Legare boilies con il dental floss, il nodo

Discussioni relative ai nodi per realizzare le montature da carpfishing.

Moderatori: angelo, 80luke

Avatar utente
MEOCARP
Carpista Super
Carpista Super
Messaggi: 692
Iscritto il: 28/08/2009, 22:13
Regione: Lazio
Località: San Giov. Incarico (fr)
sesso: M
data di nascita:: 02 set 1975
Record cappotti: 3

Re: Legare boilies con il dental floss

Messaggio da MEOCARP » 24/06/2010, 11:54

ciao , io quoto tutti. anche io buco le pop-up. se peschi a lancio hanno una tenuta maggiore rispetto ai nodi che avvolgono la pallina. o per meglio dire, mi danno più fiducia... per quelle poche volte che ho pescato a calare , quindi la boiles non subiva nessuna brusca sollecitazione , specie se si deve arrivare lontano, ho fatto il nodo a stringere intorno la pallina come diceva raffa, ma per avere qualche ora in più di durata in pesca. ma bucandole, se si tratta sempre di palline buone, anche 10/12 ore di pesca le fanno tranquillamente... ciao ragazzuoli....
"all' ombra dell' ultimo sole, si era assopito un pescatore, che aveva un solco lungo il viso, come un specie di sorriso...."

Avatar utente
tony 76
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 550
Iscritto il: 24/08/2011, 18:57
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 17 dic 1976
Record cappotti: 0

Re: Legare boilies con il dental floss, il nodo

Messaggio da tony 76 » 05/10/2011, 7:58

Ciao,se proprio non vuoi legarla c"è un modo semplice ed efficace:fai una doppia asola,una sopra l"altra,poi con una estremità libera formi un 8 dove finisce l"asola e cominciano i capi liberi,inserisci l"esca e stringi ed il gioco è fatto,poi basta collegarla all"anellino.é più facile a darsi che a spiegarlo,appena ho tempo ti posto l"esecuzione in foto ciao.

Avatar utente
tony 76
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 550
Iscritto il: 24/08/2011, 18:57
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 17 dic 1976
Record cappotti: 0

Re: Legare boilies con il dental floss, il nodo

Messaggio da tony 76 » 19/10/2011, 12:23

io faccio così..ecco le foto spero si capisca e lasciate stare boilies e amo sono i primi che mi son venuti fra le mani.ho sbagliato la sequenza delle immagini,scusate parte dal basso.
Allegati
100_5736.JPG
fate un semplice nodo sull"anellino e poi 1 doppio per chiudere tutto e tagliate le eccedenze
100_5735.JPG
sistemate bene l"esca dento e serrate
100_5734.JPG
vi uscirà fatto così
100_5733.JPG
un capo libero lo fate passare all"interno 2 volte formando un 8
100_5731.JPG
fare una doppia asola

Avatar utente
Macchia
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 325
Iscritto il: 30/07/2010, 15:50
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 14 giu 1966
Record cappotti: 0

Re: Legare boilies con il dental floss, il nodo

Messaggio da Macchia » 25/10/2011, 12:03

Ma quanto azz de pesse eto ciapà con chel amo li ? se nn te ste attento te ciape anca el tetano :ironia: :hyst:
ottima spiegazione :bravo:

Avatar utente
tony 76
Carpisti Esperti
Carpisti Esperti
Messaggi: 550
Iscritto il: 24/08/2011, 18:57
Regione: Veneto
sesso: M
data di nascita:: 17 dic 1976
Record cappotti: 0

Re: Legare boilies con il dental floss, il nodo

Messaggio da tony 76 » 25/10/2011, 15:30

Luca,lo ho trovato in riva ad un lago,e lo ho buttato nella borsa per recuperare anellino e girella, ma alla fine lo ho appeso in garage assieme ad altri cadaveri "terminali" :hyst: era li e non avevo voglia di farne uno....ma figurati,solo un incoscente pesca con un"amo simile,sono troppo maniaco sull"amo..al minimo dubbio lo cambio...le proprio da tetano quel li! :8:

Rispondi

Torna a “NODI PER CARPFISHING”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite