... ho i fox e questo problema non lo danno assolutamente, in piu' se posso dirlo sono semplicemente fantastici!

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “TECNICA ED ATTREZZATURA CARPFISHING”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti