gamberi e tartarughe

Qui per parlare della natura e dell'ambiente. Problemi ambientali dei luoghi di pesca e delle acque interne, SEGNALAZIONI e varie per il rispetto della natura e dei regolamenti.

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Avatar utente
Ritchie
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3504
Iscritto il: 10/10/2009, 8:42
Regione: Lombardia
Località: Brescia
sesso: M
data di nascita:: 01 feb 1958
Record cappotti: 9

gamberi e tartarughe

Messaggio da Ritchie » 27/05/2011, 12:51

A quanto ho visto ultimamente, sono ben poche le acque (ferme) esenti dal problema dei gamberi e/o delle tartarughe.
Per quanto riguarda queste ultime, mi sono dilettato a cercare informazioni nel web, e ne ho trovate parecchie; vedi per esempio

http://archiviostorico.corriere.it/2011 ... 2037.shtml

http://it.wikipedia.org/wiki/Trachemys_scripta_elegans dove ho notato una cosa interessante:

Le femmine depongono da due a trenta uova ellissoidali (grandi 2,7-4,7 x 1,6-3,7 cm) da una a sei volte l’anno, da aprile a luglio, in buche profonde 2-10 cm e larghe 10-20 cm. Le uova si schiudono dopo 100-120 giorni. Le temperature di incubazione portano, se sotto i 27 °C, alla nascita di soli maschi, mentre temperature medie di 31 °C portano alla nascita di sole femmine.

Allora mi dico: dalle nostre parti è facile che le temperature di incubazione siano sotto i 27 °C, quindi dovrebbero nascere solo maschi; il che significherebbe che la popolazione non si diffonde se non per il continuo liberare tartarughe nell'ambiente...

http://www.noturtle.org/tartaruga_orecc ... e_main.asp quest'ultimo molto interessante per capire la "storia" del problema.

Mi resta una domanda che vi rivolgo direttamente: secondo voi, fino a che profondità, nelle nostre acque, vivono gamberi e tartarughe?
Immagine Immagine Immagine
nous sommes du soleil

diego.carpa
UTENTE BANNATO
Messaggi: 3499
Iscritto il: 16/09/2009, 6:58
Regione: Piemonte
Località: Bra
sesso: M
data di nascita:: 22 giu 1980
Record cappotti: 5

Re: gamberi e tartarughe

Messaggio da diego.carpa » 27/05/2011, 22:42

Grazie per le informazioni :12: :12:

Avatar utente
giorgio arcangeli
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 426
Iscritto il: 25/03/2011, 22:44
Regione: Lazio
Località: roma
sesso: M
data di nascita:: 12 giu 1982
Record cappotti: 0

Re: gamberi e tartarughe

Messaggio da giorgio arcangeli » 28/05/2011, 0:43

scrivi veramente sempre post di grande interesse grazie per il supporto che ci offri
La pesca "catch and release" è molto simile al golf. Non hai bisogno di mangiarti la pallina per divertirti.

Avatar utente
furby79
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 815
Iscritto il: 25/08/2010, 15:35
Regione: Sardegna
sesso: M
data di nascita:: 20 dic 1979
Record cappotti: 0

Re: gamberi e tartarughe

Messaggio da furby79 » 28/05/2011, 20:46

Grande Ritchie, tanta cultura da mettere nel sacco :) ... quando scrivi tu c'è sempre qualcosa di nuovo da imparare :compli: .
Alla tua domanda ti posso rispondere da ignorante quale sono in materia... penso che le tartarughe essendo animali che per respirare necessitano di risalire in superficie, e per alimentarsi, in quanto onnivore, vadano alla ricerca del cibo laddove c'è vita... bhe tutto questo le vincola a non spingersi a grandissime profondità, mhaa forse, al massimo 10 metri :dom: .... bhe per i gamberi forse forse bisognerebbe sentire Sante, poi dipende dal tipo di gamberi .... dalle mie parti gli unici che ho avuto modo di osservare avevano la dimensione media di 1 cm, del tipo trasparenti, stavano nel sotto riva, vicino alle alghe che forse oltre a offrirgli nutrimento, davano loro pure riparo da eventuali predatori.
Immagine NO al Fly Carp Immagine

Avatar utente
Ritchie
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3504
Iscritto il: 10/10/2009, 8:42
Regione: Lombardia
Località: Brescia
sesso: M
data di nascita:: 01 feb 1958
Record cappotti: 9

Re: gamberi e tartarughe

Messaggio da Ritchie » 29/05/2011, 14:31

Ho trovato ancora qualcosa di interessante

http://www.tartarughe.org/testo/allevamento_e.htm

dove si vede chiaramente che, in un clima non mediterraneo, la temperatura a 10 cm. sotto terra raramente supera i 27 °C anche in piena estate, con il che i nuovi nati solo in minima parte saranno di sesso femminile.
In buona sostanza, dato che le tartarughe che vediamo in giro sono in gran parte di origine americana (con temperature ben più elevate anche grazie ad una maggiore umidità), basterebbe che gli incauti proprietari smettessero di liberarle quando non sono più adatte a farci giocare i bambini, ed il fenomeno rimarrebbe ancora circoscritto...

Comunque: qualcuno ha allamato tartarughe in una cava a profondità superiori ai 2 metri?
Immagine Immagine Immagine
nous sommes du soleil

diego.carpa
UTENTE BANNATO
Messaggi: 3499
Iscritto il: 16/09/2009, 6:58
Regione: Piemonte
Località: Bra
sesso: M
data di nascita:: 22 giu 1980
Record cappotti: 5

Re: gamberi e tartarughe

Messaggio da diego.carpa » 29/05/2011, 19:50

per adesso no! pero' conosco una cava piena di tartarughe, che attaccano tanto i terminali dei pescatori,io volevo sapere se attaccano solo le palline o anche mais e tiger,spero di avere delle risposte.grazie :?: :?: :?:

Avatar utente
penela
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 4064
Iscritto il: 29/05/2008, 15:28
Regione: Lombardia
Località: San Donato Milanese (MI)
sesso: M
data di nascita:: 22 mag 1977
Record cappotti: 10

Re: gamberi e tartarughe

Messaggio da penela » 29/05/2011, 21:37

diego.carpa ha scritto:per adesso no! pero' conosco una cava piena di tartarughe, che attaccano tanto i terminali dei pescatori,io volevo sapere se attaccano solo le palline o anche mais e tiger,spero di avere delle risposte.grazie :?: :?: :?:
che domande, cerrrrrrto....sicuro per il mais, per le tiger no saprei
anzi la nostra salvezza è di non mettere l'esca direttamente sull'amo ;)
Immagine Immagine

GRAN MAESTRO DEL CAPPOTTO
SE MANGIA MALE é IL PESCE, SE MANGIA BENE é IL FONDO!!!!!
COMPLIMENTI, AVRA' SUI 7 KG.... (Aneste)

Avatar utente
quatto48
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 775
Iscritto il: 13/07/2009, 15:38
Regione: Lombardia
Località: Capriolo (BS)
sesso: M
data di nascita:: 12 ago 1984
Record cappotti: 100

Re: gamberi e tartarughe

Messaggio da quatto48 » 29/05/2011, 22:20

Mi piacerebbe sentire la partenza di una tartaruga...
Bip.............................Bip.............................Bip.............................Bip
:hyst: :hyst: :hyst: :hyst: :hyst: :hyst: :hyst:
Immagine
La preparazione, lo studio dell'ambiente, l'attesa, la cattura, i compagni, il rispetto... Questo è CARPFISHING!

Avatar utente
furby79
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 815
Iscritto il: 25/08/2010, 15:35
Regione: Sardegna
sesso: M
data di nascita:: 20 dic 1979
Record cappotti: 0

Re: gamberi e tartarughe

Messaggio da furby79 » 29/05/2011, 23:16

quatto48 ha scritto:Mi piacerebbe sentire la partenza di una tartaruga...
Bip.............................Bip.............................Bip.............................Bip
:hyst: :hyst: :hyst: :hyst: :hyst: :hyst: :hyst:
:lol:
Immagine NO al Fly Carp Immagine

edo_
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 23
Iscritto il: 16/01/2012, 18:26
Regione: Piemonte
Località: pinerolo
sesso: M
data di nascita:: 20 mag 1994
Record cappotti: 0

Re: gamberi e tartarughe

Messaggio da edo_ » 23/01/2012, 20:46

io ho già allamato o volte due tartarughe presenti in un piccolissimo stagno pescando alla passata con del mais, a profondità che superavano i 2 metri abbondantemente.

Avatar utente
giammy566
Carpisti Premium
Carpisti Premium
Messaggi: 39
Iscritto il: 05/05/2010, 21:56
Regione: Toscana
sesso: M
data di nascita:: 10 apr 1993
Record cappotti: 6

Re: gamberi e tartarughe

Messaggio da giammy566 » 04/02/2012, 19:22

Anche io lo prese piu di una volta e oltre i 2m di profondità. Mangiano qualsiasi cosa metti all'amo anche le tiger non resistono. L'ultima chance è provare con esche finte.

Il bello è che quando ti entrano in pastura sembra che sotto l acqua ci sia un branco di carpe in frenesia...
E invece BIP........... BIP........... BIP........... Cuore in gola, e invece guadiniamo solo una tartaruga :7: (allamata per le pinne)

Rispondi

Torna a “AMBIENTE E NATURA (Segnalazioni)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite