pasturare o non pasturare??e se si come??

Discussioni relativa alla tecnica della pasturazione in acqua corrente, fiumi

Moderatori: angelo, 80luke

Rispondi
Avatar utente
gettone
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 756
Iscritto il: 27/06/2008, 21:18
Regione: Lazio
Località: tivoli
sesso: M
data di nascita:: 22 nov 1985
Record cappotti: 6

pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da gettone » 21/02/2011, 17:18

ciao carpisti mi serve un consiglio :sos: ..sabato andrò al tevere a fare una giornata di pesca in un posto che ho scoperto da poco e per adesso solo visto!!il fiume in quel tratto è largo 60 70 metri forse qualcosa in più e la corrente non è tanto forte (per farvi capire un tronco galleggiante per fare 30 metri circa al centro del fiume c ha messo una decina di minuti)!!la domanda è questa sapendo per certo che ci sono carpe in quel tratto (anzi per certo so che il tevere è pieno zeppo di carpe in qualsiasi tratto almeno verso roma) e ho visto pure dei "grufolamenti" a 10 metri da riva serve un pò di pasturazione preventiva?? :?: o dato che ci sono tanti pesci diventa inutile se non fatta con tanti kg?? :?: io avevo pensato di pasturare a giorni alterni fino a sabato..martedi e giovedi pasturo e sabato pesco..può essere giusto un discorso del genere? :dom:
attendo vostri consigli.. :D
:thank2: :wpcf:
Immagine
Field Tester Carpfishingestremo Baits

Avatar utente
timy
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 616
Iscritto il: 10/08/2010, 11:53
Regione: Umbria
Località: villa pitignano (PG)
sesso: M
data di nascita:: 07 dic 1996
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da timy » 21/02/2011, 19:37

si..............però quanti chili vorresti pasturare?
se li le carpe sono abituate alle boiles secondo me basta che lo pasture 2-3 giorni prima che vai a pescare e sei aposto.......in fiume bisogna rinfrescare sempre il posto prima di pecare............un sacchetto in pva e via ;)
ciao
Timy
il momento più bello e il rilascio della baffuta carpa :27:
:wpcf: :19:
TIMY

Avatar utente
gettone
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 756
Iscritto il: 27/06/2008, 21:18
Regione: Lazio
Località: tivoli
sesso: M
data di nascita:: 22 nov 1985
Record cappotti: 6

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da gettone » 21/02/2011, 23:57

si le carpe sono abituate alle boiles..avevo intenzione di buttare 1 massimo 2 kg al giorno nei 2 giorni di sola pasturazione e poi un altro chiletto ma anche meno quando sono in pesca dato che butteremo 6 canne!!l idea dei 2-3 giorni prima cmq potrebbe andar bene!! :thank2: mosella..
aspettiamo anche qualche altro consiglio ;)
Immagine
Field Tester Carpfishingestremo Baits

Avatar utente
FabioS
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 5718
Iscritto il: 11/11/2010, 13:26
Regione: Lombardia
Località: Milano
sesso: M
data di nascita:: 25 giu 1986
Record cappotti: 13

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da FabioS » 22/02/2011, 9:43

Puoi anche aiutarti con qualche kg di mais nei 1/2 giorni prima di andare in pesca ;)

e se ne hai la possibilità creare dei panetti di polenta da buttare vicino all'innesco (tengono il pesce sempre sotto pastura :D )
Immagine
Carpfishing è Il rispetto della Natura, Una sfida con la Natura, L'Arte della tecnica di pesca alla carpa, Amore e rispetto per la Carpa
Fabio Scuri

Avatar utente
timy
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 616
Iscritto il: 10/08/2010, 11:53
Regione: Umbria
Località: villa pitignano (PG)
sesso: M
data di nascita:: 07 dic 1996
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da timy » 22/02/2011, 14:50

infatti non serve che pasturi chissà quanto....al massimo nei primo goirni fai una pasturazione più allargata non so se mi spiego...poi per finire con una pasturazione più mirata dove vuoi calare il terminale.................
una canna mettila sempre a mais in peroidi cosi freddi puoi scappottare grazie al mais
il momento più bello e il rilascio della baffuta carpa :27:
:wpcf: :19:
TIMY

Avatar utente
gettone
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 756
Iscritto il: 27/06/2008, 21:18
Regione: Lazio
Località: tivoli
sesso: M
data di nascita:: 22 nov 1985
Record cappotti: 6

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da gettone » 22/02/2011, 17:39

il mais preferisco evitarlo nel tevere perchè c'è tanto pesce e oltre alle carpe tanti cavedani e breme(le odio :astemm: )..per quello punto solo sulle boiles...per la polenta ho paura che mi fa lo stesso effetto!!cmq si pasturerò la tutta la zona nei giorni precedenti e ovviamente stringer con 4 5 boiles poi quando lancio e tanto cobra(povero braccio :lol: )..speriamo bene ci conto su quel bel posto!! :cross:
Immagine
Field Tester Carpfishingestremo Baits

Avatar utente
timy
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 616
Iscritto il: 10/08/2010, 11:53
Regione: Umbria
Località: villa pitignano (PG)
sesso: M
data di nascita:: 07 dic 1996
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da timy » 22/02/2011, 17:44

la stessa cosa anche dalle mie parti ma i pesci di disturbo non danno disturbo :hyst: (che rima e)
il momento più bello e il rilascio della baffuta carpa :27:
:wpcf: :19:
TIMY

diego.carpa
UTENTE BANNATO
Messaggi: 3499
Iscritto il: 16/09/2009, 6:58
Regione: Piemonte
Località: Bra
sesso: M
data di nascita:: 22 giu 1980
Record cappotti: 5

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da diego.carpa » 22/02/2011, 18:16

poi dai anche una dippata alle palline che innesti ;)

Avatar utente
gettone
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 756
Iscritto il: 27/06/2008, 21:18
Regione: Lazio
Località: tivoli
sesso: M
data di nascita:: 22 nov 1985
Record cappotti: 6

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da gettone » 22/02/2011, 22:15

diego.carpa ha scritto:poi dai anche una dippata alle palline che innesti ;)
il dip è un "mondo" che conosco poco..non ho mai dippato una boiles :oops: !!quanto tempo devo tenere la boiles nel liquido??io ho intenzione di innescare delle boiles al pesce e spezie della dinamite bait che dip posso comprare che vada bene??e ultima domanda..può davvero darmi una marcia in più?? :thank2:
Immagine
Field Tester Carpfishingestremo Baits

Avatar utente
FabioS
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 5718
Iscritto il: 11/11/2010, 13:26
Regione: Lombardia
Località: Milano
sesso: M
data di nascita:: 25 giu 1986
Record cappotti: 13

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da FabioS » 23/02/2011, 8:20

gettone ha scritto:
diego.carpa ha scritto:poi dai anche una dippata alle palline che innesti ;)
il dip è un "mondo" che conosco poco..non ho mai dippato una boiles :oops: !!quanto tempo devo tenere la boiles nel liquido??io ho intenzione di innescare delle boiles al pesce e spezie della dinamite bait che dip posso comprare che vada bene??e ultima domanda..può davvero darmi una marcia in più?? :thank2:
Di solito le boiles Ready made di una certa marca anche anche il loro dip :) (ad esempio io quando uso le DDbait della prologic ho anche il dip allo stesso gusto sempre della prologic ;) ) poi nulla vieta di usare qualsiasi altro dip di altra marca.

Di solito io le dippo 1/2 giorni prima della pescata, c'è chi usa dipparle solo 10/15 minuti prima e chi invece le dippa mesi prima. Sinceramente non c'è una teoria giusta, va a preferenze del pescatore.

Se può darti una marcia in più?! Secondo me si però è tutto ancora da dimostrare :lol:
Immagine
Carpfishing è Il rispetto della Natura, Una sfida con la Natura, L'Arte della tecnica di pesca alla carpa, Amore e rispetto per la Carpa
Fabio Scuri

Avatar utente
timy
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 616
Iscritto il: 10/08/2010, 11:53
Regione: Umbria
Località: villa pitignano (PG)
sesso: M
data di nascita:: 07 dic 1996
Record cappotti: 7
Contatta:

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da timy » 23/02/2011, 15:31

allora le puoi dippare gia un goirno prima di andare pescare come ha detto Fabios.............riguardo al gusto non per forza devi usare una boiles al pesce dippata in un dip al pesce se vuoi puoi dipparla anche in un dip alla fragola.................vedi te come vuoi fare
il momento più bello e il rilascio della baffuta carpa :27:
:wpcf: :19:
TIMY

Avatar utente
boilesafragola
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 569
Iscritto il: 14/09/2010, 20:16
Regione: Campania
sesso: M
data di nascita:: 23 set 1984
Record cappotti: 0

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da boilesafragola » 06/04/2011, 21:00

timy ha scritto:allora le puoi dippare gia un goirno prima di andare pescare come ha detto Fabios.............riguardo al gusto non per forza devi usare una boiles al pesce dippata in un dip al pesce se vuoi puoi dipparla anche in un dip alla fragola.................vedi te come vuoi fare
Su questo non sono proprio d'accordo.....dippare una monster crab con un dip alla fragola che senso ha?????.....ovviamente è una fissa tutta mia.....sbaglierò!!!! ;)
Neversleep!!!!!!!!

