Carpe Volanti

Qui per parlare della natura e dell'ambiente. Problemi ambientali dei luoghi di pesca e delle acque interne, SEGNALAZIONI e varie per il rispetto della natura e dei regolamenti.

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Avatar utente
raffa
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1363
Iscritto il: 16/02/2009, 21:27
Regione: Veneto
Località: San Pietro di Morubio-Bonavicina,Verona
sesso: M
data di nascita:: 30 mar 1988
Record cappotti: 5

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da raffa » 01/11/2009, 23:02

Ovviamente si da ognuno il proprio parere e non son qui per giudicare quello degli altri ma solo per dire il mio, giusto o sbagliato che possa essere.
Prima non intendevo che si stava generalizzando ma che il gesto citato dall'altro forum ( quello di togliere foto di pesci provenienti da laghi a pago) era generalizzare.
Poi penso che molti qui presenti si rispecchino nel tuo pensiero, per molti aspetti anch'io. Non nego il fatto di pescare in laghi a pago e di ovviamente cercare la big, chi di noi non la cerca,sarei un ipocrita a non ammetterlo ma per questo non disdegno affatto nessun pesce, piccolo o grande che sia.
Immagine
Meglio una brutta giornata di pesca che una bella giornata di lavoro!

Avatar utente
Ska
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3910
Iscritto il: 03/08/2009, 21:35
Regione: Lombardia
Località: Mantova City
sesso: M
data di nascita:: 24 nov 1976
Record cappotti: 4

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da Ska » 01/11/2009, 23:20

raffa ha scritto:Ovviamente si da ognuno il proprio parere e non son qui per giudicare quello degli altri ma solo per dire il mio, giusto o sbagliato che possa essere.
Prima non intendevo che si stava generalizzando ma che il gesto citato dall'altro forum ( quello di togliere foto di pesci provenienti da laghi a pago) era generalizzare.
Poi penso che molti qui presenti si rispecchino nel tuo pensiero, per molti aspetti anch'io. Non nego il fatto di pescare in laghi a pago e di ovviamente cercare la big, chi di noi non la cerca,sarei un ipocrita a non ammetterlo ma per questo non disdegno affatto nessun pesce, piccolo o grande che sia.

perfettamente d'accordo e ne ero sicuro ... ma tornando al topic qui si parla di capre volanti e questo potrebbe essere un motivo per incentivare molte persone ad avvicinarsi di nuovo alle rive, un pò quello che stanno cercando di fare la dove hanno adottato questa politica ...

sinceramente mi piacerebbe fare pubblicare alcune foto estrapolate o anche solo un articolo che tratti l'argomento da parte di Giambastiani, magari trattando l'argomento come si deve, senza ovviamente trascurare anche le parti positive che si possono trovare in posti ben gestiti come i laghi a pago, anche perchè come ho detto nn si deve generalizzare, ma distinguere per bene le due cose e fare più luce possibile su questi avvenimenti che stanno rendendo impossibile e invivibile il CF un pò su tutto il territorio ...
ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine

"che domanda ... gli amici mica pescano solo insieme."

Avatar utente
Ritchie
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3504
Iscritto il: 10/10/2009, 8:42
Regione: Lombardia
Località: Brescia
sesso: M
data di nascita:: 01 feb 1958
Record cappotti: 9

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da Ritchie » 02/11/2009, 9:03

il lago gransasso è fra i siti amici PCF... vedi home page.
Immagine Immagine Immagine
nous sommes du soleil

Avatar utente
Ska
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3910
Iscritto il: 03/08/2009, 21:35
Regione: Lombardia
Località: Mantova City
sesso: M
data di nascita:: 24 nov 1976
Record cappotti: 4

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da Ska » 02/11/2009, 9:19

Ritchie ha scritto:il lago gransasso è fra i siti amici PCF... vedi home page.

già fatto notare ;)
anche loro hanno il nostro banner sul sito
ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine

"che domanda ... gli amici mica pescano solo insieme."

Avatar utente
marcoblu
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7199
Iscritto il: 30/04/2008, 12:36
Regione: Lombardia
Località: Milano Est
sesso: M
data di nascita:: 25 giu 1980
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da marcoblu » 02/11/2009, 9:48

Ho preso provvedimenti a riguardo, vi terrò informati.
Immagine Immagine
Una sfida nel rispetto della natura, l'arte della tecnica di pesca alla carpa, amore e stima.
La mia passione, La vostra passione, La nostra passione!

PCF Carpfishing : Sito, Forum e Gallery per appassionati di Carpfishing!
www.passionecarpfishing.com

Avatar utente
Ritchie
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3504
Iscritto il: 10/10/2009, 8:42
Regione: Lombardia
Località: Brescia
sesso: M
data di nascita:: 01 feb 1958
Record cappotti: 9

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da Ritchie » 02/11/2009, 9:49

Ska ha scritto:a proposito di carpe volanti, questa sera mi è capitato di leggere questo blog, e sinceramente nn posso che quotare e appoggiare quello che ha detto Big Pike ...
Ho letto e riletto. Condivido le motivazioni da cui parte Big Pike ma non ne condivido la proposta.
Credo che in questo modo noi ci allontaniamo dall'obiettivo (contribuire ad eliminare il fenomeno degenere delle carpe volanti) e ci spostiamo sul tema lago a pago si/no/come, che è altra cosa.
Se poi penso ad un carpista alle prime armi, sinceramente appassionato, che va in un laghetto anche scadente e prende la sua brava carpa, ritengo del tutto naturale che gli venga in mente di postare la sua bella foto in un forum e lo faccia. Anzi, va incoraggiato a progredire, così si unirà presto a noi e nel farlo apprenderà concetti come quelli per cui ci battiamo. Non siamo cavalieri della tavola rotonda, ma gente che ama il CF e umilmente cerca di diffonderlo e proteggerlo.
Venendo al tema, vedrei bene un coinvolgimento dei lago a pago stessi. Voglio dire: esitstono imprenditori che si sforzano di gestire i loro laghi in modo tale da curare le caratteristiche naturali dell'ambiente e delle carpe, con l'effetto che a volte il lago è non meno difficile di un ambiente naturale; essi vengono certamente danneggiati da gente ben più spregiudicata come quelli del video e molti altri. Mi viene in mente Luca Foroni che non conosco ma che passa per un sincero appassionato, leggendo quanto scrivono i guru come Ripamonti, Coroi, Zurma, Dodi, Vittiglio ed latri. Poi coinvolgerei gli stessi guru, che hanno un bagaglio di conoscenze ben superiore al nostro. L'obiettivo potrebbe essere quello di creare una sorta di associazione dei laghi a pago di qualità, che includa nel suo statuto certi valori e che li propagandi attraverso mezzi diversi fra cui i forum. Pochi valori ma concreti, per cui chi non aderisce se ne discosta chiaramente e così facendo rischierebe di restare emarginato.
Facilel a dirsi, lo so, ma voi tutti lo sapete, su queste cose non esistono facili scappatoie, occorre discuterne molto, raccogliere le idee migliori e poi muoversi concretamente.
Immagine Immagine Immagine
nous sommes du soleil

Avatar utente
Aliaua
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 920
Iscritto il: 25/02/2009, 15:43
Regione: Veneto
Località: Portogruaro VE
sesso: M
data di nascita:: 10 ott 1970
Record cappotti: 4

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da Aliaua » 02/11/2009, 10:09

Marco scusami ma prima di prendere provvedimenti
e stato contattato il diretto interessato se si come si e giustificato
su questo video ?

Non voglio giustificare nessuno e solo che penso sia giusto
sentire tutte le cose prima di prendere provvedimenti
Immagine Se tutti noi fossimo piu coerenti con i prinicipi che abbracciamo...forse forse...qualcosa cambierebbe....
Immagine
Immagine

Avatar utente
marcoblu
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7199
Iscritto il: 30/04/2008, 12:36
Regione: Lombardia
Località: Milano Est
sesso: M
data di nascita:: 25 giu 1980
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da marcoblu » 02/11/2009, 11:04

Aliaua ha scritto:Marco scusami ma prima di prendere provvedimenti
e stato contattato il diretto interessato se si come si e giustificato
su questo video ?

Non voglio giustificare nessuno e solo che penso sia giusto
sentire tutte le cose prima di prendere provvedimenti
Certo, i provvedimenti riguardano anche le informazioni a riguardo.
Immagine Immagine
Una sfida nel rispetto della natura, l'arte della tecnica di pesca alla carpa, amore e stima.
La mia passione, La vostra passione, La nostra passione!

PCF Carpfishing : Sito, Forum e Gallery per appassionati di Carpfishing!
www.passionecarpfishing.com

Avatar utente
Ska
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3910
Iscritto il: 03/08/2009, 21:35
Regione: Lombardia
Località: Mantova City
sesso: M
data di nascita:: 24 nov 1976
Record cappotti: 4

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da Ska » 02/11/2009, 11:34

Aliaua ha scritto:Marco scusami ma prima di prendere provvedimenti
e stato contattato il diretto interessato se si come si e giustificato
su questo video ?

Non voglio giustificare nessuno e solo che penso sia giusto
sentire tutte le cose prima di prendere provvedimenti

spero lo abbia fatto, ma il video postato da ale parla chiaro, gli ultimi secondi del filmato si sente chiaramente che le carpe provvengono dal Trasimeno e per di più catturati con le reti ... inoltre il tipo dice che nn converrebbe a nessun allevatore tenere carpe del genere e farle crescere sino a quel punto ... quindi a buon intenditore ...

peril resto rispondo anche a Ritchie con questo post, forse io mi sono espresso male o avete travisato alcuni particolari ... io ho quotato quanto detto da Big Pike, nn ho detto che tutti devono fare cosi, ma che l'iniziativa potrebbe esere valida e portare i suoi frutti, con questo Ritchie nn vuol dire assolutamente che disdegno laghi a pago o che voglio che si decida tra libera o privato anzi, benvenga il bel laghetto ben gestito, ma in tale caso i gestori dovrebbero impegnarsi di più e certificare la provenienza delle loro carpe ... spesso ci capita di vedere carpe che nn hanno nulla a che vedere con il posto nel quale vengono catturati (parlo in questo caso di laghi a pago) quindi anche persone in buona fede potrebbero essere incappati in un giro involontario di frode ...

detto questo nn credo che persone come Zurma, Ripamonti e co siano da tenere troppo in considerazione, anche perchè negli ultimi mesi sulle riviste nn si fa che leggere le stesse cose ma mai e dico MAI che uno prenda in mano la situazione e cominci a fare qualcosa di concreto ... eppure le possibilità ci sarebbero ...

Poi il carpista alle prime armi, ben mi sta che vada in una cava, ma ricordiamoci che il vero CF sta in tutt'altri ambienti (ripeto nn nego di frequentare laghi privati o simili) e solo frequentandoli aiuteremo questi'ultimi a tornare forse quello che erano una volta, liberi di bracconieri e di carpe volanti ( nn ci sarebbe più la richiesta di persone che cercano il record o la capra più grossa, perchè di questo si tratta negli ultimi anni e nn più di etica del carpfishing suvvia ......... )

Finisco dicendo che l'idea di una certificazione del lago privato potrebbe essere un'idea, un pò come le certificazioni che diamo noi lavoratori autonomi quando si tratta di "lavori eseguiti ad opera d'arte" ... ma questo è tutt'altro che facile da realizzarsi e specialmente a catalogare tutte le carpe che vivono nei laghi pago ...
ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine

"che domanda ... gli amici mica pescano solo insieme."

Avatar utente
carpachepassione
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 2384
Iscritto il: 18/05/2009, 13:31
Regione: Piemonte
Località: Agliè (TO)
sesso: M
data di nascita:: 05 giu 1980
Record cappotti: 100
Contatta:

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da carpachepassione » 02/11/2009, 11:56

Ska ha scritto:
Aliaua ha scritto:Marco scusami ma prima di prendere provvedimenti
e stato contattato il diretto interessato se si come si e giustificato
su questo video ?

Non voglio giustificare nessuno e solo che penso sia giusto
sentire tutte le cose prima di prendere provvedimenti

spero lo abbia fatto, ma il video postato da ale parla chiaro, gli ultimi secondi del filmato si sente chiaramente che le carpe provvengono dal Trasimeno e per di più catturati con le reti ... inoltre il tipo dice che nn converrebbe a nessun allevatore tenere carpe del genere e farle crescere sino a quel punto ... quindi a buon intenditore ...

peril resto rispondo anche a Ritchie con questo post, forse io mi sono espresso male o avete travisato alcuni particolari ... io ho quotato quanto detto da Big Pike, nn ho detto che tutti devono fare cosi, ma che l'iniziativa potrebbe esere valida e portare i suoi frutti, con questo Ritchie nn vuol dire assolutamente che disdegno laghi a pago o che voglio che si decida tra libera o privato anzi, benvenga il bel laghetto ben gestito, ma in tale caso i gestori dovrebbero impegnarsi di più e certificare la provenienza delle loro carpe ... spesso ci capita di vedere carpe che nn hanno nulla a che vedere con il posto nel quale vengono catturati (parlo in questo caso di laghi a pago) quindi anche persone in buona fede potrebbero essere incappati in un giro involontario di frode ...

detto questo nn credo che persone come Zurma, Ripamonti e co siano da tenere troppo in considerazione, anche perchè negli ultimi mesi sulle riviste nn si fa che leggere le stesse cose ma mai e dico MAI che uno prenda in mano la situazione e cominci a fare qualcosa di concreto ... eppure le possibilità ci sarebbero ...

Poi il carpista alle prime armi, ben mi sta che vada in una cava, ma ricordiamoci che il vero CF sta in tutt'altri ambienti (ripeto nn nego di frequentare laghi privati o simili) e solo frequentandoli aiuteremo questi'ultimi a tornare forse quello che erano una volta, liberi di bracconieri e di carpe volanti ( nn ci sarebbe più la richiesta di persone che cercano il record o la capra più grossa, perchè di questo si tratta negli ultimi anni e nn più di etica del carpfishing suvvia ......... )

Finisco dicendo che l'idea di una certificazione del lago privato potrebbe essere un'idea, un pò come le certificazioni che diamo noi lavoratori autonomi quando si tratta di "lavori eseguiti ad opera d'arte" ... ma questo è tutt'altro che facile da realizzarsi e specialmente a catalogare tutte le carpe che vivono nei laghi pago ...
:10:

Avatar utente
Ritchie
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3504
Iscritto il: 10/10/2009, 8:42
Regione: Lombardia
Località: Brescia
sesso: M
data di nascita:: 01 feb 1958
Record cappotti: 9

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da Ritchie » 02/11/2009, 13:03

per Ska e per capirci tutti meglio: non ce l'ho di certo con te, ho capito il tuo post. Sono anch'io alla ricerca di una soluzione, di un modo per sfondare l'indifferenza che quelli che dovrebbero sorvegliare e tutelare nutrono per questi problemi. Anche su quanto dici a proposito dei guru sono d'accordo, ma si potrebbe tentare, magari contattandoli presso le case editrici, scrivendo una lettera con tot di firme a pescare carpfisghing e simili.... poi resta sempre Foroni o personaggi come lui che dovrebbero essere interessati. Se qualcuno lo conosce bene potrebbe parlarci... poi vedremo.
Immagine Immagine Immagine
nous sommes du soleil

Avatar utente
Ska
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3910
Iscritto il: 03/08/2009, 21:35
Regione: Lombardia
Località: Mantova City
sesso: M
data di nascita:: 24 nov 1976
Record cappotti: 4

Re: Carpe volanti... Facciamo qualcosa

Messaggio da Ska » 02/11/2009, 13:15

Ritchie ha scritto:per Ska e per capirci tutti meglio: non ce l'ho di certo con te, ho capito il tuo post. Sono anch'io alla ricerca di una soluzione, di un modo per sfondare l'indifferenza che quelli che dovrebbero sorvegliare e tutelare nutrono per questi problemi. Anche su quanto dici a proposito dei guru sono d'accordo, ma si potrebbe tentare, magari contattandoli presso le case editrici, scrivendo una lettera con tot di firme a pescare carpfisghing e simili.... poi resta sempre Foroni o personaggi come lui che dovrebbero essere interessati. Se qualcuno lo conosce bene potrebbe parlarci... poi vedremo.
Ho capito che nn ce l'hai con me, ma volevo solo rispondere e credo che qui noi stiamo discutendo un argomento al quanto scomodo e difficile ...
Io conosco Foroni, R.Ripamonti, Zurma un pò meno ... ma rimane il fatto che negli ultimi 6 mesi sta parte questo è un argomento che viene trattato quasi ad ogni uscita di almeno un mensile, vedi anche l'articolo di Zurma su Carpa X Tutti del mese di Ottobre (n°57 anno 8) parla chiaramente di quanto sia doveroso prendere provedimenti riguardo la cosa ... mentre Ripamonti nn fa altro che di loggiare lagghi a pago ma nello stesso tempo critica loro per via di situazioni che stanno susseguendosi un pò su tutto il territorio ... se poi vogliamo vedere il discorso che poi è nato nella cava della Baitona qui a Mantova qualche mese fa ce ne sarebbero da dire, sia sui Guru che sui proprietari ...
Cmq nn è quello che volevo trattare facendo riferimento a Pike, ma bensi il fatto che dobbiamo cercare di invogliare anche i più giovani oppure chi sta avvicinandosi alla tecnica di frequentare sempre più laghi liberi invece del pago ... nn mi stanchero mai di ripetermi, io frequento laghi pago ma sto attento nella scelta e cerco di evitare alcuni posti a volte nn solo per via del pescato quanto per la linea di pensiero che ha il proprietario o semplicemente per la propria politica di regolamenti.
Spero di essermi spiegato una volta per tutte circa le miei quotazioni ;)

P.S.: avanti cosi, solo discutendone e mettendo in luce i nostri punti di vista riusciremo a capire e forse organizzare qualcosa di concreto ...
ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine

"che domanda ... gli amici mica pescano solo insieme."

Avatar utente
raffa
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1363
Iscritto il: 16/02/2009, 21:27
Regione: Veneto
Località: San Pietro di Morubio-Bonavicina,Verona
sesso: M
data di nascita:: 30 mar 1988
Record cappotti: 5

Re: Carpe Volanti

Messaggio da raffa » 02/11/2009, 13:30

Finalmente ci siamo capiti! :D
Concordo pienamente ska solo bisogna valutare anche che non tutti hanno mezzi o possibilità di pescare in laghi liberi.
Immagine
Meglio una brutta giornata di pesca che una bella giornata di lavoro!

Avatar utente
Ska
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 3910
Iscritto il: 03/08/2009, 21:35
Regione: Lombardia
Località: Mantova City
sesso: M
data di nascita:: 24 nov 1976
Record cappotti: 4

Re: Carpe Volanti

Messaggio da Ska » 02/11/2009, 13:39

raffa ha scritto:Finalmente ci siamo capiti! :D
Concordo pienamente ska solo bisogna valutare anche che non tutti hanno mezzi o possibilità di pescare in laghi liberi.
ok, sicuramente e ho anche detto molte volte che nn voglio generalizzare, ma che se uno vuole fare CF deve cominciare pian piano ed avvicinarsi quanto più possibile a quello che dovrebbe essere questa tecnica, cioè la libera ... certo che se per motivi ovvi, come età, diversamente abili, problemi logistici o quant'altro nn sempre è possibile frequentare posti selvaggi ed ecco anche solo per passare un week end dedicato a questo sport pure noi e molti altri possono usufruire di questi meravigliosi posti che sono i laghi a pago ... nn dimentichiamoci delle nostre donne che spesso nn vengono proprio per questo motivo, niente bagno, niente acqua corrente, liberi in mezzo al nulla ect ect e chi più ne ha più ne metta ;)
con questo mi raccomando nn voglio fare una categoria B di pescatori come spesso ho sentito dire o scrivere in giro, ma solamente invitare anche questa gente per quanto possibile svolgere il carpfishing per quello che è :20:
ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine

"che domanda ... gli amici mica pescano solo insieme."

Avatar utente
raffa
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1363
Iscritto il: 16/02/2009, 21:27
Regione: Veneto
Località: San Pietro di Morubio-Bonavicina,Verona
sesso: M
data di nascita:: 30 mar 1988
Record cappotti: 5

Re: Carpe Volanti

Messaggio da raffa » 02/11/2009, 13:46

Ska ha scritto:
raffa ha scritto:Finalmente ci siamo capiti! :D
Concordo pienamente ska solo bisogna valutare anche che non tutti hanno mezzi o possibilità di pescare in laghi liberi.
ok, sicuramente e ho anche detto molte volte che nn voglio generalizzare, ma che se uno vuole fare CF deve cominciare pian piano ed avvicinarsi quanto più possibile a quello che dovrebbe essere questa tecnica, cioè la libera ... certo che se per motivi ovvi, come età, diversamente abili, problemi logistici o quant'altro nn sempre è possibile frequentare posti selvaggi ed ecco anche solo per passare un week end dedicato a questo sport pure noi e molti altri possono usufruire di questi meravigliosi posti che sono i laghi a pago ... nn dimentichiamoci delle nostre donne che spesso nn vengono proprio per questo motivo, niente bagno, niente acqua corrente, liberi in mezzo al nulla ect ect e chi più ne ha più ne metta ;)
con questo mi raccomando nn voglio fare una categoria B di pescatori come spesso ho sentito dire o scrivere in giro, ma solamente invitare anche questa gente per quanto possibile svolgere il carpfishing per quello che è :20:
OK! Capito tutto, sono perfettamente d'accordo. :12:
Per quanto riguarda il fatto di ripamonti, foroni ecc... non so quanto possano e vogliano aiutare. Ricordiamoci che per loro si tratta anche di questione economica e mettersi in prima linea per questo argomento penso possa essere controproducente.
Spero d'esser stato chiaro.
Immagine
Meglio una brutta giornata di pesca che una bella giornata di lavoro!

Rispondi

Torna a “AMBIENTE E NATURA (Segnalazioni)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite