Carpicidio

Qui per parlare della natura e dell'ambiente. Problemi ambientali dei luoghi di pesca e delle acque interne, SEGNALAZIONI e varie per il rispetto della natura e dei regolamenti.

Moderatori: angelo, 80luke

Carpicidio

Messaggiodi bassmania il 10/12/2010, 15:25

L'altro ieri esploro un nuovo laghetto, frequentato da pescatori di carpe; arrivo e vedo subito un pesce enorme al pelo d'acqua , pensavo ad un luccio vista la lunghezza, invece lo trascino a riva e ......incredibile, la carpa regina piu grossa che abbia mai visto, un dirigibile che non riuscivo a sollevare, stimo sui 20 KG. Era morta purtoppo, ma da molto poco.
Infatti non odorava di nente, era bella sinuosa e morbida, sembrava dall'aspetto assolutamente viva. Cerco di darmi una spiegazione, le guardo in bocca, un bocca possente come il cuoio, che nel labbro inferiore presentava un taglio rosso riconducibile ad un allamata molto recente.
Per come la vedo io è stata presa e dopo un combattimento di qualche mezzora è stata gingillata troppo fuori dall' acuqa, per poi trovare la morte per troppo sforzo e asfissia. PAZZESCO , SE HO RAGIONE E QUESTO è IL CATCH E RELEASE, bisogna riguardare un po tutto ragazzi.
Povera bestia , aveva due occhi grandi come quelli di un essere umano.

PER VISUALIZZARE IN MODO COMPLETO LA DISCUSSIONE AUTENTIFICATI AL SISTEMA.

Avatar utente
bassmania
Carpisti Premium
Carpisti Premium
 
Messaggi: 194
Iscritto il: 06/11/2009, 15:41
Località: Mantova
Età: 41
Regione: Lombardia
Sesso: M
Record cappotti: 5

Carpicidio

Pubblicità



   
Sponsor

Re: Carpicidio

Messaggiodi Arca il 10/12/2010, 17:02

ci sono molti fattori che possono portare alla morte di una carpa e non sempre sono per incuria del pescatore, purtroppo tutto questo può capitare anche per altri fattori più o meno fortuiti, la cosa più angosciante è che a volte capita che dopo un combattimento duro magari anche con un urto accidentale in acqua la carpa invece di essere rilasciata con le dovute cure del caso venga trattenuta a lungo par molti (troppi) minuti fuori dall'acqua e inevitabilmente muoia.
Cosa ancor più triste è che una carpa di 24 KG catturata a Cassien morta per questi motivi e seppellita dallo stesso angler e tester sia stata pubblicata su una rivista del settore e magari un domani finisca in qualche catalogo.

PER VISUALIZZARE IN MODO COMPLETO LA DISCUSSIONE AUTENTIFICATI AL SISTEMA.

Arca
Carpisti Premium
Carpisti Premium
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 20/02/2010, 21:34
Età: 48
Regione: Toscana
Sesso: M
Record cappotti: 100

Re: Carpicidio

Messaggiodi kingb91 il 26/02/2012, 17:40

si si puo essere un caso fortuito, pero la maggior parte dei casi viene etichettata con colpa dell'animale quasi mai per incuria del pescatore, impariamo prima noi a trattare gli animali poi loro non moriranno...
P.s. chi sa che bestie dovevano essere i pescatori per uccidere un esemplare del genere

PER VISUALIZZARE IN MODO COMPLETO LA DISCUSSIONE AUTENTIFICATI AL SISTEMA.

Immagine Immagine Immagine
NO FLY CARP!!!
Avatar utente
kingb91
Carpista Super
Carpista Super
 
Messaggi: 2598
Iscritto il: 28/11/2011, 15:58
Località: caluso [To]
Età: 26
Regione: Piemonte
Sesso: M
Record cappotti: 99

Torna a AMBIENTE E NATURA (Segnalazioni)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Forum passionecarpfishing.com - Copyright © 2007-2017 passionecarpfishing.com - All Rights Reserved - Regolamenti

Benvenuti nel Forum di pesca a Carpfishing di PCF passionecarpfishing.com