Avatar utente
freccia77
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 1293
Iscritto il: 12/03/2011, 15:54
Regione: Lazio
sesso: M
data di nascita:: 22 nov 1977
Record cappotti: 5

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da freccia77 » 08/07/2011, 12:28

ciao gettone essendo romano pesco al tevere da molti anni facendo sessioni vicino alla diga di castel giubileo anche con emiliano gabrielli mio grandissimo compagno di pesca,se posso permettermi ti darei qualche consiglio.
la pasturazione nn e' mai troppa o inutile in caso di molto pesce,il perche' e' semplicissimo la tua pasturazione la andrai a fare in spot mirati proprio per concentrare le tue carpe in zone dove andrai a calare e come dicevi te l'intervallo di tempo va benissimo anche se io ti consiglio di pasturare almeno 10 giorni prima per avere una sessione davvero redditizia.
per la corrente attento a nn farti ingannare specialmente nel tratto centrale il tevere ha delle forti correnti sommerse che in superficie le noti molto blande infatti dopo una ferrata il pesce tentera' di andare al centro del letto del fiume per sfruttare la corrente,il mio consiglio e' quello che se vuoi pescare nei pressi del centro in questo caso 40/50 metri da riva cerca di pescare e pasturare con boiles quadrate cosi ridurrai di molto il rischio che la corrente sommersa di sposti le boiles di molti metri falsando cosi il tuo spot di pesca.....
spero di esserti stato di aiuto ciao gettone :)
Rosso di sera,over 30 si spera....

Avatar utente
gettone
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 756
Iscritto il: 27/06/2008, 21:18
Regione: Lazio
Località: tivoli
sesso: M
data di nascita:: 22 nov 1985
Record cappotti: 6

Re: pasturare o non pasturare??e se si come??

Messaggio da gettone » 08/07/2011, 20:27

freccia77 ha scritto:ciao gettone essendo romano pesco al tevere da molti anni facendo sessioni vicino alla diga di castel giubileo anche con emiliano gabrielli mio grandissimo compagno di pesca,se posso permettermi ti darei qualche consiglio.
la pasturazione nn e' mai troppa o inutile in caso di molto pesce,il perche' e' semplicissimo la tua pasturazione la andrai a fare in spot mirati proprio per concentrare le tue carpe in zone dove andrai a calare e come dicevi te l'intervallo di tempo va benissimo anche se io ti consiglio di pasturare almeno 10 giorni prima per avere una sessione davvero redditizia.
per la corrente attento a nn farti ingannare specialmente nel tratto centrale il tevere ha delle forti correnti sommerse che in superficie le noti molto blande infatti dopo una ferrata il pesce tentera' di andare al centro del letto del fiume per sfruttare la corrente,il mio consiglio e' quello che se vuoi pescare nei pressi del centro in questo caso 40/50 metri da riva cerca di pescare e pasturare con boiles quadrate cosi ridurrai di molto il rischio che la corrente sommersa di sposti le boiles di molti metri falsando cosi il tuo spot di pesca.....
spero di esserti stato di aiuto ciao gettone :)
ciao freccia grazie del consiglio :12: anche se devo dirti che ormai sono mesi che pesco in quel tratto e ho capito come pasturare o almeno come pescare..di catture ne abbiamo fatte tante ed anche importanti(anche se aspetto sempre il mio record) ;) di corrente è vero ce n'è tanta anche se ho pescato in punti dove è più forte(prima di passo corese quando aprono la diga i 170g camminano)..diciamo che con un 140g peschi benissimo in corrente..purtroppo pasturare da riva non è semplice perchè anche se lancio a monte delle mie canne ho paura sempre di pasturare dopo le mie esche..sono sicuro che pasturando dalla barca farei molte più partenze!!
Immagine
Field Tester Carpfishingestremo Baits

Rispondi

Torna a “PASTURAZIONE IN ACQUA CORRENTE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite